Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
AlfaOmega

philip I-antiochia

Risposte migliori

AlfaOmega

Chiedo ancora scusa della mia solita pignoleria, ma questa ae 24 di philip I antiochia pisidia, a parte Lanz che al retro mette ANTIOCHI CO/LONI/S-R, invece è COL, è classificata SNG cop 76 giustamente, come da parecchie monete che ho visto di questo tipo

es. http://wildwinds.com/coins/ric/philip_I/_a...6_SNGCop_76.jpg

la particolarità di questa è che l'aquila sullo stendardo di sx guarda a sx e non a dx come ho visto in tutte le altre monete simili.

La classificazione sarà la stessa, ma la simmetria mi sembra più corretta questa.

Oltre sng esiste altra classificazione Grazie Roberto

post-4498-1244048568_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

okt

Da pignoleria numismatica a pignoleria linguistica :D : non mi risulta nessun Philip tra gli Imperatori romani, solo un Philippus (in Italiano Filippo). Philip è Inglese, lasciamolo a chi parla quella lingua!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Da pignoleria numismatica a quella linguistica, di filippo mi pare che vi sia padre e figlio in numismatica; quindi due! <_< :D :)

ps: non come imperatori, ma ritratti su monete.

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

okt
Da pignoleria numismatica a quella linguistica, di filippo mi pare che vi sia padre e figlio in numismatica; quindi due! <_< :D :)

ps: non come imperatori, ma ritratti su monete.

Giustissimo!

Vedo comunque con piacere che non scrivi più Philip ma filippo!

Ancora un minimo particolare e ci siamo del tutto! :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Roberto,

nei pochi testi in mio possesso che trattano la zecca di Antiochia in Pisidia, tra i quali l’SNG France e il catalogo del BM, non è specificato l’orientamento dell’aquila sul vessillo centrale. Nei rari casi in cui avviene è quando l’aquila è vista frontalmente, ad esempio con le ali spiegate.

Il testo di riferimento per questa zecca credo sia Aleksandra Krzyzanowska, Monnaies Coloniales d' Antioche de Pisidie (1970), ma non lo possiedo e non so dirti se l’autrice faccia o meno tale distinzione tra le emissioni.

Purtroppo non hai postato il dritto della moneta, ma gli esemplari catalogati al n. 112 (rovescio illustrato sulla tavola XXXII, n 8 che allego) e al n. 110 del BMC hanno la stessa interruzione della legenda di rovescio. Il dritto è IMP M IVL PHILIPPVS A con un busto radiato, drappeggiato e corazzato a destra. Da notare che non solo l’aquila centrale è orientata diversamente, ma anche quelle sugli stendardi esterni.

SNG France 3 1265: legenda del rovescio come la tua, aquile esterne volte all’interno, ma aquila centrale volta a sinistra (busto imperiale radiato, corazzato e drappeggiato).

SNG France 3 1266: legenda del rovescio come la tua, aquile esterne volte all’interno, ma aquila centrale vista frontalmente con le ali spiegate (busto imperiale radiato, corazzato e drappeggiato).

SNG France 3 1261: legenda del rovescio come la tua, aquile esterne volte all’interno, ma aquila centrale volta a sinistra (busto imperiale laureato (?) o forse radiato, corazzato e drappeggiato).

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Grazie Luigi sono in confusione; posto il dritto se questo può servire.

post-4498-1244131004_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Luigi

La centrale guarda a sx con coda a sx

quella a sx guarda a sx

quella a dx guarda a dx

Questa deve essere la composizione che io vedo nella moneta, Grazie Roberto

post-4498-1244131879_thumb.jpg

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Sembra che lo stesso conio di dritto sia stato combinato con diversi conii di rovescio.

Quattro esempi in allegato.

Le differenze non riguardano solo l'orientamento dei volatili, ma anche abbreviazione e posizione della legenda.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Luigi a questo punto la catalogo come sng cop 76 o variante di qualcosa?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Mi spiace, ma non posso confermare un riferimento che non posso controllare direttamente; non possiedo l'SNG Cop e ignoro se la tua moneta è classificabile così.

Quello che mi risulta è che SNG Cop 76 dovrebbe corrispondere a BMC 113; quest'ultima interrompe al rovescio nel seguente modo: ANTI-O-CHIC-OLON.

Con le dovute differenze relative all'orientamento delle aquile (che potrebbero giustificare l'aggiunta di "variante"), BMC 112 e SNG France 3 1261 sono riferimenti che identificano la tua moneta sia per legenda e tipologia di dritto, che per legenda (posizione ed interruzioni) del rovescio.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×