Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gpittini

PANORMOS

Recommended Posts

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Chiudo la mia serie del Giano Bifronte palermitano con questa 3a moneta (nel senso che le altre che possiedo: rovescio con ala, rovescio con puntino in corona, ecc. sono dei veri ruderi!). Pesa 4,6 g. e misura 22 mm; purtroppo è piuttosto usurata. A suo tempo non ho annotato la classificazione di Calciati; ma quello che più mi interessa è il senso del monogramma sul rovescio: è in lettere latine o (improbabile) in lettere greche? Le lettere cioè sono GAR, TAR, o TAP?

E che cosa rappresentano, il nome di un monetario o di un pro-pretore? Capisco che avrei dovuto piazzare il post in "Identificazioni", ma ormai è fatta. Ecco il D.

post-4948-1225311895_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

Ed ecco il R.

post-4948-1225311952_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arthas

A me pare POR(cius) , probabilmente un questore....credo sia la Calciati I, S. 341

( P.S. è un parere il mio non sono espeto di siciliane)

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Io però ho quest'altra moneta di Palermo, in cui il monogramma sembra lo stesso e si vede molto meglio; pesa 4,1 g. e misura 21-22 mm (Gabrici, p. 158, n. 199 e segg). Pare ci siano 5 o 6 varietà di monogrammi, ma quello sulla mia moneta mi sembra proprio TAP, posto che sia in lettere latine.Se sono greche: TAR.

Ecco il D.

post-4948-1225386360_thumb.jpg

Edited by gpittini

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

Ed ecco il R. Rappresenta un guerriero stante a sin, che tiene nelle due mani un'asta e una coppa. Al D. ovviamente c'era Giove.

post-4948-1225386459_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arthas

Io invece credo che sia un monogrammma differente (chiediamo agli specialisti di questa monetazione per conferme)

allego un esemplare simile al tuo tratta da coinarchives

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Hai ragione! Noto però che gli esperti della Sicilia greca snobbano un po' le monete di Palermo: romane, troppo tarde, e bruttine...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.