Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rmtp25roma

LA PRIMA MONETA NON SI SCORDA MAI??LA VOSTRA??

"LA PRIMA MONETA NON SI SCORDA MAI" CHE NE PENSATE?IL MIO PRIMO AMORE E' STATO UN CLASSICO DENARIO REPUBBLICANO,D TESTA DI ROMA ELMATA E ALATA,E R QUADRIGA,FAMIGLIA MAIANUS.HO PROSEGUITO POI CERCANDO SEMPRE DI MIGLIORARE,MONETA DOPO MONETA LA QUALITA',MA IL PORTAFOGLIO NON SEMPRE LO PERMETTE.

LA MIA MONETA PIU' INTERESSANTE E UN ONCIA REPUBBLICANA SERIE PRORA.....STUPENDA

QUALE E' STATA LA VOSTRA PRIMA MONETA?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti,

la mia prima moneta è stata un dupondio di Valeriano in oricalco, acquistata a Parigi al Credit de la Bourse, 25 anni fa per pochi franchi francesi.

Allora non ci capivo nulla, non sapevo nulla della monetazione romana. Mai avrei immaginato che a distanza di anni avrei studiato cosi tanto e speso cosi tanti soldi in libri. Un saluto a tutti.

thetop

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

interessante thetop,se puoi mostrami qualche foto...

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

interessante thetop,se puoi mostrami qualche foto...

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

La mia prima è stata un denario di Giulia Domna. Poi, con l'intento di farne un bracciale per mia moglie, uno di Giulia Mamea, poi Giulia Soemia, poi Giulia Maesa. Così, dopo tanti anni ho scoperto che le donne hanno avuto un grande ruolo nell'antica Roma. Prima ero fermo ad Agrippina, Poppea, alla madre dei Gracchi, a Sant'Elena e a Cleopatra. Ma se io ho scoperto la numismatica e ho riscoperto la storia, mia moglie ha perso il bracciale

Paolo

P.S.: ti posto il mio primo cent

post-7971-1207698333_thumb.jpg

Modificato da cancun175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175 e' veramente splendida e di sicuro vale la pena perdere un bracciale per aver scoperto la numismatica,,,,grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia prima moneta non me la ricordo propio.

Ricordo invece il mio primo aquisto serio( ben 200 euro) per comprare la prima serie divisionale inglese degli euro, che stando a quello che dice il mio negoziante di fiducia non valgono un fico secco non essendo stata coniata dalla zecca ufficiale.

Ero e sono ancora un novellino :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fullons,questi errori li abbiamo passati in molti l'importante e non cascarci di nuovo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia prima moneta? Un 80 Lire Carlo Felice 1825 Torino, in SPL/FDC. Parliamo del 1985. Acquistata per ben 475.000 lire di allora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una sterlina d'oro regalata da mio padre, che è rimasta lunghi anni in un cassetto insieme ad alcun consorelle prima di riaccendere la miccia della passione :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia prima moneta è stata un 5 centesimi Carlo Felice (pure brutto) trovata oltre 40 anni fa a casa di mio nonno. Non l'ho mai sostituita per ragioni affettive ed ha dato il via a tutta la mia collezione dei Savoia.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galeotto fù quel 10 centesimi ape del 1922 che ritrovai casualmente in una vigna il 16 maggio del 1995. (La data la ricordo perchè ero alla festa di compleanno di quella che poi è diventata mia moglie). Ricordo che la feci vedere a tutti come se avessi scoperto chissà che cosa...arrivato a casa la pulii bene bene.....e poi mi interessai sul valore. Mi credevo di aver tra le mani chissà quale cifra......

Al di là del valore che poi ho scoperto essere meno di niente...quella moneta mi ha affascinato talmente tanto che è da quel momento che ho iniziato a collezionare monete di V.E.III.

Strana la vita! Con un padre collezionista du V.E.II, praticamente ho vissuto in mezzo alle monete sin da piccolo, ma mai mi era passata per la mente l'idea di avere una collezione tutta mia! E poi perdo la testa per una moneta da niente come quella.

Inutile dire che viene conservata alla stregua del 1° centesimo di Paperon de Paperoni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa è la mia n.1 acquistata in Città vecchia a Trieste nel 1982 per 50.000 lire

TRIESTE, Arlongo de' Voitsberg (1255-1281),

Denaro con crescente lunare e stella.

Argento gr. 0,9

D/ Vescovo seduto di fronte con pastorale e vangelo. R/ Crescente lunare sormontato da stella.

Paolucci 13; Bernardi AL; Biaggi 2726; CNI 24

Non comune

post-8022-1210330935_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

la prima moneta..beh..in realtà è un set numismatico delle pesetas edizione speciale mondiali 1982....regalatemi da mio papà al ritorno da un suo viaggio di lavoro..avevo soli 9 anni...non avrei mai immaginato che poi la moneta in quanto fascino emanato dal conio e dalla moneta stessa avrebbo costituito un driver così forte nella mia vita :o

Sal :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A dire il vero la mia "prima moneta" (se tralasciamo la sterlina d'oro che mi hanno regalato per la nascita) non è stata una, ma una piccola e praticamente insignificante collezione di V.E.III lasciatami da mio zio, collezionista occasionale.

Proprio per quella collezione (con l'intento di valutarla per venderla), ho messo i miei primi messaggi su questo forum qualche mese fa.

Poi, un po' per le letture, un po' per le discussioni con altri utenti, mi sono appassionato e non solo non ho più venduto, ma ho cominciato pure a comprare...

Insomma, mi avete rovinato, disgraziati... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Primi anni '50: a casa c'era una scatoletta con monete di V.E. III, che i miei non avevano fatto a tempo a spendere...Mi ricordo ancora molto bene le 2 Lire 1940 con l'aquila, quasi nuova! (oggi direi quasi fdc). Facevo le elementari, ed alla Fiera milanese degli "Oh Bei! Oh Bei!" ho comperato qualche monetina dalle ciotole. Ricordo ancora una "Urbs Roma" con la lupa, e una moneta di Aureliano quasi illeggibile. Ma non sapevo che fossero romane, l'ho scoperto 20 anni dopo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

La mia prima monetina fu un comunissimo e bruttissimo 10 centesimi ape del 1924, donatami da mio nonno. Ancora oggi è in prima fila nelle mie vetrine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da mio nonno arrivo' la prima moneta, 3 Kopechi Russia del 1912, e' deformata e di valore nullo, ma rimane quella a cui sono piu' legato.

Star

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Segmund Freud avrebbe molto da dire leggendo questi post sulle nostre prime monete delle nostre collezioni. Avevte notato come, in tutti i casi, la prima moneta ha un valore affettivo, più che economico? Valore affettivo dato non dal fatto che sia la prima moneta ma da chi ci è stata donata! ed in tutti i casi proviene dall'ambito familiare. Chissà che significato ha l'iniziare una collezione partendo da una piccola cosa che però ci viene data da una persona per noi veramente importante? Sicuramente dimostra che noi collezionisti abbiamo un cuore tenero!

Siamo troppo sentimentali?? :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le prime monete, regalatemi da mia nonna, erano 81 provenienti da molti paesi del mondo. Avevo 8 anni. Però la moneta che rappresenta per me l'inizio della mia collezione, quella che ha acceso la "fiamma" :wub:, è un esemplare polacco da 5 Zlotych del 1974 che ho trovato nel giardino di casa mia: non ho ancora la minima idea di come sia arrivato lì!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia 1° monetina me la trovò zappando nell'orto il mio povero nonno quando all'età di 8 anni ero già fissato con le monete, ed era un 20 cent. esagono del 1918 che ancora posseggo gelosamente. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia prima moneta fu una bellissima 500 lire della repubblica, quella con le 3 caravelle per intenderci. Mi furono regalate da mia madre, che le ricevette da piccola da suo padre, come mancia. Le conservo ancora gelosamente. :wub:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?