Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Bronzo celtico.

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

La monetazione celtica è in buona parte imitativa, anche se contiene elementi di originalità straordinaria. Questo bronzetto (pesa solo 1,7 g. e misura 14-15 mm) è classificato da Derek Allen ai numeri 23-24-25. Al D. presenta una testa raffigurante chiaramente Apollo, abbastanza simile alle varie immagini del dio che compaiono sui denari romani, soprattutto quelli della Calpurnia (Lucius Calpurnius Piso Lucii Filius Frugi, e Caius Calpurnius id.) Dietro alla testa vi sono due segni a forma di S, non mi è chiaro se segni di valore, ad imitazione dei semisse romani, o semplici ornamenti.

I segni di valore celtici sono usualmente dei globetti.

Al R. troviamo in effetti il consueto cavallo al galoppo con 2 globetti, uno sopra ed uno sotto.

post-4948-1226080168_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Ecco il R.

post-4948-1226080231_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesino

Un altro bellissimo pezzo di storia, complimenti.

Devo dire che si nota davvero molto la somiglianza con i denari/quinari della Gens Calpurnia.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

justapeek

Ringrazio Gianfranco, per questo nuovo frammento di straordinaria arte numismatica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Complimenti. Anche io che non seguo la monetazione antica, apprezzo l'otiginalità delle monete, che stai presentando negli ultimi tempi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Jvlivs

Ciao Gianfranco,

Bello Moneta.

Penso che questa un moneto da I Ambiani.

Typo: Bronze au cheval et à la tête aux cheveux calamistrés - c. 60-40 AC.

Ref: LT.8416 - BN.8416-8424 - ABT.356 - Sch/SM.591 - Sch/L.-

Ecco una referenza: http://www.cgb.fr/monnaies/vso/v15/fr/monnaies09bc.html?depart=1210&nbfic=1515

Tanti auguri con questa bella moneta, e tanti saluti,

Jvvl.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×