Jump to content
IGNORED

1 moneta


Recommended Posts

Secondo voi la moneta in che condizioni si trova? E' da ritenersi una buona moneta?

Qual'è il valore?

Grazie

frontesv5.th.jpg

retrobq3.th.jpg

Link to comment
Share on other sites


Così al volo non l'ho identificata...

ma è bucata al centro ?

Le condizioni non sono assolutamente delle migliori....

Link to comment
Share on other sites


Supporter

<_< DE GREGE EPICURI

In effetti la foto non è delle migliori; non saprei scegliere fra Gordiano/Tranquillina e Filippo/Otacilia, direi uno dei due. Al robescio poi c'è una importante abrasione, per cui il livello raggiunge a stento MB: direi qMB. L'individuazione della zecca la puoi fare meglio tu, magari utilizzando i siti per le scritte greche; io leggo in particolare "YTIBIS (IA) FESTOU", naturalmente in greco, e poi forse MAK... La collocherei in Tracia o Mesia, quindi dovrebbe esserci sul Varbanov (che non possiedo).

Edited by gpittini
Link to comment
Share on other sites


Ho fatto delle ricerche è ho trovato questa:

ELIOGABALO E JULIA MAESA

La differenza è che la mia moneta ,nel retro, al posto di una E ha una Bilancia.

Potrebbe essere?

post-3953-1211213753_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Giulio Festo e' stato governatore della Mesia Inferiore quando era imperatore Alessandro Severo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_dei_gov...Mesia_Inferiore

La differenza è che la mia moneta ,nel retro, al posto di una E ha una Bilancia.

Potrebbe essere?

345709[/snapback]

Cambiando gli oggetti presenti sulla moneta cambia anche il nome della divinita'/personificazione rappresentati, anche se non e' sempre semplice dare un'attribuzione sicura.

La E in quel caso indica il valore (quinta lettera dell'alfabeto greco, indica un valore di 5 assaria, cioe' un pentassarion), credo che anche la tua lo sia ma aspetta una classificazione piu' autorevole e completa. ;)

Link to comment
Share on other sites


Supporter

:) DE GREGE EPICURI

Però la scritta sul rovescio è completamente diversa. Mi sa che ha ragione Augustus: il magistrato monetario FESTUS ci sta solo con Alessandro Severo.

L'ultima che hai postato ha una patera al posto della bilancia, quindi potrebbe essere una PIETAS invece che una AEQUITAS.

Link to comment
Share on other sites


Non è male, ma non penso che abbia tanto valore per via di quella grande mancanza, peccato.

Link to comment
Share on other sites


Direi che la personificazione del rovescio è Nemesis (attributi: bilancia, ruota e scettro).

Credo inoltre che il dritto ritragga Alessandro Severo e Giulia Mamea, Varbanov I, 1452 (ed in bulgaro), ma non ne ho la certezza.

La zona corrosa del rovescio doveva presentare il segno del valore E, come già indicato da Augustus.

Festus non era un semplice magistrato monetale, ma un vero e proprio governatore della provincia (legato imperiale con il titolo di Pretore fino a Commodo e di Console da Settimio Severo in poi).

Luigi

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.