Jump to content
IGNORED

Liard Piemonte


favaldar
 Share

Recommended Posts

[color="blue"]Salve Giovani e meno :P
Chiedo un'aiuto per identificare questa monetina,se riusciste a leggere le lettere sul bordo potrei avere la conferma che si tratta di un Liard della zecca di Passerano.
Grazie a tutti.
Fav.[/color]
Link to comment
Share on other sites


Ciao Fabio, la monetina non è di imitazione italiana ma l'originale francese, della zecca di Dombes, azzarderei Enrico (1592-1608) perché prima di P DOMBAR mi sembra di leggere la lettera H.

Un caro saluto
Dario Ferro
[url="http://it.groups.yahoo.com/group/numismatic-L"]http://it.groups.yahoo.com/group/numismatic-L[/url]
Link to comment
Share on other sites


[color="blue"]Grazie Dario

nella mini-numismatica sei imbattibile!
Non riesco a decifrare bene le lettere,certamente se avessi più cataloghi e libri forse mi riuscirebbe meglio ma non si può avere tutto.
Non sò se esistono delle lenti speciali ma forse dipende dall'esperienza nel decifrare queste monetine abbastanza usurate e mal coniate.
Comunque si è esatto prima della P e dopo la croce c'è una H. ;)
Grazie
Ciao
F.[/color]
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.