Jump to content
IGNORED

Leone XII


petronius arbiter
 Share

Che conservazione assegnate?  

20 members have voted

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Please sign in or register to vote in this poll.

Recommended Posts

Veloce visita questo pomeriggio al convegno di Senigallia, da cui mancavo da un paio d'anni, purtroppo quasi solo per constatarne il decadimento rispetto alle precedenti edizioni, cosa questa ormai comune alla maggior parte dei convegni :(

Comunque, tra i pochi commercianti presenti, tanto per non ripartire a mani vuote, sono riuscito ad accattarmi un paio di monetine, utili soprattutto a movimentare una collezione, quella dei pontefici marchigiani, da troppo tempo al palo.

Eccomi dunque qui a richiedere un vostro stimato parere sullo stato di conservazione :D

La prima moneta è questa, mezzo baiocco di Leone XII, anno I 1824, coniato a Bologna.

petronius :)

post-206-1212860167_thumb.jpg

post-206-1212860186_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Leone XII (Annibale Sermattei dei Conti della Genga) proviene dalla famiglia che trae il nome dal castello omonimo nel Fabrianese, ed è attestata nobile fin dal XII secolo.

Dopo una rapida carriera ecclesiastica diventa papa il 28 settembre 1823 all'età di 63 anni (era nato nel 1760).

Il neoeletto, benchè malfermo in salute ("voi avete eletto un cadavere" dice ai cardinali dopo l'elezione) festeggia la nomina elargendo una moneta d'argento ad ogni povero, svincolando i pegni giacenti al Monte di Pietà e offrendo tremila scudi per la dote a cento zitelle.

Può sembrare l'inizio di un buon pontificato, ma purtroppo non è così; subito Leone XII manifesta intolleranza verso il liberalismo, le sette, le eterodossie religiose, potenziando i tribunali e soffocando nel sangue i moti carbonari.

Non valgono le opere pubbliche e le detassazioni a compensare questa fama di antimodernista, con la quale è passato alla storia, inviso non solo ai liberali ma anche alla gente comune colpita da un'infinità di divieti, decreti e censure.

I romani gli accreditavano inoltre una relazione con la moglie del capitano delle guardie svizzere, così su di lui circolò la solita "pasquinata":

Passando della Genga, un forestiero

domandò: "Questi è il Santo Padre, è vero?"

Ma il capitano de' svizzeri che udì,

rispose: "Santo no, ma padre sì". :P

petronius B)

Link to comment
Share on other sites


Passando della Genga, un forestiero

domandò: "Questi è il Santo Padre, è vero?"

Ma il capitano de' svizzeri che udì,

rispose: "Santo no, ma padre sì".

353273[/snapback]

:o

Votato... :)

Diciamo che la moneta, come il convegno di Senigallia, ha visto momenti migliori :P .

E' una delle ultime monete papali prive del bordo "protettivo", per le incisioni e soprattutto le legende esterne, esposte a colpi e sfregamenti di ogni genere, la durata è assai più breve di quella che sarà in seguito alla sua introduzione.

Allego esemplare simile per confronto ;)

Ciao, RCAMIL B)

post-35-1212862708_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Non è una moneta bellissima, ma è sempre interessante per uno che collezioni monete di papi marchigiani. Inoltre, dato che Leone XII ha avuto un pontificato piuttosto breve, nel periodo della Restaurazione (ancor più breve fu quello del suo successore Pio VIII) e che non è passato alla storia per fatti particolarmente importanti, credo sia una scelta intelligente collezionarne le monete. Personalmente non ne possiedo, ma se ne troverò qualcuna discreta e ad un prezzo accettabile, cercherò di non farmela scappare.

Saluti.

Link to comment
Share on other sites


votato qBB, ottima descrizione ;) :D

bello il convegno di senigallia? sinceramente non ci sono mai stato, però senigallia è una delle mie mete preferite per le vacanze estive, anche se quest'anno non vi potrò andare... :(

(scusate l'OT)

Link to comment
Share on other sites


bello il convegno di senigallia? sinceramente non ci sono mai stato, però senigallia è una delle mie mete preferite per le vacanze estive, anche se quest'anno non vi potrò andare... :(

353446[/snapback]

Fu bello....

L'anno scorso ci sono andato e dopo mezz'ora mi sono dedicato alla visita della città (casa di Pio IX, centro storico, rotonda sul mare etc.. :P )

Ieri, complice anche il clima semi-autunnale, il richiamo del solo convegno mi ha convinto a rimanere a casa...

Trai tu le conclusioni ;)

Ciao, RCAMIL.

Link to comment
Share on other sites


Leone XII (Annibale Sermattei dei Conti della Genga) proviene dalla famiglia che trae il nome dal castello omonimo nel Fabrianese, ed è attestata nobile fin dal XII secolo.

Può sembrare l'inizio di un buon pontificato, ma purtroppo non è così; subito Leone XII manifesta intolleranza verso il liberalismo, le sette, le eterodossie religiose, potenziando i tribunali e soffocando nel sangue i moti carbonari.

petronius B)

353273[/snapback]

Povero Leone, ma cosa potevi pretendere da un papa che è salito al soglio vaticano dopo il trattamento riservato a Pio VII?

Che fosse un liberale? un giacobino?

Insomma era appena passata la tempesta napoleonica :o

Link to comment
Share on other sites


Mo capisco...petronius, sei di Favrià ecco perché conosci tutta la storia.

Pensa che la mia famiglia è originaria di Genga e al tempo di Leone ha comprato, a prezzi stracciati, vari appezzamenti di terreno (chiaramente in montagna dato la conformazione del territorio) dai conti della Genga.

Pensa che là in uno di questi terreni è stata trovata varia pecunia medievale :) dato che c'era un eremo, poi convento, dei monaci silvestrini.

Link to comment
Share on other sites


bello il convegno di senigallia? sinceramente non ci sono mai stato, però senigallia è una delle mie mete preferite per le vacanze estive, anche se quest'anno non vi potrò andare... :(

353446[/snapback]

Fu bello....

L'anno scorso ci sono andato e dopo mezz'ora mi sono dedicato alla visita della città (casa di Pio IX, centro storico, rotonda sul mare etc.. :P )

Ieri, complice anche il clima semi-autunnale, il richiamo del solo convegno mi ha convinto a rimanere a casa...

Trai tu le conclusioni ;)

Ciao, RCAMIL.

353453[/snapback]

più bella senigallia che il suo convegno :P

Link to comment
Share on other sites


petronius, sei di Favrià....

353491[/snapback]

Sì, so' favrianese :lol:

Per questo, quando ho incominciato a interessami alla monetazione pontificia, nell'impossibilità di seguirla tutta e non avendo un periodo storico di particolare interesse, ho pensato a una collezione "regionalistica" che comprendesse i papi originari delle Marche.

Intanto il sondaggio è andato avanti, e vedo che la maggioranza dei votanti è equamente orientata su qBB e BB; quest'ultimo è anche il mio giudizio avendo la moneta la moneta in mano, tenendo conto che le differenze tra i due stati di conservazione sono spesso minime e difficili da definire.

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.