Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
cancun175

Rapina a Cesena

Lancio agenzia Ansa in questi minuti:

ANSA) - CESENA, 13 DIC - Un colpo studiato nei dettagli, complesso, preparato da tempo e che ha colpito al cuore un

commerciante di numismatica e filatelia di Cesena, che verso le 20 di ieri nel suo negozio 'Filatelia e Numismatica 2000' e' stato

derubato con destrezza di una valigetta contenente circa 350 monete d'oro, preziose e antiche, soprattutto risalenti alla Casa Savoia,

per un valore di circa 350.000 euro (solo in parte assicurato).

Di una trappola ben congegnata e recitata e' rimasto vittima un commerciante sulla sessantina, collezionista che da una decina

d'anni e' riuscito a trasformare la sua grande passione in una professione. Da una settimana, e in tre occasioni, un uomo giovane,

disinvolto, ben informato su quello che voleva acquistare, si e' presentato da lui per acquistare alcune monete per un valore di qualche

migliaio di euro. Ieri sera avrebbe dovuto perfezionare l'acquisto. In questo modo aveva carpito la fiducia del commerciante, che

insieme alla moglie stava preparando i pacchi regalo per quel cliente. Cosi' il negoziante si e' distratto, e' andato nella cassaforte e il

malvivente, con mossa fulminea, ha arraffato la valigetta dove erano contenute tutte le preziose monete.

Il commerciante ha provato a rincorrerlo ma l'uomo, probabilmente con un complice ad attenderlo, era gia' fuggito a bordo di un'auto

di grossa cilindrata. Indagano i carabinieri di Cesena. (ANSA).

YKT-GIO 13-DIC-08 14:22 NNNN

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Speriamo che non le fondano!!........ma soprattutto che chi di dovere riesca e rucuperarle.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che li possano ammazzalli! Purtroppo la numismatica comporta un rischio. Perchè esistono i criptocollezionisti? Ovviamente un commerciante è costretto ad esporsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quanto mi dispiace per il commerciante.

Ma tu vedi un pò che adesso non ci si può fidare neanche dei propri (pseudo) clienti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

magari noi siamo più "sensibili" perchè si tratta di monete, ma i ladri ci sono sempre stati, palesi o meno. Scippatori e rapinatori sono ben visibili, truffatori ed evasori meno e, soprattutto, sono esaltati dalle masse, che affollano i locali "in".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me il furto era commissionato,comunque mi dispiace tanto per il commerciante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?