Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
gpittini

SESTERZIO DOMIZIANO

Inviato (modificato)

:huh: Questo sesterzio di Domiziano, comperato molti anni fa "senza garanzie", mi lascia diverse perplessità...unico elemento positivo è il basso stato di conservazione, per quanto ciò possa valere! Pesa 21,9 g. (un po' pochino), e misura 34 mm. E' decisamente raro: RIC 376, C81.

Al D.Volto di Domiziano. Leggibile:.. TAUGGERMPMTRPVII

Al R: scena con diversi personaggi. Legenda: COSXIIII-(LUD) SAEC-SC.

Il rilievo è ovunque scarso, ma effettivamente sembrerebbe usurato. Ci sono anche irregolarità superficiali (mini-globettini): nella recente discussione su un sesterzio di Traiano, è stato suggerito possano essere piccole masserelle di zinco che si isolano in superficie per pulitura con acidi energici. Che ne dite?

Diritto.

post-4948-1207148421_thumb.jpg

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rovescio.

post-4948-1207148490_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me pare buono. Certo conservazione non eccelsa ma tipologia rara. Cmq se li fanno pagare lo stesso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apparentemente sembra buono...forse è stato messo in qualche acido... <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ripeto quanto già detto da altri prima. Bassa qualità, ma la moneta sembra buona. Interessante e molto raro il rovescio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sembrerebbe buono anche a me, forse una foto del bordo potrebbe aiutare ulteriormente… :)

ciao

denario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche per me è genuino... e lo lascerei così, al massimo lo lubrificherei appena appena.

P.S. (L'ho confrontato con il mio autentico "padovanino".... è ben altra cosa)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fosse un falso sarebbe senz'altro piu accattivante come conservazione.

Dovrebbe essere Cohen 81.

D- IMP.CAES.DOMIT.AVG.GER.P.M.TR.P.VIII

testa laureata a dex.

R- COS.XIIII.LVD.SAEC. S.C

Tempio;a dex- Domiziano seduto su una cattedra sulla quale si vedono

due vasi;davanti una donna in piedi gli fa un'offerta;tra i due un

bambino che alza le braccia;sulla cattedra si legge :SVF.P.D. (Suffimenta populo dedit)

88 d.C.

Come rarità ci siamo franchi 50,quando un sesterzio "normale" era valutato 4

P.S franchi oro

ciao romanus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' buono, lascialo cosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?