Jump to content
IGNORED

Che cos'era? /11


Recommended Posts

Chiudo la miniserie odierna con questa moneta, messa davvero maluccio su entrambi i lati. A me al rovescio parrebbe di leggere le parole "sesino" in alto e "Asti" in basso. Ma francamente non è che tale monetazione sia il mio punto di forza, e non vado oltre le pochissime notizie che riesco a trovare su internet: in pratica, che la zecca di Asti ha effettivamente coniato un sesino in mistura sotto l'imperatore Carlo V, avente diametro di 18 mm. Il mio "relitto" ha diametro di 17, ma certo nel corso dei secoli ha perso molto del peso e delle dimensioni originarie...

11a1.JPG

11a3.JPG

Edited by justapeek
Link to comment
Share on other sites


Ehm... magari hai ragione :D Tra l'altro non sarebbe la prima da Castiglione delle Stiviere, e dopo aver visto la moneta nella discussione da te indicata, la darei probabile al 100%. Grazie mille per l'enorme aiuto, sei stato grande!!

Edited by justapeek
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.