Jump to content
IGNORED

La moneta spezzata


avgvstvs
 Share

Recommended Posts

Non sto parlando di moneta frazionaria (almeno non nel senso corrente del termine), oppure dell'omonimo film del 1915 (che tutti voi avrete sicuramente visto :D ) ma delle possibili motivazioni che, in epoca moderna o contemporanea, possono spingere a spezzare una moneta.

Il tutto e' nato da questo meta' 5 marchi del 1928

post-3051-1216543559_thumb.jpg

che mi ha incuriosito e da una rapida ricerca ho trovato alcuni possibili ragioni che portano allo spezzare un 2 una moneta:

- Creazione di moneta di taglio inferiore, cosa che poteva avere senso soprattutto quando il valore intrinseco del metallo era piu' importante di quello del nominale ma non necessariamente.

- Significato rituale/religioso/magico: francamente di questo punto ne so piuttosto poco, pero' potrebbe spiegare la grande presenza di alcuni tipi di moneta spezzata, come ad esempio assi repubblicani, come spesso si e' detto anche su questo Forum.

- Spezzare una moneta per poi poterla ricongiungere in futuro, cioe' utilizzo come symbolon: al momento del distacco le 2 persone prendevano le 2 parti della moneta con l'obbiettivo (o la speranza) di ricongiungerle. Interessanti esempi in questo senso sono il riconoscimento da parte della madre naturale del bambino abbandonato o tra trafficanti :ph34r: ... piu' semplicemente potevano essere ad esempio 2 fratelli o innamorati costretti a separarsi.

Credo che questo esemplare appartenga a quest'ultima categoria e, se fossi un idealista romantico, dovrei attivarmi per cercare l'altra meta'... fortunatamente non lo sono! :P

Avete delle monete spezzate o ne conoscete altri utilizzi?

Link to comment
Share on other sites


Non ho monete spezzate, ho visto qualche volta sui cataloghi che, specialmente per quanto riguarda il continente americano, in certi Paesi, magari di nuova indipendenza, si usava tagliare le monete, per esempio spagnole, per ricavarne nuove unità monetarie. Questo caso però forse rientra nel primo di quelli da te indicati.

Saluti

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ho un amico che ha trascorso alcuni anni in India, e che mi ha regalato più volte alcune monete. A casa sua ne ho viste anche alcune spezzate, di alluminio e di piccolo taglio (qualche "anna") : a suo dire, erano frazionamenti della moneta, spendibili nei mercati più poveri..... :huh:

Link to comment
Share on other sites


Certamente, entrambi gli esempi che indicate riguardano l'utilizzo della moneta frazionata come nuova valuta monetaria, tipicamente messa in circolazione dopo un adeguata contromarcatura, come questo mezzo 8 reales

http://www.coinarchives.com/w/lotviewer.ph...cID=121&Lot=441

o un quarto, sempre della stessa moneta:

http://www.coinarchives.com/w/lotviewer.ph...cID=121&Lot=449

Per quanto riguarda il secondo punto (l'uso religioso) alcuni interessanti approfondimenti sono presenti in questa recente discussione di Centurione:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=33885&hl=

Link to comment
Share on other sites


Adoro anche questa discussione in quanto più "idealista romantica" di Augustus, riguardo al .... symbolon.... :P :D

Adoro in particolare il coccodrillone di Agrippa!!!! Sto facendo carte false per trovarne uno .... dimezzato in modo corretto testa/coda ;)

E' stato mostrato molte volte nel forum: asse coloniale, raffigurante Augusto e Agrippa e al rovescio un coccodrillo legato ad una palma.

Comunque, pare che qui il motivo non sia il romantico symbolon ma .... un più pratico sistema di creare la moneta spicciola che mancava in circolazione.....

:)

Valeria / medusa

Link to comment
Share on other sites


Non so se è verosimile, ma la Germania intorno alla fine degli anni venti era nella più disastrosa delle crisi economiche della sua storia, avete mai visto i francobolli di 1 marco contromarcati 1.000.000 di marchi?

Remarque racconta che lo stipendio veniva pagato in due rate giornaliere, la mattina e una seconda tranche prima che chiudesse Wall Street per evitare il deprezzamento del giorno successivo.

Probabilmente (siccome i 5 marchi da te postati erano d'argento) il valore si dimezzava e per non aumentare i pezzi in circolazione li tagliavano in 2...

E' chiaramente un'ipotesi mia non supportata da alcuna prova. :D

Vorrei postare la moneta intera perché, a mio avviso, è una delle più belle coniate durante Weimar.

post-9670-1216912531_thumb.jpg

Edited by Frenkminem
Link to comment
Share on other sites


Cara Valeria Medusa, da "amante" di Agrippa (vedi link di seguito)...

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=33585#

...non posso che darti ragione sul "coccodrillone".

Pare che la disposizione delle teste di Augusto e Agrippa sia stata pensata proprio per dare un "verso" corretto alla operazione di frazionamento.

giampy

Adoro anche questa discussione in quanto più "idealista romantica" di Augustus, riguardo al .... symbolon.... :P  :D

Adoro in particolare il coccodrillone di Agrippa!!!! Sto facendo carte false per trovarne uno .... dimezzato in modo corretto testa/coda  ;)

E' stato mostrato molte volte nel forum: asse coloniale, raffigurante Augusto e Agrippa e al rovescio un coccodrillo legato ad una palma.

Comunque, pare che qui il motivo non sia il romantico symbolon ma .... un più pratico sistema di creare la moneta spicciola che mancava in circolazione.....

:)

Valeria / medusa

368173[/snapback]

Link to comment
Share on other sites


Decisamente la moneta di Nemausus e' un classico esempio del genere. ;)

Non so se è verosimile, ma la Germania intorno alla fine degli anni venti era nella più disastrosa delle crisi economiche della sua storia, avete mai visto i francobolli di 1 marco contromarcati 1.000.000 di marchi?

Remarque racconta che lo stipendio veniva pagato in due rate giornaliere, la mattina e una seconda tranche prima che chiudesse Wall Street  per evitare il deprezzamento del giorno successivo.

Probabilmente (siccome i 5 marchi da te postati erano d'argento) il valore si dimezzava e per non aumentare i pezzi in circolazione li tagliavano in 2...

E' chiaramente un'ipotesi mia non supportata da alcuna prova. :D

Vorrei postare la moneta intera perché, a mio avviso, è una delle più belle coniate durante Weimar.

368196[/snapback]

Il riferimento non e' relativo alla crisi inflazionistica del '23? Comunque quando l'ho trovata nella ciotola (regalatami dal venditore) anche io ho pensato a qualcosa del genere, solo dopo si e' fatta strada l'ipotesi 3.

Riguardo alla monetazione di Weimar devo dire che l'ho trovata sempre di un certo fascino, un pesante ma intrigante deco tedesco...

Link to comment
Share on other sites


Non so <_<

Comunque la monetazione di Weimar ha delle forme pulite ma affascinanti eppure l'aquila germanica era secoli che frequentava monete...

personalmente preferisco la pulizia dell'aquila dei 3 marchi del '24 (un vero gioiello decò quella da 5 marchi sono d'accordo, ma questa da 3 è per me la più bella del periodo)

ecco l'aquila

PS la mia 5 marchi è della zecca "A" , la tua mezza non riesco a decifrarla, forse è "J" (che è più rara mi sembra...)

post-9670-1216945967_thumb.jpg

Edited by Frenkminem
Link to comment
Share on other sites


  • 1 month later...
Cara Valeria Medusa, da "amante" di Agrippa (vedi link di seguito)...

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=33585#

...non posso che darti ragione sul "coccodrillone".

Pare che la disposizione delle teste di Augusto e Agrippa sia stata pensata proprio per dare un "verso" corretto alla operazione di frazionamento.

giampy

..... Adoro in particolare il coccodrillone di Agrippa!!!! Sto facendo carte false per trovarne uno .... dimezzato in modo corretto testa/coda  ;)

E' stato mostrato molte volte nel forum: asse coloniale, raffigurante Augusto e Agrippa e al rovescio un coccodrillo legato ad una palma.

Comunque, pare che qui il motivo non sia il romantico symbolon ma .... un più pratico sistema di creare la moneta spicciola che mancava in circolazione.....

:)

Valeria / medusa

Decisamente la moneta di Nemausus e' un classico esempio del genere. ;)

Finalmente son riuscita a realizzare il mio desiderio: oggi ho ricevuto dalla Francia (in 7 giorni, veloci assai!) 2 monete dimezzate di Nemausus: una con la coda e una con la testa dell'agognato Coccodrillone !!! :wub:

Allego l'immagine con le due monete dimezzate affiancate, nella speranza mi aiutiate a risolvere un dilemma: come mai compare sempre la testa di AGRIPPA, sia sulla moneta con la coda, sia su quella con la testa del coccodrillo, dove mi sarei aspettata invece la testa di Augusto??? :unsure:

Poi resta il dubbio: il sito li classifica dupondi dimezzati, ma perchè di uno cita il rame e dell'altro il bronzo??

Il rilievo della moneta con la coda è stupendo, così pure la patina. Più scura, piatta e usurata la moneta con la testa...

Vi ringrazio in anticipo se potrete aiutarmi a risolvere questo quesito ....

Valeria medusa

post-6487-1220878749_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Non c'e' male, belle davvero! :)

Per quanto riguarda la testa non corrispondente credo che sia dovuto al fatto che c'e' una diversa disposizione degli assi tra le 2 monete originarie, semplicemente i conii erano ruotati in maniera diversa alla battitura.

Link to comment
Share on other sites


Non c'e' male, belle davvero! :)

Per quanto riguarda la testa non corrispondente credo che sia dovuto al fatto che c'e' una diversa disposizione degli assi tra le 2 monete originarie, semplicemente i conii erano ruotati in maniera diversa alla battitura.

381679[/snapback]

Grazie *Augustus* :) !!!

Vorrà dire che per l'accoppiata capo laureato di ... *Augustus* + testa di Coccodrillo mi toccherà comprarmi un'altra monetina.... :P

Grazie ancora

Valeria

Link to comment
Share on other sites


... sono due 1/2 monete veramente stupende...

Io ho raccolto qualche 1/2 asse repubblicano.. e due 1/2 denari.. sempre republicani... con qualche dubbio che il taglio sia stato voluto per dimezzare il valore

Link to comment
Share on other sites


... sono due 1/2 monete veramente stupende...

Io ho raccolto qualche 1/2 asse repubblicano.. e due 1/2 denari.. sempre republicani... con qualche dubbio che il taglio sia stato voluto per dimezzare il valore

381783[/snapback]

Grazie, Arrigome ! :)

Hai già postato immagini della tua collezione di spezzate, qui sul forum????

Un caro saluto

Valeria

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.