Jump to content
IGNORED

moneta Fredericus


Recommended Posts

Ciao volevo chiedere a voi esperti se mi potete dire con esattezza qualche info su questa moneta.

Non riesco a capire se è una moneta di Federico I o di Federico II.

Diritto:

FREDERICUS

I.P.R.T. in contorno perlinato con globetto centrale

Rovescio:

trifoglio MED IO LA NVM trifoglio

Diametro: 17 mm

Peso: 0,89 g

Grazie

post-13288-1239450644_thumb.jpg

post-13288-1239450657_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


ciao e benvenuto nel forum :)

per la moneta è un denaro scodellato battuto a Milano.

Difficile dire se per Federico I o II, in quanto le differenze sono molto lievi. Da appassionato propendo per Federico II, ma meglio attendere pareri da iscritti più esperti.

:rolleyes:

Link to comment
Share on other sites


Dopo aver letto e confrontato le monete riportate sul Murari ed altri testi, ("la moneta mialese nel periodo della dominazione tedesca e del comune, O. Murari") mi sento di poter affermare con una buon grado di certezza, che siamo davanti ad un DENARO IMPERIALE coniato nel periodo di Federico II.

Il Murari ci dice che i denari milanesi di questo periodo, possono essere distinti osservando per prima cosa lo stile delle iscrizioni.

Non solo però!

Ci dice anche che con Federico I abbiamo denari con alcuni elementi caratteristici:

-I cunei nel campo della moneta;

-l'iscrizione al R/ diversa (rispetto alle monete successive): preceduta da "AVG" e poi + MED IOLA NIV";

-lettere con la parte centrale molto curva, gli angoli delle stesse molto allungati (come cunei) e molto vicine tra loro sino a toccarsi;

I cunei, questo stile delle legende che definirei più arcaico (oltre che da uno stile d'insieme più "grezzo") sono elementi che tendono a sparire con Federico II.

Con Federico II troviamo i trifogli (con o senza gambi ed in molti casi affiancati a globetti) e le lettere appaiono più distaccate , con un stile più semplice.

Altro elemento distintivo è appunto la mancanza di "AVG" nella legenda al R/.

Per ora è tutto, saluti.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.