Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Arcano

Ultimissimo acquisto

Risposte migliori

Arcano

Ciao ragazzi alla fine mi sono aggiudicato anche questo sesterzio di Gordiano III, peso 22,01 gr e largo modulo. Il prezzo penso che ci possa stare tutto 100 euri.

post-292-1247237749_thumb.jpg

post-292-1247237756_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcano

non piace a nessuno questa moneta? :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Blasio

Wow, davvero una bella moneta, complimenti! :o :D

Gordiano III

Sesterzio, zecca di Roma, 238-244, RIC IV/III 297a

D/ IMP GORDIANVS PIVS FEL AVG

Busto laureato e drappeggiato a dx di Gordiano III

R/ AETERNITATI AVG - S C

Sole a sx, solleva la mano dx e sorregge un globo con la mano sx

02456p00.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcano

Ehi ciao Blasio grazie tante. Credo che nella mano destra, il sole, impugni qualcosa forse una pergamena ma non ne sono sicuro, almeno nella mia moneta sembra una pergamena.

Walter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Blasio

Di niente... ;) Comunque la mano dx è vuota...quella che potrebbe essere una pergamena è solo la mano "troppo lunga"... :D :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcano
Di niente... ;) Comunque la mano dx è vuota...quella che potrebbe essere una pergamena è solo la mano "troppo lunga"... :D :P

Non so perchè ma rimango dell'idea che stringa qualcosa tra le mani almeno nel mio sesterzio. Buh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Blasio

Come puoi vedere qui, in questa moneta non è presente alcuna pergamena nella mano dx di Sole... :)

Forse questo ritocchino ti aiuterà ad accettare il contrario di ciò che sostieni... :D ;)

post-12704-1247494806_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Sul retro è raffigurato Sol, il dio del sole, che indossa una corona di raggi del sole, in piedi e in possesso di un globo.

Secondo gli egiziani, Sol è stato un simbolo di eternità, a causa della sua perenne giovinezza. Egli è circondato da AETERNITATI AVGusti che si traduce più o meno in "per l'eternità dell'imperatore."

Questo tipo non indica solo che Gordiano era probabilmente un adoratore del Sol (la cui religione è sempre popolare a Roma- si ricordi le frequenti raffigurazioni, vedi Septimius Severus, Elagabalus, Gallienus, Probus ed altri sino a Costantinus I), ma si riferisce anche all'eternità dell'imperatore Gordiano stesso.

Il globo in possesso di Sol si riferisce alla eternità del Romano Impero; il braccio destro sollevato, con mano vuota, talvolta molto lunga (come nel caso del conio in oggetto) omaggia l'imperatore stesso.

Sulla tematica ti segnalo

http://www.forumancientcoins.com/moonmoth/reverse_sol.html

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcano
Sul retro è raffigurato Sol, il dio del sole, che indossa una corona di raggi del sole, in piedi e in possesso di un globo.

Secondo gli egiziani, Sol è stato un simbolo di eternità, a causa della sua perenne giovinezza. Egli è circondato da AETERNITATI AVGusti che si traduce più o meno in "per l'eternità dell'imperatore."

Questo tipo non indica solo che Gordiano era probabilmente un adoratore del Sol (la cui religione è sempre popolare a Roma- si ricordi le frequenti raffigurazioni, vedi Septimius Severus, Elagabalus, Gallienus, Probus ed altri sino a Costantinus I), ma si riferisce anche all'eternità dell'imperatore Gordiano stesso.

Il globo in possesso di Sol si riferisce alla eternità del Romano Impero; il braccio destro sollevato, con mano vuota, talvolta molto lunga (come nel caso del conio in oggetto) omaggia l'imperatore stesso.

Sulla tematica ti segnalo

http://www.forumancientcoins.com/moonmoth/reverse_sol.html

Ciao

Illyricum

;)

Grazie tante davvero per la spiegazione, molto interessante ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcano
Come puoi vedere qui, in questa moneta non è presente alcuna pergamena nella mano dx di Sole... :)

Forse questo ritocchino ti aiuterà ad accettare il contrario di ciò che sostieni... :D ;)

post-12704-1247494806_thumb.jpg

Cavolo ma impeugna qualcosa, che mano strana è quella? Buh molto probabilmente mi sbaglierò forse hai ragione tu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lanternarius

Scusate se mi schiero nonostante i link citati sopranzi....

a me sembra che impugni un bastone, un oggetto oblungo in somma....

altrimenti devo dedurre che quello è un mega pollicione!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

La descrizione comunemente accettata per Sol (come nell'AETERNITATI AVG in esame) è "Sol standing front, head left, raising right hand and holding globe" (tratto dal RIC) ovvero "Sol stante di fronte, testa a sinistra, sollevante la mano destra e reggente un globo". Il significato è già stato descritto nel post del 13/07.

Sono d'accordo che la mano stessa è rappresentata in vari modi, talvolta con il pollice visibile, talvolta con il palmo di profilo molto lungo o molto "spesso" ma non rappresenta varianti alla descrizione di cui sopra.

Oltretutto la visibilità del pollice in certe monete dimostra che l'arto non regge alcunchè.

Perchè certi palmi siano così lunghi o spessi (quasi simili ad una "chela di granchio")? Mah, non lo so, ipotizzerei

ma è un'opinione puramente personale :

- per la lunghezza che si tratti di un particolare da ricollegare alla simbologia solare (analogamente alle rappresentazioni dei raggi solari dell'antico Egitto...)

- certi siano semplicemente più spessi perchè immaginati non perfettamente di profilo da colui che ha eseguito il disegno del conio (?)

- per motivi tecnici da ricollegarsi alla coniazione stessa

Se poi si voglia immaginare che la mano destra regga un bastone, una pergamena o qualsivoglia oggetto, beh, rientra nel proprio libero arbitrio e ciò è del tutto lecito ma non è suffragata, almeno al momento attuale, da alcuna fonte (o almeno io non l'ho rinvenuta).

Allego di seguito alcuni dettagli dei tipi di mano (esiste anche una terza dove si vede il pollice che però è parallelo al palmo stesso) della serie AETERNITAS AVG di Gordiano III.

Ciao a tutti

Illyricum

:rolleyes:

post-3754-1247674212_thumb.jpg

post-3754-1247674276_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

... a pollice "chiuso" e con palmo "spesso"...

post-3754-1247675707_thumb.jpg

post-3754-1247675746_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcano
...ed infine...

Ciao

Illyricum65 grazie infinte probabilmente hai ragione tu vedendo le foto. Grazie al solito per le descrizione completa e esauriente :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×