Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
pegaso79

stima moneta

Risposte migliori

pegaso79

Vorrei sapere il grado di conservazione e stima di questa moneta....qualcuno mi può aiutare?Grazie!

Augusto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pegaso79

nessuno sa dirmi nulla .....oltre alle informazzioni riguardante la moneta, che grado di conservazione ha ????mb???? e una moneta comune???? che valore potrebbe avere? premetto che sul montenegro non ce.e nel web trovato poco niente. so che e augusto ...... un grazie enorme in anticipo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Tracia, Rhoemetalces I e Augusto, RPC I 1718.

La tipologia è comune (28 esemplari nell'RPC), ma questa coppia di conii ha la particolarità che entrambi i busti appaioni più giovanili.

Un esemplare simile, per il motivo su esposto potenzialmente attribuibile a Rhoemetalces II (sulla base dei lavoro di Yurukova), qui:

http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...73&Lot=1536

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pegaso79

inanzitutto grazzzzziiieee... per la risposta . ma non ho capito molto. ne esistono solo 28??? e stimata 200euro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000
ma non ho capito molto. ne esistono solo 28??? e stimata 200euro?

Non ho detto che ne esistono solo 28.

La tipologia è comune (28 esemplari nell'RPC), ma questa coppia di conii ha la particolarità che entrambi i busti appaioni più giovanili.

28 esemplari recensiti dal Roman Provincial Coinage, ossia gli esemplari presenti nei principali musei e collezioni (Londra, Parigi, Berlino, etc.) studiate da Burnett, Amandry e Ripolles (gli autori) per compilare il catalogo.

28 è di fatto un numero elevato ed è per questo che considero la moneta comune. La tua ha la particolarità di raffigurare dei busti "insolitamente" giovanili rispetto ad altri conii della stessa emissione e forse è un po' più rara.

Il valore è comunque legato più allo stato di conservazione e alla appetibilità dell'emissione piuttosto che alla sua rarità.

Spero di essere stato più chiaro.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

scusa Luigi se dico una castroneria, posso capire che il busto di Rhoemetalces II possa essere raffigurato più giovanile, ma quello di augusto? Non dovrebbe essere più invecchiato?

Mi riscuso per la domanda piuttosto stupida se il busto di augusto è stato idealizzato.

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

I conii in questione sono diversi dalla maggior parte dei conii di questa tipologia, RPC 1718.

Le interpretazioni possono essere diverse.

Ad esempio si può pensare che, la tipologia copra più anni (Rhoemetalces I ha regnato dall’11 a.C al 12 d.C.) e che questa coppia di ritratti sia da considerare all’inizio del periodo.

Potrebbe trattarsi semplicemente di una “mano” incisoria diversa non legata alla coerenza con i ritratti reali.

Se invece si ammette di vedere nel ritratto del re, Rhoemetalces II (19-36 d.C.), l’altro ritratto deve necessariamente ascriversi a Tiberio.

L’attribuzione della serie RPC 1718 è ancora controversa (Rhoemetalces I per RPC - Rhoemetalces II per Yurukova) e probabilmente la pubblicazione del ritrovamento di Gruevo potrà chiarire meglio l’attribuzione.

Luigi

Per pegaso79

Mi correggo: gli esemplari nell'RPC di cui è stato studiato il peso sono 28, ma quelli descritti in musei e cataloghi sono 36. Moneta comune quindi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

scusa Luigi prima ti ringrazio per la spiegazione, poi ti faccio una ulteriore domanda:

In quella da me posseduta in ottimo stato, classificata con lo stesso rpc, mi pare che la legenda finisca in modo diverso, disuguale da quella postata e lincata, che sono sicuramente la stessa moneta, ma quella che io ho, credo abbia due lettere greche in più.

Riscusami se dico delle castronerie, ma almeno imparo qualcosa.

Grazie Roberto

post-4498-1247425068_thumb.jpg

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Roberto, credo che siano solo interrotte in modo diverso:

- la tua non è interrotta e continua sotto al taglio del collo ΒΑΣΙΛΕΩΣ ΡΟΙΜHΤΑΛΚOY

- la moneta di pegaso79 (e quella di CA) interrompe ΒΑΣΙΛΕΩΣ ΡΟ - ΙΜHΤΑΛΚOY

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

La soluzione era come sempre semplice, Grazie Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×