Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
teodato

sono in alto mare

Risposte migliori

teodato

mi sembrano 16 nummi ma di chi?

Grazie!

post-1966-1225429003_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Mi sono sbagliato sul numerale, forse è questo Decanummo di Justino II e Sophia.

Justino II, AD-565-578, AE Decanummo

Zecca di cartagine ?

allego confronto

post-1966-1225431352_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Non riesco a leggere la moneta, ma propendo anch'io per Giustino II e Sofia. Che si tratti di un decanummo é chiaro per via della lettera I al rovescio, mentre per quanto riguarda la zecca ritengo sia Nicomedia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Ti ringrazio molto per l'intervento ma mi devi scusare perché sono un neofita delle monete bizantine, come pubblicazione mi baso sul Sear.

per Nicomedia presenta come Decanummo solo questo:

Legenda del dritto:D.N.IUSTINVS con busto diademato e corazzato

Al rovescio larga I sormontata da una croce a sinistra della quale vi é la scritta ANNO e a destra il solo numerale I (vi é per Nicomedia solo il numerale del primo anno)

In esergo NIK.

mentre per Cartagine al n° 400 da questa descrizione:

(legenda frammentaria) busti affiancati di Justino e Sophia con busto di Justino corazzato e coperto da elmetto, ed il busto di Sophia coronato. abitualmente con croce tra le teste.

In esergo la scritta VITA.

Al rovescio larga I tra una N e una M.

In effetti la N farebbe pensare a Nicomedia , ma l'attribuzione per il Sear é Cartagine.

C'é qualcuno che possa dirmi cosa significano la grossa N e la M?

Cortese Alberto se hai altre pubblicazioni con dati diversi me lo potresti segnalare?

Grazie per l'intervento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72

Anch'io ho sempre saputo che il decanummo "vita" è della zecca di Cartagine...lo stile dei ritratti è quello caratteristico di Cartagine, si ritrova spesso nelle mezze silique di qualche anno posteriori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×