Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
paololai

20 lire oro Vitt.Emanuele II - 1859 quale zecca?

Risposte migliori

paololai

Buongiorno a tutti e complimenti per il bellissimo forum.

sono un pivellino del settore e vorrei sottoporvi la seguente domanda:

Ho un Marengo 20 lire di Vittorio Emanuele II del 1859.

Ho letto che è stato coniato nelle zecche di Genova e Torino, ma come faccio a distinguerli?

Il mio sembra abbia vicino al valore nominale la lettera B vicina ad una testa d'aquila.

Grazie 1000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fotoclik

Salve, la lettera B nello scudetto indica la zecca di Torino. La sua tiratura è stata di 180.456 pezzi tale da far considerare la moneta comune, ma nonstante ciò, se in fior di conio la sua valutazione è di circa 500 euro.

Mariano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paololai

Grazie infinite Mariano.

Immaginavo che questo fosse un SuperForum!

grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia

Benvenuto! :)

Poi per valutare lo stato di conservazione della moneta ci servirebbero delle foto! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paololai

Grazie,

provo ad inserire la foto anche se non è un gran che, migliorerò :)

post-13324-1240410779_thumb.jpg

post-13324-1240410859_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fotoclik

Ho visto la tua foto che hai postato e non ti nascondo che più di una perplessità l'ho avuta. La dominante di colore con la quale io la osservo conferisce alla moneta ( d'oro ) un color griggio ferro che non permette di cogliere moltissime sfumature di colore invece presenti. Con Photoshop ho eliminato circa 8 punti fotografici di cyan per portare la moneta ad un colore almeno lontanamente simile all'oro benche ormai viziata all'origine dalla dominante di colore dell'illuminazione di ripresa. Il risultato è quello che vedi di seguito allegato

http://i44.tinypic.com/11gspj9.jpg

La prima impressione è l'assenza della lucidità tipica dell'oro: la moneta è come se fosse coperta da una patina che decisamente non appartiene all'oro. Questa patina presenta poi delle zone estremamente disomogenee che fanno pensare ad un residuo di placcatura o ad una placcatura che si va ad intaccare. Osservando su bordo tra le lettere S ed F sono ben visibili due taccature che, benche l'immagine non sia estremamente definita, mostrano i riflessi brillanti del loro interno di un colore decisamente argenteo.

Ma tutto questo potrebbe essere solo dato da una ripresa non ottimale: riesci a fare nuovamente la riproduzione con lo scanner o, se con fotocamera riprendendo la moneta in esterno con luce naturale? Un Saluto

Mariano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paololai

Grazie nuovamente Mariano dell'interessamento.

Penso onestamente che sia un effetto della foto, almeno spero... la moneta mi sembra come le altre anche se non sono un esperto ed è stata acquistata tempo fa da un numismatico in negozio.

Purtroppo piu di 65 kb non si possono inserire... cmq ne ho fatte altre due con luce naturale che inserisco, che sono molto meglio.

post-13324-1240496957_thumb.jpg

post-13324-1240497074_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fotoclik

Scusa Paolo, no ti sembri il mio uno stupido puntiglio ma la nuova foto che tu ha postato, molto meglio della precedente, a me appare color argento: facendo il medesimo lavoro della precedente arrivo ad un color oro sicuramente molto più omogeneo, però mi chiedevo, se tanto mi da tanto, e tu dovresti vedere la tua moneta postata color oro, ( perchè credo non posteresti mai una moneta d'oro color argento ) che colore vedi i miei venti pesos dell'avatar che sicuramente sono d'oro fino e che sopratutto io e tutti gli altri amici del forum percepiamo di color oro?

Mariano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paololai

Si Mariano, hai ragione.

La tua la vedo d'oro la mia no, ho provato a fare un pò di foto con flash, senza, luce naturale, illuminazione ma le foto non sono un gran che, forse quella che posto adesso è un pò migliorata, forse le faccio troppo ravvicinate con la macro.

post-13324-1240504891_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

non ti preoccupare per il colore delle foto, dipende dalla luce ambiente e da parte ti poni rispetto alla luce... ;)

a me sembra un bel marengo, se poi l'hai preso in negozio, dovresti avere già conferma dell'autenticità... :)

al limite se proprio vuoi enfatizzare il colore oro puoi darle un ritocchino e farla diventare così:

post-12811-1240505957_thumb.jpg

Modificato da athlonx24200

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paololai

Con il tuo ritocco va molto meglio!

Non ho dubbi sull'autenticità a dire il vero, il negozio è NIP e la persona è conosciuta da tempo.

E' che non riesco a fare delle foto come quella della bella moneta di Mariano!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

athlonx24200

per fare una bona foto alle monete servono delle cose fondamentali:

1) cavalletto vero o di fortuna in modo che la fotocamerarimanga immobile...

2)sapere se usi una reflex o una compatta....

3)è fondamentale la posizione della luce...

la luce migliore è quella solare nell'ora i mezzodì quando la luce solare cade a picco sulla moneta, in questa circostanza vedrai tutti i dettagli della moneta risaltare, ma con una compatta è una foto difficile perchè si deve contrastare il riflesso che emette la moneta...

in alternativa puoi posizionare una fonta luminosa quasi a livello della moneta con il fascio luminoso diretto sulla moneta stessa... l'ideale sarebbe un faretto alogeno(quelle lampadine molto piccole per capirci), ti permetterebbe una buona cromaticità che sarebbe comunque da ritoccare...

i fatti sono due: o usi la luce solare e non serve ritocco oppure se usi luce artificiale il ritocco lo devi fare seppur minimo ;)

le ultime due foto non erano male, dovevi solo ritoccare un poco i colori per far risaltare l'oro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fotoclik

Di numismatica non ci capisco moltissimo ma di fotografia ci campo: la miglior soluzione se disponi solo di una compattina completamente automatica è lo scanner. Per preservare il vetro e la moneta, rimedia un foglio di acettato di una certa consistenza, e se non devi riprodurre una greca di tipo globulare o altro pezzo che abbia uno spessore di una certa importanza avrai dei risultati notevoli.

Sub conditionem usa la web cam : prendi tutti i consigli di Athlonx24200 e sostituisci la fotocamera con la web, e buon divertimento

Mariano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carpista1710
Sub conditionem usa la web cam : prendi tutti i consigli di Athlonx24200 e sostituisci la fotocamera con la web, e buon divertimento

quoto in pieno!!! io sono costretto ad utilizzare una web per le mie foto...e devo dire con mia sorpresa che i risultati si sono dimostrati davvero validi! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×