Jump to content
IGNORED

Qualcuno può aiutarmi?


Recommended Posts

post-12181-1232485472_thumb.jpgpost-12181-1232485486_thumb.jpg

Salve a tutti...

Sono un nuovo arrivato del forum, e premetto che la mia competenza in campo numismatico è assolutamente prossima allo 0.

Da ragazzino trovai questa moneta in un'area rurale del mio paesino, in prov. di Caserta, che in periodo romano fu rinomata località termale. Il fatto di averla trovata personalmente, e non di averla comprata, mi suggerisce che sia autentica. Da sommarie ricerche via internet credo si tratti di un denario (?), databile intorno al 50 a.c.

Deduco che sia un pezzo abbastanza comune, ma mi piacerebbe -se possibile- che qualcuno mi aiutasse a stabilirne una valutazione in euro, seppur sommaria. Le monete simili di cui sul web ho visto delle foto mi sono sembrate ridotte anche molto peggio, nonchè "centrate" in maniera più grossolana. La differenze più evidenti con l'esemplare in mio possesso stanno nel colore (qui tendente al bronzo -metallo diverso o semplice ossidazione?-), e nella forma dell'elefante, che qui sembra più "smilzo"..

Ad ogni modo allego foto -spero abbastanza a fuoco- di fronte e retro.

La superficie, più che consumata o "mangiata", credo sia sporca o semplicemente arrugginita.

Grazie in anticipo a chiunque si prenda la briga di darmi una mano!

Link to comment
Share on other sites


Purtroppo al 95% si tratta di una riproduzione di un famoso denario in argento di Cesare.

Per scrupolo potresti postare peso e misura? Grazie.

Mi sembra di capire che accenni a presenza di ruggine, ciò confermerebbe l'ipotesi di una riproduzione recente (secolo scorso) e se per caso si attacca ad una calamita avresti la sicurezza che si tratta di una riproduzione.

Link to comment
Share on other sites


Grazie per la tempestività nelle risposte...

Ad ogni modo il diametro è di cca 2,6 cm, mentre per misurarne il peso al momento non so come fare... Purtroppo però ho appena constatato che è attratta dalle calamite.

Dunque è assolutamente certo che si tratti di un falso? Se si, la cosa sconcertante è che io l'ho trovata davvero presso delle antiche terme romane...

Boh?

Ad ogni modo grazie ancora!

Link to comment
Share on other sites


se e attratto dalla calamita allora non ci sono dubbi...cmq sai,questi tondelli erano uscivano nelle merendine di mister day,qualche burlone ha voluto farla apposta a lasciarla tra quelle rovine ;)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.