Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
RobertoRomano

VORREI TAPPARE I FORI DELLE MONETE...

Risposte migliori

RobertoRomano

Amici,come tutti voi possiedo monete papali d'argento,anche in ottima conservazione che qualche buontempone del '700 :angry: ha deciso di bucare...Mi si dira':lasciale cosi'.Ma,per alcune, la riparazione sarebbe davvero utile,non fosse che per l'effetto visivo.Domanda:qualcuno conosce a Roma un orafo che le sa riparare?Potete rispondermi anche in privato...Il mio orafo dice che per gli oggetti in oro non ci sarebbero problemi,ma,per l'argento,e'piu' difficile.Boh...Potete aiutarmi?Grazie,Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

a mio parere dovresti lasciarle cosi.

quei fori hanno cmq una storia, che s'intreccia con quella della moneta stessa; perchè cancellare la storia?

saluti,

N *papalino* :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao, concordo con niko.

Capisco che il foro deturpa l'estetica, ma l'intervento rischia di risultare ancora più antiestetico.

Per me, sarebbe un po' come voler completare il Colosseo delle pietre mancanti.

Attendiamo altri pareri. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Credo che sia veramente una questione di gusto personale, devo dire però che spesso col tempo le differenze tra la parte riparata e il resto della moneta si accentuano (patina, ossidazioni) con un effetto a mio parere ancora più antiestetico di prima. Personalmente mi sono imposto di non comprare monete con fori o tracce di appiccagnolo, anche se in molti casi sarebbe l'unico modo per avere in collezione delle monete che altrimenti sono ben al di fuori del mio budget ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelupo

Mi associo a quanto detto dagli altri: anche il buco ha una sua storia, può essere considerato una testimonianza storico-numismatica; nel tempo poi il metallo usato per la riparazione potrebbe divenire ancora più antiestetico...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Tutti i pareri espressi da chi mi ha preceduto sono condivisibili, dal canto mio, come ha già scritto Paleologo, tento di non acquistare monete forate o appiccagnolate, non fosse altro che ne ho già troppe entrate in collezione anni addietro :rolleyes:

Quelle forate che ho, spesso non sono riparabili o degne di riparazione (usura accentuata), ma ultimamente mi è capitato di acquistare uno scudo della SedeVacante 1758 che ha una conservazione discreta ed il cui foro non deturpa il bordo, ed ho pensato di farla sistemare, nonostante conosca i rischi di un "tappo" che per una diversa lega può poi notarsi con l'andare del tempo.

Ho avviato tramite un conoscente i contatti con un orafo della mia zona, fornendo tutte le foto della moneta e della porzione da riparare tratta da ingrandimenti di monete integre, lì per lì aveva capito di dover rifare TUTTA la moneta da zero ( :huh: ), per cui una volta compreso che andava solo riparato il foro e ricostruita l'incisione, me lo ha fatto sembrare lavoro di routine...

Vediamo come evolve la situazione, vorrei avere anche un preventivo dal punto di vista economico della cosa prima di procedere.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centesimino

Io, in genere invece preferisco acquistrare monete non restaurate, secondo me è preferibile un brutto foro che un bel restauro, figuriamoci poi di un brutto restauro come se ne vedono nella maggior parte dei casi.

Vedi questa monetina, che adoro ma che avrei preferito forata senza interventi "postumi".

Ciao ciao

post-5540-1231276733_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

almineo

Secondo me un buon restauro ravviva la bellezza di una moneta deturpata, così come avviene per le altre opere d'arte.

Certo che quando la acquisti deve essere bene al corrente di avere un oggetto restaurato.

Mi è capitato di vendere alcune monete forate ad un commerciante, che ha detto che le avrebbe fatte senz'altro riparare da uno specialista.

Ho chiesto (a titolo di curiosità) cosa costava tale operazione e mi ha detto che ha un costo attorno ai 50 EUR.

Pertanto se tale operazione viene fatta da un commerciante (che fra l'altro è collezionista), probabilmente non è poi così sbagliata ...

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

secondo me rischi di trovare al posto di una moneta

"forata d'epoca, altrimenti SPL "

una con un

"foro malamente otturato, altrimenti SPL"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

E' chiaro che c'e' foratura e foratura...dipende dal tipo di moneta,dal suo spessore,se i bordi del foro sono eversi o meno...Alcuni lavori sono fatti in modo eccellente,se lo facessi io verrebbe uno schifo.Infatti il difficile e' trovare un artigiano bravo ed esperto,perche' sarei tendenzialmente favorevole al restauro ove possibile.Per quanto riguardo la lega della riparazione,penso che si possa adeguare a quella dell'argento della moneta,almeno argento 900.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piakos

Non la far riparare.

Se ti da fastidio, cedila.

Le pontificie non sono i bronzi romani, dove un intervento può e dovrebbe essere reversibile.

Ti conviene, a mio modestissimo avviso, divertirti ad aspettarne una integra.

Ciao.

Piakos

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

turifra

anch'io mi trovo una mezza piastra di clemente XI credo,quella con la facciata di una chiesa,dichiarata spl ma forata,penso una riparazione le farebbe bene ma dovrebbe essere fatta a regola d'arte,un restauro più che altro,faccio la foto e la posto,roberto in pvt se farai qualcosa mi dai l'indirizzo dell'orafo,deve essere certo un orafo abituato a restaurare monete,sapendo del significato di tale parola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

E'la mezza piastra con San Giovanni dei Fiorentini di Clemente XII?Tre quattro anni fa ne persi all'asta,per un niente, una forata ,ma in ottimo stato e piuttosto economica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

turifra

ciao rob.nn credo,la presi ad un'asta inasta,oggi le faccio una foto e la posto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

turifra

ecco la mia mezza piastra,da inasta spl\qspl se ricordo

foro da otturare?con un bel restauro?

post-1097-1232801781_thumb.jpg

post-1097-1232801796_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

turifra

roberto questa è per te guarda,interessante dobbiamo conoscerci abbiamo una passione simile

post-1097-1232801929_thumb.jpg

post-1097-1232801937_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
ecco la mia mezza piastra,da inasta spl\qspl se ricordo

foro da otturare?con un bel restauro?

Aveva ragione RobertoRomano, Clemente XII e S,Giovanni dei Fiorentini...

Io tenterei il restauro del foro, dato che i rilievi sono ben messi ;) .

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

Turifra,la mezza piastra che hai tu e' proprio quella che ho lisciato io per un soffio...!AARGH! :D Era un prezzo favoloso,mi ricordo ancora...Bella anche la Mezza Piastra Porto di Ripetta.Montatura imponente...Variante con nubi sottili.Anche io sarei per il restauro,senza alcun dubbio,il buco e'piccolo e con margini netti.Ho alcune monete con buchi piccolissimi che aspettano solo di conoscere l'orafo adatto.

Modificato da RobertoRomano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

turifra

tempo fa sul noto sito furono messe in vendita molte appicagnolate o forate,però che prezzi per le mie misere tasche

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

turifra

la mezza col porto la comprai da Becker a 390.000 più spese credo 10 ANNI FA,oggi quanto costerebbe?

per roberto dammi in pvt il nome di qualche orafo specializzato in restauri di monete,voglio sentire cosa mi dicono,a roma ve ne dovrebbero essere,forse al centro dALLE PARTI DI CAMPO DE FIORI?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

Ci sono,ma non so dove...servirebbe qualcuno che li conosce,magari un commerciante numismatico di Roma che ci da' l'informazione.Gli Amici anti-riparazione ad oltranza non ci sbranino! :D Anche io amo rispettare le monete,ma,a mio avviso, in casi selezionatissimi,il restauro si puo' fare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

turifra

roberto ne parlava in un post prima,mi sa che un giorno mi faccio un giro al centro,da qualche orafo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

Se ne trovi qualcuno fammi sapere,ti prego,magari in privato.Grazie,Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

turifra

ciao roberto,se sei a roma sarebbe interessante conoscerci e farci una passeggiata al centro che fa sempre piacere,io nn ci lavoro ne ci capito,in caso ci andrò apposta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×