Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Flavio_bo

Moneta di Tito - Chi mi può aiutare?

Possiedo questa moneta di bronzo 20 mm per 8 grammi di peso.

Sul dritto busto semberebbe di Titto con due piccole contromarche (una sembra una galera e l'altra quella in basso sembra una piccola testa )

sul rovescio una vittoria che scrive su uno scudo

Qualcuno sa aiutarmi per classificarla e il sigmificato delle due contromarche, qualcuno mi ha detto che potrebbe essere la contromarca di qualche legione su una moneta particolarmente comsumata.

grazie comunque

Flavio_bo

post-7909-1228748320_thumb.jpg

post-7909-1228748340_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dalle poche lettere del rovescio ...LWKY... che mi sembra di intravedere (ΙΟΥΔΑΙΑΣ ΕΑΛWΚΥΙΑΣ), potrebbe una emissione della serie Judaea Capta emessa probabilmente nella zecca di Caesarea Maritima del tipo RPC II 2311 (Tito).

Peso e diametro coincidono (19-20 mm, 8.04 g medio di 38 esemplari.

Questa emissione, assieme ad altre della stessa serie, si ritrovano contromarcate al dritto con una testa (Howgego 135) ed una galea in cartiglio rettangolare (Howgego 409).

Howgego riporta che la galea era il simbolo della legione X Fretensis. La combinazione è stata studiata su 18 monete di cui 10 erano del tipo Judea Capta di Vespasiano e Tito (Barag, 1963) e viene datata da Barag al periodo di Domiziano (primi anni di regno).

Devo però anche aggiungere che la forma di quella dovrebbe essere una galea sul tuo esemplare differrisce abbastanza da quella raffigurata sull'Howgego, sia per la mancanza si rematori, che per la forma della poppa e della prua. La seconda contromarca appare troppo confusa per potermi esprimere.

Un tentativo di lettura della legenda del rovescio aiuterebbe ad inquadrare meglio l'emissione, sempre che sia provinciale.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sposto nel foro competente. La judea capta è un rovescio sempre attraente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille

Flavio_bo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?