Jump to content
IGNORED

Gettone 10 centesimi Pirelli 1919/1923


piergi00

Recommended Posts

piergi00

Vi presento un esemplare di Gettone con francobollo incapsulato a scopo pubblicitario e monetario

In questo caso si tratta di un francobollo da 10 centesimi del Regno D' Italia protetto da lamina trasparente in celluloide racchiuso in un disco di alluminio dal diametro di 32 mm. con pubblicita' a rilievo

L' azienda reclamizzata e' la Pirelli Gomme

Tale astuccio venne fabbricato fra il 1919 e il 1923 dalla ditta Solari di Milano con sede in Via Pellico 8 , fa parte della serie con sfondo verde

Caratteristiche francobollo :

Progetto Nestore Leoni

Incisore Alberto Repettati

Stampa tipografica ; a) dal 1906 Officine carte valori Torino , B) dal 1919 al 1923 Stabilimento Petiti di Roma , c) dal 1925 Poligrafico dello Stato Roma

Filigrana Corona

Dentellatura 14 a pettine

Creazione R.D. 148 del 5/4/1906

Effigie Vittorio Emanuele III a sinistra

Validita' fino al 31/12/1930

Bolaffi 76 ; Sassone 81

post-116-1224582301_thumb.jpg

Link to post
Share on other sites

  • Replies 128
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • piergi00

    31

  • incuso

    17

  • giancarlone

    10

  • 10tony89

    10

Top Posters In This Topic

Popular Posts

gallo83 vacci piano con le parole... :blum: non sono monete?? beh non è proprio così... io colleziono questi gettoni/monete di necessità proprio perché sostituivano e si affiancavano alle monete nel p

Creerei una categoria a parte. Come la chiamiamo? "Gettoni di Necessità"?

Posto due bei R4 appena arrivati dopo una settimana di terrore con le poste...

Posted Images

  • ADMIN
Staff
Interessantissimo, da aggiungere sicuramente al catalogo lamoneta..

Qualche volontario per questa categoria?

Link to post
Share on other sites

  • ADMIN
Staff

Creerei una categoria a parte. Come la chiamiamo? "Gettoni di Necessità"?

Link to post
Share on other sites

  • ADMIN
Staff
Link to post
Share on other sites

Eccomi....posto anche il mio! :lol:

Sempre sfondo verde, sempre Solari Milano e, purtroppo, plastichina rotta. Non so se il francobollo sia quello originale o se sia stato sostituito per usare il gettone-moneta come buono di ingresso al "CINEMA".

15cm53b.jpg

Ci pensi tu ad aprire la sottocategoria e ad inserire immagine?

Ho anche dei gettoni corsa ridotta tramvie di Milano, ma non so se ci azzecchi con la categoria in questione!

Ciao.

Edited by wuby2007
Link to post
Share on other sites

piergi00

Non so se il francobollo sia quello originale o se sia stato sostituito per usare il gettone-moneta come buono di ingresso al "CINEMA".

Il gettone di wuby2007 relativo al Nuovo Banco Mercantile e' classificata nel Gamberini come R3

Peccato che la lamina protettiva e' mancate ed il francobollo da 10 centesimi e' stato sostituito da una marca da bollo da 5 centesimi

Inoltre secondo il citato catalogo il francobollo da 5 centesimi e' inserito nell' astuccio con fondo rosso e non verde

Edited by piergi00
Link to post
Share on other sites

  • ADMIN
Staff

Salomonicamente ora potete tutti voi inserire le nuove schede nella categoria:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/cat/W-NEC

:lol:

Link to post
Share on other sites

  • ADMIN
Staff

Lo so. Ma in quella pagina, in fondo, vedete un bel bottoncino [gestione monete]. Prova a premerlo :D

Link to post
Share on other sites

  • ADMIN
Staff

La data va messa però così:

1918-1923 SN

e non

1918 /23

Link to post
Share on other sites

piergi00
Ed infine 5 centesimi con sfondo Rosso.

hwfjox.jpg

Andrea Libeccio

Libeccio mi confermi che anche questo e' creato dalla ditta Solari

Ho appena fatto una offerta in asta per questo gettone ma non essendo descritto sul Gamberini avevo qualche dubbio .

grazie

Link to post
Share on other sites

Libeccio mi confermi che anche questo e' creato dalla ditta Solari

Ho appena fatto una offerta in asta per questo gettone ma non essendo descritto sul Gamberini avevo qualche dubbio .

grazie

C'è scritto...in piccolo a sx di "Torino" :D

Link to post
Share on other sites

Quelli comuni si trovano ad una decina di euro, altri più rari li ho visti intorno ai 25, ma non riscontrano un grande interesse, spesso sono l'unico ad offrire ..........meglio così !!!

Andrea Libeccio

Link to post
Share on other sites

piergi00

Concordo con Libeccio , i prezzi variano fra i 10/25 (almeno su Ebay e siti simili) euro in base alla presunta rarita'

Inoltre la mancanza della lamina di protezione , del francobollo e/o deformazioni dell' alluminio fanno abbassare la quotazione

Mi sa tanto che creando un catalogo ad hoc e parlandone faremo salire l' interesse ed i prezzi :D

Edited by piergi00
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.