Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
picchio

Acquisto Recente

Recommended Posts

picchio
CHi ha voglia di dare qualche informazione su questa moneta, inFrancia sono abbastanza comeni quelle per la disfatta di Sedan, da noi meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar
[color="blue"]E' fatta benissimo.
Rcamil ha un 2 lire e mezzo Pio IX.
Forse volevano paragonare V.E.II a Pio IX.
Cambiando i governanti i risultati erano sempre gli stessi,cosa che noi, ormai e purtroppo,sappiamo benissimo.Una volta sulla poltrana accendono la pipa e chi si è visto, si è visto!
:angry: :P
E' la prima che vedo con V.E.II
Ciao
fav.[/color]

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil
Bella, come dice Favaldar io avevvo trovato un paio di monete di Pio IX, ritoccate con incisioni a bulino anche artisticamente valide, postate nella seguante discussione:

[url="http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=1020"]http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=1020[/url]

Questa di V.E.II non l'avevo mai vista, anche se so che di monete satiriche in Francia ci sono molti esempi, non solo in argento ma anche tra i centesimi in bronzo :)

Ciao, RCAMIL B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67
Ma è un capolavoro! :o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricca770
L'arrangiatore ha un talento a dir poco sprecato!!!!

Divertente. :) :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko
A parte la "professionalità" nell'arrangiare la figura del re trasformandolo in un papa, non credo che sia stato un semplice "divertimento".
Ritengo plausibile che anche il solo esserne trovato in possesso potesse trasformarsi con facilità in un'accusa di lesa maestà, che - se non erro - era punibile con qualcosa di più di un buffetto sulla guancia ;)

Sarebbe interessante sapere se tali caricature fossero costruite per essere messe in giro o per essere tenute al sicuro ed essere sbeffeggiate in segreto.

Altre riflessioni a ruota libera:
- Credo che come altre monete simili, sia stata preparata da/per persone con una certa disponibilità economica, non so quanto valessero 5 lire all'epoca, ma direi sui 10-15 euro di oggi (vado ad occhio, quindi vi prego di correggermi se sbaglio). Un contadino, un commerciante normale ci avrebbe pensato due volte.... a meno che l'ideologia non fosse davvero forte.

- Il fatto di non essere "smerciabili" ha fatto sicuramente in modo da preservarne l'usura pressappoco nella condizione in cui erano "prima" dell'intervento diciamo così estetico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67
L'opera non potrebbe essere postuma?

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar
Questo quando l'ho preso sono stato due giorni a cercarlo sul W.C.,la foto è orrenda lo scanner mi stà lasciando,ma con la patina ben omogenea sembra un originale. :P
By
fav.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricca770
[quote name='Mirko' date='28 luglio 2005, 16:55']A parte la "professionalità" nell'arrangiare la figura del re trasformandolo in un papa, non credo che sia stato un semplice "divertimento".
Ritengo plausibile che anche il solo esserne trovato in possesso potesse trasformarsi con facilità in un'accusa di lesa maestà, che - se non erro - era punibile con qualcosa di più di un buffetto sulla guancia ;)

Sarebbe interessante sapere se tali caricature fossero costruite per essere messe in giro o per essere tenute al sicuro ed essere sbeffeggiate in segreto.

Altre riflessioni a ruota libera:
- Credo che come altre monete simili, sia stata preparata da/per persone con una certa disponibilità economica, non so quanto valessero 5 lire all'epoca, ma direi sui 10-15 euro di oggi (vado ad occhio, quindi vi prego di correggermi se sbaglio). Un contadino, un commerciante normale ci avrebbe pensato due volte.... a meno che l'ideologia non fosse davvero forte.

- Il fatto di non essere "smerciabili" ha fatto sicuramente in modo da preservarne l'usura pressappoco nella condizione in cui erano "prima" dell'intervento diciamo così estetico.
[right][post="49623"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Credo che fossero ben più dei 10-15 euro. Concordo pienamente che la scarsa possibilità di circolare abbia preservato meglio la condizione della moneta. Il dubbio che, giustamente, fa nascere Paolino67, è grande......
Comunque sono davvero simpatici questi ritocchi estetici alle alte cariche.. :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alex
Che spasso queste due monete.. delle opere d'artigianato non da poco direi...
:D :P :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
Buona sera,
fa piacere che VE II susciti tanto interesse, se non altro non parliamo del solito falso ! Anch'io sono convinto che queste opere di bulinatura siano state compiute in tempi più recenti.

Un 5 lire nel '800 aveva circa il potere d'acquisto delle 50.000 lire di oggi. Così almeno sembra da una tabella del Sole 24 ore di qualche anno fa. (25 grammi d'argento)

Ci va tranquillità nell'operare un simile ritocco, anzi segretezza. Il senso delle istituzioni nell'800 era certamente diverso da ciò che è oggi, e come giustamente notato in una Monarchia il Re è l'istituzione massima. Chi può aver commissionato queste monete ? Di sicuro non l'artista, non potevano entrare in circolazione questo è chiaro. Potrebbero anche essere state prodotte a regola per il mercato numismatico nell'800. Anche perchè non parliamo del Papa Re ma del Re Papa. Trovarvi una finalità logica non è semplice.

La moneta postata da Favaldar è il 10 centesimi con chiaro riferimento al disastro francese di Sedan, Napoleone III viene villipeso in tutte le maniere possibili, disastro che costò alla Francia 80.000 prigionieri, se non sbaglio Re incluso.
Sul rovescio solitamente si trova la trasformazione dell'aquila imperiale stravolta in un Vampiro. Ce ne sono una enormità addirittura coniate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.