Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
tudor7206

DOPPIO DENARIO GORDIANO III SONO PERPLESSO

Salve a tutti sono da poco con voi in questi fantastico forum ..

ho nontato che molte valutazione vengono effettuate pragonandosi al sito

http://www.coinarchives.com

ma secondo voi quanto veramente rispecchiano il mercato

esempoi a caso

http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...cID=264&Lot=469

la mia quanto dovrebbe valere???

sono un po perplesso secondo voi ???

post-8984-1206727167_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

posto d:

4.66 g 22mm

post-8984-1206727331_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, nella descrizione e' riportato il motivo del prezzo... ;)

Comunque sia non e' che i prezzi di Coinarchives non rispecchiano il mercato, essendo prezzi effettivamente raggiunti dalle monete riportate direi che sono piu' attendibili quelli che quanto riportato, ad esempio su vari cataloghi. Di sicuro non vanno presi per oro colato (una stessa moneta puo' essere ignorata ad un'asta per poi raggiungere alte valutazioni alla successiva) ma penso che siano piuttosto indicativi.

Se poi con mercato intendiamo anche Ebay & co. il discorso e' un po' diverso...

PS. Tra l'altro non credo che sul cartellino di una moneta comparira' mai "Ebay n. 2675833042, Ex Collezione ErMonetaro (PowerSeller)" :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

La tua comunque è una bella moneta direi qSPL che su ebay compreresti a 45 euro,ma in un asta importante la pagheresti anche il triplo.

Modificato da dupondio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Posto che la legge fondamentale del livello dei prezzi è quello della domanda e dell'offerta va rilevato che al prezzo della moneta concorrono i guadagni e le spese di gestione dei vari negozi o case di asta.Per le case d'asta mediamente il 15% a carico del venditore+15% a carico del compratore = 30%. per i negozi i ricarichi che tengono conto dell'affitto, personale, pubblicità ed altri costi possono variare dal 50% al 100%.

E' ovvio che se si compra tra privati non vi sono tali ricarichi ed è il motivo per cui Ebay è sensibilmente meno caro degli altri operatori.

Oltre a ciò sopratutto per monete antiche nel prezzo offerto da alcune case d'asta è compresa la garanzia e la perizia fatta dai maggiori esperti del settore.

Massima garanzia e qualità = alto prezzo, qualità mediamente inferiore e rischio sull'autenticità del pezzo = basso prezzo = Ebay

Modificato da teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, nella descrizione e' riportato il motivo del prezzo... ;)

Comunque sia non e' che i prezzi di Coinarchives non rispecchiano il mercato,  essendo prezzi effettivamente raggiunti dalle monete riportate direi che sono piu' attendibili quelli che quanto riportato, ad esempio su vari cataloghi. Di sicuro non vanno presi per oro colato (una stessa moneta puo' essere ignorata ad un'asta per poi raggiungere alte valutazioni alla successiva) ma penso che siano piuttosto indicativi.

Se poi con mercato intendiamo anche Ebay & co. il discorso e' un po' diverso...

PS. Tra l'altro non credo che sul cartellino di una moneta comparira' mai "Ebay n. 2675833042, Ex Collezione ErMonetaro (PowerSeller)" :D

329802[/snapback]

Salve avgvustus grazie per la risposta , secondo me pero' anche ebay rispecchia il mercato visto che poi alla fine il prezzo lo fanno gli acquirenti come nelle aste come lei giustamente fa notare , ma ho notato che la maggior parte dei riferimeni provengono da aste straniere , non potrebbe essere che le valutazioni sono un po abbondanti ? era solo una domanda ... la cosa mi interessa molto dato che ho nontato molti pezzi che secondo me' hanno raggiunto prezzi ben piu' elevati di quanto mi aspettassi di vedere.

Grazie ancora

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La tua comunque è una bella moneta direi qSPL che su ebay compreresti a 45 euro,ma in un asta importante la pagheresti anche il triplo.

329804[/snapback]

Grazie saluti

simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Posto che la legge fondamentale del livello dei prezzi è quello della domanda e dell'offerta va rilevato che al prezzo della moneta concorrono i guadagni e le spese di gestione dei vari negozi o case di asta.Per le case d'asta mediamente il 15% a carico del venditore+15% a carico del compratore = 30%. per i negozi i ricarichi che tengono conto dell'affitto, personale, pubblicità ed altri costi possono variare dal 50% al 100%.

E' ovvio che se si compra tra privati non vi sono tali ricarichi ed è il motivo per cui Ebay è sensibilmente meno caro degli altri operatori.

Oltre a ciò sopratutto per monete antiche nel prezzo offerto da alcune case d'asta è compresa la garanzia e la perizia fatta dai maggiori esperti del settore.

Massima garanzia e qualità = alto prezzo, qualità mediamente inferiore e rischio sull'autenticità del pezzo = basso prezzo = Ebay

329813[/snapback]

Salve e grazie per la risposta , infatti nelle aste il prezzo di partenza e sempra al 70% del prezzo di stima della moneta stessa ... e comunque non e' detto che sia chiusa o perizziata ...

probabilmente sono rimasto un pochino indietro con i prezzi ma 275 $ per un antoniniano BB non sono pochi , ma se effettivamente e' il suo valore molto meglio cosi ' dovro' aggoirnare i miei bigliettini......

grazie Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certamente se guardi QUELLA moneta in particolare, con una rarissima variante di conio legata al busto, il prezzo e' "sproporzionato", se invece guardi tutte le altre con la stessa classificazione ma con busto standard (come il tuo esemplare) il prezzo e' sicuramente ridimensionato:

http://www.coinarchives.com/a/results.php?...+AND+antoninian

Mi pare che oscilli tra i 60-90 euro, cosa normale per quanto hanno in precedenza esposto anche dupondio e teodato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i prezzi per i denari e gli antoniniani di gordiano III che circolano su ebay sono molto più bassi rispetto a quelli delle varie case d'asta o quelli che ci stanno su vcoins..probabilmente è dovuto al fatto che monete di questo imperatore se ne trovano a iosa sul noto sito e magari il prezzo tende ad essere più basso perchè l'offerta è di gran lunga superiore alla domanda..io ho preso un antoniniano su ebay e l ho pagato 51 euro..un esemplare simile su vcoins stava dai 120 euro in su..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i prezzi per i denari e gli antoniniani di gordiano III che circolano su ebay sono molto più bassi rispetto a quelli delle varie case d'asta o quelli che ci stanno su vcoins..probabilmente è dovuto al fatto che monete di questo imperatore se ne trovano a iosa sul noto sito e magari il prezzo tende ad essere più basso perchè l'offerta è di gran lunga superiore alla domanda..io ho preso un antoniniano su ebay e l ho pagato 51 euro..un esemplare simile su vcoins stava dai 120 euro in su..

329853[/snapback]

Quoto , grazie per la risposta

saluti Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certamente se guardi QUELLA moneta in particolare, con una rarissima variante di conio legata al busto, il prezzo e' "sproporzionato", se invece guardi tutte le altre con la stessa classificazione ma con busto standard (come il tuo esemplare) il prezzo e' sicuramente ridimensionato:

http://www.coinarchives.com/a/results.php?...+AND+antoninian

Mi pare che oscilli tra i 60-90 euro, cosa normale per quanto hanno in precedenza esposto anche dupondio e teodato.

329848[/snapback]

Salve Avgvtus, infatti ho scritti di essere perplesso dato che non capivo .... in sostanza la variante da cosa e' specificata ?

ringrazio e saluto

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La variante in questo caso e' il busto visto frontalmente, mentre in tutti gli altri casi e' visto da dietro (confronta la posizione della spalla).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Bah...

tutto questo discorso sui ricarichi da parte delle case d'asta e dei negozi mi lascia molto ma molto perplesso...

Su ebay non è affatto detto che prezzo basso = bassa qualità e nessuna garanzia..

Per quale assurdo motivo dovrei pagare una moneta anche il triplo del suo effettivo valore solo perchè mi è garantita da Tizio oppure da Caio?

Ma devo comprare una moneta oppure la garanzia?

E quante volte ho letto su questo forum di di case d'asta che valutano in modo assurdo la conservazione oppure che propongono monete restaurate o con patine artefatte......

Personalmente ritengo che su ebay una volta accertatisi di essere in regola con le leggi sia ancora possibile pagre le monete per quello che effettivamente valgono...e non sto dicendo che si fanno gli affari...

Saluti

n.tam.

Modificato da Nikko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La variante in questo caso e' il busto visto frontalmente, mentre in tutti gli altri casi e' visto da dietro (confronta la posizione della spalla).

329943[/snapback]

:blink: HAI HAI HAI !!!, mi era sfuggito ero concentrato sul r della moneta ....... :huh:

ha rogione.

Che lei sappia questa variante sul busto si presentca anche su altri antoniniani di Gordiano III ?

Grazie mille

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bah...

tutto questo discorso sui ricarichi da parte delle case d'asta e dei negozi mi lascia molto ma molto perplesso...

Su ebay non è affatto detto che prezzo basso = bassa qualità e nessuna garanzia..

Per quale assurdo motivo dovrei pagare una moneta anche il triplo del suo effettivo valore solo perchè mi è garantita da Tizio oppure da Caio?

Ma devo comprare una moneta oppure la garanzia?

E quante volte ho letto su questo forum di di case d'asta che valutano in modo assurdo la conservazione oppure che propongono monete restaurate o con patine artefatte......

Personalmente ritengo che su ebay una volta accertatisi di essere in regola con le leggi sia ancora possibile pagre le monete per quello che effettivamente valgono...e non sto dicendo che si fanno gli affari...

Saluti

n.tam.

329994[/snapback]

Quoto in pieno secondo me ebay rispecchia ilmercato globale :onesti, affaristi,ladri e anche grandi commercianti come in tutte le cose vi e' il buono e il cattivo ... per quanto riguarda il fatto di giudicare le monete dalle foto e' stato sempre fatto .. con i cataloghi d'asta o listini cartacei .... quindi la moneta la si vedeva effettivamente quando arrivava ....

saluti Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?