Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
xmax

Buono 2 Lire 1926 R piegato

Buono 2 Lire 1926 R piegato  

11 voti

  1. 1. Conservazione??

    • B
      1
    • MB
      5
    • BB
      0
    • BB/SPL (d/ e r/ differenti)
      0
    • da BB a SPL
      1
    • qSPL
      1
    • SPL
      0


Risposte migliori

xmax

21926ux5.th.jpg

219261tp4.th.jpg

21926ret5.th.jpg

E' con molta curiosità che vi chiedo dei pareri sul come classificare il mio Buono 2 lire del 1926 che è una moneta rara di un certo valore.

Premessa, questa bellissima moneta mi è stata data, assieme ad altre, in occasione della scomparsa di un mio parente una quindicina d'anni fa.

Tutte le monete presentavano lo stesso problema: erano piegate e cosparse su un lato di collante.

Le ho sempre conservate da parte con la convinzione che con il tempo le avrei sistemate, ad un primo sguardo non mi ero accorto del valore che potessero avere, anche perchè all'epoca avevo appena 15 anni e non sapevo ancora niente di numismatica...

Quest'anno, con l'acquisto del Gigante mi si è risvegliata una passione che avevo un pò accantonato... incuriosito quindi sono andato a riaprire la scatolina dove tenevo queste monete malconce e ho trovato, tra le tante monete comuni della seconda metà del '900, anche qualche moneta interessante...:

1 Buono da 1 lira del 1928 purtroppo semiforato..

2 50 centesimi anni '20 con i leoni... (scusate la descrizioni poco tecnica...)

2 20 centesimi anni '20 libertà librata (giusto?)

1 Buono da 2 lire del 1924

e questo bellissimo Buono da 2 lire del 1926! Una moneta classificata in R!

Contentissimo del ritrovamento mi sono subito addoperato per sistemarla perchè purtroppo riversava in gravissime condizioni:

Il rovescio era completamente coperto da un collante, un masticione marrone; la moneta poi era piegata formando un angolo di circa 120° !!

Ci sono evidenti segni della piegatura della moneta purtroppo, perchè chi ha fatto questa enorme cavolata all'epoca deve averla messa direttamente in morsa....... sicuramente non sapeva che in SPL vale sui 600 € al giorno d'oggi....

Fatto sta che ho fatto prima delle prove di raddrizzatura con il buono del 24, in maniera tale da rimeterci poco in caso, e ho scoperto che mettendolo in morsa con delle "protezioni" in alluminio sulle ganasce il risultato era garantito!

Si, l'alluminio è leggermente più tenero, consentendo la raddrizzatura ma senza rovinare il nickelio del buono!

Con delicatezza quindi ho stretto il "prezioso" buono del 1926 nella morsa e ho assestato dei colpetti sulla parte piegata con martello in gomma e punzone di legno duro, riportando la moneta quasi dritta.

La parte finale della raddrizzatura si è conclusa stringendo direttamente la moneta tra le piastre di alluminio nella morsa.

Il risultato è stato ottimo e sono veramente soddisfatto, non mi sembra di aver recato nessun danno aggiuntivo alla moneta.

Poi l'ho immersa per giorni in acqua demineralizzata per cercare di ammorbideire il "masticione". Così è stato dopo 3-4 giorni son riuscito a scrostare tutto il dritto della moneta.

Quello in foto è il risultato, anche se sarebbe da completare il "restauro" cercando di togliere gli aloni lasciati dalla colla.

Da quello che posso capirne io penso che la moneta in oggetto abbia circolato verametne poco all'epoca.. perchè non ci sono segni evidenti di usura nei punti più usuali (testa di leone ad esempio) e il bordo della moneta è pressochè perfetto e "definito".

La parte più usurata è il dritto visto che la moneta era piegata in modo da tenere il dritto più esposto, ma comunque guardando i rilievi del dritto ai bordi della moneta si nota come al momento della "piegatura" della moneta questa doveva essere verametne in ottima conservazione.

Io penso che questa moneta nel momento in cui è stata piegata (chissà quanti anni fa) fosse in stato SPL o QFDC.

Purtroppo ora si trova in uno stato da lacrime al pensarci...

Secondo voi come posso classificarla? Ex qFDC??? :-) !!

Quanto può valere? (A prescindere del fatto che non la venderò MAI!!)

Aspetto le vostre impressioni, consigli, e valutazioni

Saluti

Stefano - il neofita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azzogsal

Mah! a quale scopo il tuo parente ha piegato la moneta a 90°? le ha quasi rese inservibili. Ottima la tecnica da te utilizzata per il raddrizzamento, temo però che i segni siano tuttora evidenti, la piegatura ha lasciato un segno come da snervamento della lega, che purtroppo non verrà mai via, la moneta così com'è per me è sul mb/bb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xmax
Mah! a quale scopo il tuo parente ha piegato la moneta a 90°? le ha quasi rese inservibili. Ottima la tecnica da te utilizzata per il raddrizzamento, temo però che i segni siano tuttora evidenti, la piegatura ha lasciato un segno come da snervamento della lega, che purtroppo non verrà mai via, la moneta così com'è per me è sul mb/bb

Taci va, penso che siano state attaccate ad un bastone un tempo..... non ho parole

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Peccato ! Poteva essere una bella moneta, i rilievi sono alti. Ma la "lavorazione" subìta la declassa di parecchio. Troppo evidenti gli sfregi al dritto.

Forse azzarderei un qBB....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xmax
Peccato ! Poteva essere una bella moneta, i rilievi sono alti. Ma la "lavorazione" subìta la declassa di parecchio. Troppo evidenti gli sfregi al dritto.

Forse azzarderei un qBB....

Si in effetti la cosa che mi fa rabbia sono proprio il vedere i rilievi cosi ben conservati...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

E pensare che era ancora una bella moneta (anche per il metallo coniato), un vero peccato.

Dovevi postarla, comunque sul Regno ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

sicuramente un ottima moneta, bei rilievi, ERA uno SPL bello pienotto.

Purtroppo quoto azzogsal, mb/bb ora. Quanto vale così? Ma direi che una 30ina di euro i valga ancora.

Un ottimo SPL, a mio avviso, è ben lontano dai 600 euro del Gigante, io direi 200/250 (300, al massimo) ci stanno tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Che danni che ha fatto il tuo parente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xmax
Che danni che ha fatto il tuo parente.

ah non ditemi, che non ci posso credere nemmeno io!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Purtroppo quoto azzogsal, mb/bb ora. Quanto vale così? Ma direi che una 30ina di euro i valga ancora.

Purtroppo temo molto meno. Una moneta così deturpata vale meno che se fosse un MB/BB con usura regolare. E già un MB/BB con usura regolare vale al massimo una ventina di Euro. Diciamo che questa è quella che io chiamo un entry level, ossia il livello immediatamente superiore al classico tappabuchi; per questo reputo non valga più di 10-15€. Va detto che il 1926 è un R solo sulla carta, in realtà in conservazioni fino al BB è moneta estremamente facile da reperire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xmax
Purtroppo quoto azzogsal, mb/bb ora. Quanto vale così? Ma direi che una 30ina di euro i valga ancora.

Purtroppo temo molto meno. Una moneta così deturpata vale meno che se fosse un MB/BB con usura regolare. E già un MB/BB con usura regolare vale al massimo una ventina di Euro. Diciamo che questa è quella che io chiamo un entry level, ossia il livello immediatamente superiore al classico tappabuchi; per questo reputo non valga più di 10-15€. Va detto che il 1926 è un R solo sulla carta, in realtà in conservazioni fino al BB è moneta estremamente facile da reperire.

sicuramente, l'unica cosa particolare di questa però è che mantiene comunque di fondo dei rilievi molto alti.... che son di solito difficili da trovare... penso che tra una Mb/bb normalmente usarate e questa ex SPL .....sinceramente preferisco questa anche se valesse meno!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
penso che tra una Mb/bb normalmente usarate e questa ex SPL .....sinceramente preferisco questa anche se valesse meno!

Effettivamente c'è chi preferisci i bei rilievi con difetto deturpante a rilievi consumati ma con regolarità. Generalmente però il mercato non apprezza questo tipo di monete; il collezionista medio a parità di costo il più delle volte preferisce una moneta che ha svolto la sua regolare vita circolatoria ad una che ha circolato poco ma che è stata sottoposta ad indicibili torture :D

La tua moneta può essere paragonabile ad una moneta forata; c'è anche chi le apprezza ugualmente, ma normalmente il loro valore scende sensibilmente, anche se si tratta di conservazioni realtivamente alte. Qualche tempo fa avevo un buono da 2 lire di anno comune (se ricordo bene 1923), con rilievi davvero belli, anche superiori al tuo; peccato avesse pesanti ossidazioni delle quali non ho mai capito l'origine (sembrava gli fosse caduto sopra qualche acido con effetto pioggia). La moneta l'avevo trovata in un mini-lotto (quindi pagata quasi zero) e l'ho poi ceduta in uno scambio con una contropartita quasi nulla, e senza alcun rimpianto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno
Effettivamente c'è chi preferisci i bei rilievi con difetto deturpante a rilievi consumati ma con regolarità. Generalmente però il mercato non apprezza questo tipo di monete; il collezionista medio a parità di costo il più delle volte preferisce una moneta che ha svolto la sua regolare vita circolatoria ad una che ha circolato poco ma che è stata sottoposta ad indicibili torture :D

Io sono tra questi. Non mi piacciono le monete con botte oppure con sfregi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

povera moneta ..... ma ho visto di peggio purtroppo ... :(

ciao

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Antonio VIII

Ciao

Io avevo delle monete piegate prese da un posacenere, piegate appunto per...appoggiarci le sigarette.

Erano tutte 10 centesimi di VEII !!! :( :( :( :(

Saluti Antonio VIII

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×