Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Flavio

Nuovo ritrovamento ad Ercolano

Risposte migliori

Flavio

Guardate che splendore :)

http://napoli.repubblica.it/multimedia/hom...68?ref=rephpsp5

Quanto ancora resta da scavare e quanto ancora da scoprire :rolleyes:

Se solo ci fosse qualche fondo in più; ma ormai siamo (in tutti i sensi) alla frutta.

Archeologia e beni culturali sono, ahinoi, l'ultimo dei nostri problemi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

star

Veramente splendido! Il terreno ha conservato i rilievi praticamente intatti nel corso dei secoli! Chissa' se saremo capaci di fare lo stesso! <_< :rolleyes:

Star

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Signor Burms

di Ercolano ho le foto del teatro che non è (o era ) aperto al pubblico, se interessano le posso postare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

emozionante vedere il rilieve che viene fuori dal terreno! grazie della segnalazione

(vedere anche le foto del teatro, ma dove rimane?, scusa, ercolano è piccola e me la ricordo bene ma del teatro non ho assolutamente memoria)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio
(vedere anche le foto del teatro, ma dove rimane?, scusa, ercolano è piccola e me la ricordo bene ma del teatro non ho assolutamente memoria)

Il teatro, al quale credo il Signor Burns si riferisca, si trova poco discosto dall'ingresso agli scavi (lungo quello che se ben ricordo si chiama corso Ercolano) e mi pare che non sia mai (o quasi mai) stato accessibile (almeno ai non addetti ai lavori).

Interamente sepolto sotto la lava, risulta accessibile esclusivamente attraverso una serie di cunicoli il cui scavo risale all'epoca borbonica e che , purtroppo, coincisero anche con la metodica e completa spoliazione di uno dei teatri romani che altrimenti, per quel che si dice, sarebbe ora stato annoverabile tra i più ricchi monumenti di questo tipo conservati.

Ben vengano, amico Signor Burns, le Tue foto, ben rare, del teatro.

Occorrerà tuttavia postare su sito esterno...questa sezione, purtroppo per noi, non consente l'inserimento di immagini.

Oppure, come fece l'amico romanus qualche tempo addietro con le splendide foto dei ponti sulla via Iulia Augusta, approfittare :D :ph34r: (magari temporaneamente e con il benestare del ns. più che benemerito Admin) di un'altra sezione del forum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Signor Burms

ciao, più o meno le foto del teatro di Ercolano sono quelle, più che bello è emozionante scendere in quei cunicoli :-) Ma se invece di postarle quì a chi interessato posto il link della mia pagina di facebook?....se facciamo così datemi qualche giorno xke non le ho postate proprio tutte tutte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medusa

Grazie, Flavio, per la segnalazione!

LA bellezza di quella scena dionisiaca e le tante suggestioni che essa evoca lasciano davvero senza fiato...

V medusa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medusa
ciao, più o meno le foto del teatro di Ercolano sono quelle, più che bello è emozionante scendere in quei cunicoli :-) Ma se invece di postarle quì a chi interessato posto il link della mia pagina di facebook?....se facciamo così datemi qualche giorno xke non le ho postate proprio tutte tutte.

Grazie in anticipo, Signor Burms, se sarai così gentile da farcele vedere! :) Attendiamo con ansia!

Mi pare di capire che sei un appassionato di speleologia.... Hai tutta la mia ammirazione (e invidia...) ;)

Una curiosità: Per caso, hai esplorato (oppure hai notizia di pubblicazioni specifiche in merito...) anche l'ipogeo etrusco “La Grotta della Regina” (di età ellenistica (IV-II sec. a.C.), a Tuscania???? C'è l'ipotesi che il luogo non fosse destinato all'uso sepolcrale quanto piuttosto alla celebrazione di riti misterici iniziatici … tipo quelli eleusini a ricordo della discesa nelle viscere della terra di Persephone.

So che uno speleologo romano ha esplorato i vari cunicoli (inaccessibili in seguito a crolli e posti su più livelli..) e sarei curiosa di poterne leggere il resoconto....

Un giorno Vi mostrerò le foto della camera centrale dove le tracce della storia scritta dall'uomo s'intrecciano con quelle ben più impressionanti impresse dalla storia eruttiva dei vulcani laziali.... Sto ancora cercando una documentazione più approfondita.... :)

Scusate la divagazione... ma in fondo anche la scena dionisiaca di Ercolano ci tramanda un frammento di rituale iniziatico ... :P

Grazie ancora

V medusa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Signor Burms
ciao, più o meno le foto del teatro di Ercolano sono quelle, più che bello è emozionante scendere in quei cunicoli :-) Ma se invece di postarle quì a chi interessato posto il link della mia pagina di facebook?....se facciamo così datemi qualche giorno xke non le ho postate proprio tutte tutte.

Grazie in anticipo, Signor Burms, se sarai così gentile da farcele vedere! :) Attendiamo con ansia!

Mi pare di capire che sei un appassionato di speleologia.... Hai tutta la mia ammirazione (e invidia...) ;)

Una curiosità: Per caso, hai esplorato (oppure hai notizia di pubblicazioni specifiche in merito...) anche l'ipogeo etrusco “La Grotta della Regina” (di età ellenistica (IV-II sec. a.C.), a Tuscania???? C'è l'ipotesi che il luogo non fosse destinato all'uso sepolcrale quanto piuttosto alla celebrazione di riti misterici iniziatici … tipo quelli eleusini a ricordo della discesa nelle viscere della terra di Persephone.

So che uno speleologo romano ha esplorato i vari cunicoli (inaccessibili in seguito a crolli e posti su più livelli..) e sarei curiosa di poterne leggere il resoconto....

Un giorno Vi mostrerò le foto della camera centrale dove le tracce della storia scritta dall'uomo s'intrecciano con quelle ben più impressionanti impresse dalla storia eruttiva dei vulcani laziali.... Sto ancora cercando una documentazione più approfondita.... :)

Scusate la divagazione... ma in fondo anche la scena dionisiaca di Ercolano ci tramanda un frammento di rituale iniziatico ... :P

Grazie ancora

V medusa

no no che speleologo....mi potrei definire archeologo anche se mi manca un esame per laurearmi....un esame di spagnolo oltretutto! :-(

Modificato da Signor Burms

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elisa Euro

Bellissimo... guardate il peplo della Baccante...

Un altro tesoro venuto alla luce! :)

Elisa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sestio

In bocca al lupo per l'esame senior burms

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piakos

Che dire?

Una meraviglia!

dovremmo andare tutti a Napoli...a godeci la mostra su Ercolano, con il bassorilievo in questione.

:P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×