Jump to content
IGNORED

Dilemma!!!


Recommended Posts

Ciao a tutti, ho un amico che ha monete veramente belle, frà un pò vorrei prenderne una ma sono veramente indeciso su quale prendere, vuoi che una mi piace per il ritratto (Nero druso claudio), vuoi per la rarità e/o conservazione ecc... stà di fatto che non saprei veramente su quale decidere, così ho pensato di chiedere un consiglio a voi amici del forum nella speranza di ottenere qualche dritta sulla storia che può avera la determinata moneta o per qualche altro particolare tipo per la patina ecc...vi metto le foto qui di seguito. Un grazie anticipatamente.

max

post-9425-1233522758_thumb.jpg

post-9425-1233522772_thumb.jpg

post-9425-1233522786_thumb.jpg

post-9425-1233522798_thumb.jpg

post-9425-1233522808_thumb.jpg

post-9425-1233522819_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Sarebbero necessarie delle foto migliori di ogni singola moneta ed i dettagli tipo il peso ed il modulo; a prima vista, sinceramente, non mi danno una buona impressione. Enrico

Link to comment
Share on other sites


Brutte foto e belle monete,anche se non proprio "fresche".

Il Nero Druso ha un gran bel ritratto,ma è una moneta che è stata strapulita e restaurata,

Il Galba ha un ritratto estremamente vigoroso,ma il rovescio è poco interessante e non ha una bella superficie.

Tra tutte la più interessante direi che è il Caligola ( che tra l'altro sembra il meno pasticciato).

Non conosco le richieste ma ,se la differenza è relativamente bassa,prendi quello : è indubbiamente il più importante storicamente e il più commercialmente valido,il ché non guasta mai.

Edited by numizmo
Link to comment
Share on other sites


Salve maximus...

commercialmente, numizmo - come spesso accade - non ha torto.

Tuttavia...poichè non mi sembrano monete da pochi euro, se potessi postare delle foto più nitide credo potremmo essere tutti più contenti e loquaci, nel tuo precipuo interesse. ;)

Ciao.

piakos

Link to comment
Share on other sites


MMMMMM!!!! queste monete hanno bisogno di essere prese in mano...

e se acquistate... sarà necessaria un' opportuna certificazione.

Personalmente.. nn acquisterei Caligola... e anche NDruso "stona".

Link to comment
Share on other sites


Leggo con piacere che qualche amico lamonetiano stà rispondendo, vi posso solo dire che le monete sono autentiche in quanto ho già acquistato da questo mio amico diverse monete già fatte vedere ed alcune già fatte periziare da un perito molto conosciuto presente anche qui sul forum, per le foto non nè ho altre ma però appena mi invia il peso e la misura delle monete le inserisco qui, per ora grazie agli amici già intervenuti, ora vado al lavoro, ci rileggiamo in serata. ciao.

max

Link to comment
Share on other sites


Leggo con piacere che qualche amico lamonetiano stà rispondendo, vi posso solo dire che le monete sono autentiche in quanto ho già acquistato da questo mio amico diverse monete già fatte vedere ed alcune già fatte periziare da un perito molto conosciuto presente anche qui sul forum, per le foto non nè ho altre ma però appena mi invia il peso e la misura delle monete le inserisco qui, per ora grazie agli amici già intervenuti, ora vado al lavoro, ci rileggiamo in serata. ciao.

max

Le monete sono buone,punto.

A questo livello,l'unica differenza la fa il prezzo e il tuo grado di apprezzamento delle monete.

Personalmente,a parità o poco più,di prezzo,punterei sul Caligola e,in seconda battuta ,sul Galba. Il Nero Druso è bello,ma un pò troppo restaurato per i miei gusti. Comunque,stai tranquillo,sono tutte e tre autentiche.

Tanto per la cronaca : a che livello di prezzo sono?

( puoi rispondermi anche tramite MP se non vuoi far sapere i fatti tuoi a tutti,oppure non rispondermi affatto,se non vuoi farlo sapere per niente)

Link to comment
Share on other sites


Spiace sempre contraddire il buon Numizmo, (non vorrei mai suscictare un flame :P ), ma anche a me le monete fotografate di primo acchito "non piacciono". Solo con ingrandimenti maggiori si può esprimere qualche giudizio sulle superfici, che in un sesterzio sono il punto essenziale. In attesa di maggiori dettagli, mi limito a una valutazione esclusivamente epidermica. In particolare la prima, il ClaudioDruso. <_<

Link to comment
Share on other sites


Ma!....

NN riesco a capire come uno può dire "sono buone, punto" !!!?

A meno che non aggiunga.... che le ha viste, le ha toccate.... e/o ne conosca la provenienza.

La scarsa qualità delle foto postate e la mancanza del peso non aiutano più di tanto!

...e poi stiamo parlando di esemplari "rari", di un certo valore .... con tanti bei falsi in giro (almeno per due di questi).

Cito solo un esempio per una serena meditazione: le due "GG" di "AVGGERMANICVS".... a mio avviso sono troppo ravvicinate (---qualcuno conosce su quanti esemplari falsi antichi (padovanini) e moderni si riscontra questa particolarità, rispetto agl'esemplari dichiarati autentici?

Cmq la mia era una normale impressione "di primo acchito ..." e come giustamente ha detto CaiusPII°

"una valutazione esclusivamente epidermica"

Link to comment
Share on other sites


Ma!....

NN riesco a capire come uno può dire "sono buone, punto" !!!?

A meno che non aggiunga.... che le ha viste, le ha toccate.... e/o ne conosca la provenienza.

La scarsa qualità delle foto postate e la mancanza del peso non aiutano più di tanto!

...e poi stiamo parlando di esemplari "rari", di un certo valore .... con tanti bei falsi in giro (almeno per due di questi).

Cito solo un esempio per una serena meditazione: le due "GG" di "AVGGERMANICVS".... a mio avviso sono troppo ravvicinate Di grazia : chi lo ha stabilito?(---qualcuno conosce su quanti esemplari falsi antichi (padovanini) e moderni si riscontra questa particolarità, rispetto agl'esemplari dichiarati autentici? Appunto : dichiarati...

Cmq la mia era una normale impressione "di primo acchito ..." e come giustamente ha detto CaiusPII°

"una valutazione esclusivamente epidermica"

E da una foto da cui io non posso dire " sono autentici,punto" tu vuoi fare una disamina delle distanze tra le lettere e permetterti di dire " non sono buone"? Mi sembra che tu sia un pò troppo di parte. Comunque,sono buone lo stesso,ritoccate,ma buone, e lasciamo stare le GG e le variabili di distanza tra le lettere,che i Padovanini sono un'altra cosa...

Link to comment
Share on other sites


Buon pomeriggi amici lamonetiani, come già detto ecco i dati delle tre monete prurtroppo non dispongo di uleriori foto più dettagliate:

1 - nero claudio druso gr.30 mm.35;

2 - caligola gr.27 mm.34;

3 - galba gr.25 mm.34.

Leggendo i vari interventi sulle monete, come dice qualcuno valutazione epidermica sono propenso per il druso a pelle mi piace di più, poi il caligola e poi il galba (di galba ho già due sesterzi ed un asse), di caligola due quadranti, poi i prezzi si sono decisamente differenti, come detto il caligola indubbiamente come rarità e quella dove si potrebbe puntare di più anche se un domani uno se ne volesse diciamo liberare non penso che si faccia molta fatica, grazie intanto per i vostri consigli ed interventi, ed ora che ho inserito dati maggiori sulle monete aspetto ulteriori commenti/consigli.

ciao

max

Link to comment
Share on other sites


...ed ora che ho inserito dati maggiori sulle monete aspetto ulteriori commenti/consigli.

ciao

max

Con modulo e pesi ci siamo :)

Ora sarebbero necessarie delle foto nitidie e ben visibili per osservare i ritratti, le legende ed un pò tutte le caratteristiche delle monete. Come è stato già scritto, si intravedono interventi di patinatura artificiale, ma per potersi fare un'idea più chiara del tutto servono immagini più esplicite ;)

Enrico

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti, allora come qualcuno ha chiesto mi spiace ma purtroppo non dispongo di foto più dettagliate ho quelle con cui ho aperto la discussione. Rino riguardo i prezzi non posso dirti a quanto mi vende le monete in questione, su richiesta del venditore, mi fà inoltre piacere quello scritto da minerva che modulo e pesi ci siamo.

Riguardo i vostri interventi volevo ringraziare tutti chi più chi meno mi ha dato diciamo un piccolo imput sulla moneta da sciegliere, vedrò da qui al momento dell'acquisto della disponibilità, semprechè il mio amico nel frattempo non trovi altri acquirenti con disponibilità immediate quindi le monete non prendono altre direzione, ed anche se questo dovesse succedere nè ha molte altre altrettanto belle e rare anche di altri imperatori tipo nerone porto di ostia o agrippina ecc.. di nuovo grazie.

ciao

max

Link to comment
Share on other sites


Della prima fondi e colore sono poco naturali...e di per se la moneta non mi convincerebbe mai a fondo...

In ogni caso sono monete non confrontabili..la seconda ha un'importanza storica e una rintracciabilità completamente diverse dalle altre due..malgrado anche questa artificiosa per patina. secondo il mio parere.

Evitando sicuramente la prima io opterei comunque per il Galba...di buon ritratto e penso meno edulcorata...

Link to comment
Share on other sites


Io se il prezzo è giusto e non hai dubbi di autenticità prenderei sempre le tre sorelle, è una moneta molto affascinante.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.