Jump to content
IGNORED

SAVOIA 20 Lire 1858 zecca di Torino


Recommended Posts

Questa mattina al solito mercatino di Carmagnola (To) sono riuscito a regalarmi l’ ultimo collo lungo R2 che mi mancava

20 Lire 1858 zecca di Torino Vittorio Emanuele II (Regno di Sardegna)

D/ VICTORIUS EMANVEL II D • G • REX SARD • CYP • ET HIER • Testa nuda a sinistra , in basso l’ iniziale F e la data 1858

R/ DVX SAB • GENVAE ET MONTISF • PRINC • PED • &. Scudo semplice di Savoia coronato , con il Collare attorno , tra due rami d’ alloro; nell’ esergo il valore tra i segni di zecca (Segno di zecca per Torino, B in incuso all'interno di uno scudetto ,iniziale di Tommaso Battilana direttore della zecca di Torino ,e testa d'aquila)

T/ rigato

Oro 900 ; diametro 21 mm. , peso gr.6,45/6,32 , spessore 1,14/1,34 , assi alla francese , incisore Giuseppe Ferraris

Numeri pezzi coniati 102.723 emessi secondo il R. Decreto n.1000 del 9 marzo 1850

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=47496

Mir Savoia n.1055 s , C.N.I. Vol. I n.53 , Simonetti n. 2/17 ,Montenegro n.20,Pagani n.353

post-116-1247400263_thumb.jpg

post-116-1247400269_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


La moneta ha solo una chiusura di garanzia , il venditore futuro N.I.P piemontese(sta aspettando il numero di albo e il sigillo). non ha espresso un giudizio sul cartellino "ufficiale"

comunque dal vivo io ho valutato il marengo un qSPL insieme al suo ex proprietario e su questa conservazione ci siamo accordati per il prezzo

Link to comment
Share on other sites


Questo è un bel colpo Pier, ti ri faccio i complimenti anche pubblicamente, dalle foto a parer mio qSPL/SPL

Ora bisogna completare Carlo Alberto :D ;)

Link to comment
Share on other sites


A dir la verita' qualche anno fa ero partito alla grande con i marenghi di Carlo Alberto poi mi sono stufato .

All 'epoca prima del rialzo dell' oro , in conservazione BB e BB-SPL le date comuni si trovavano in abbondanza a Torino non solo nei negozi ma anche nei mercatini e non costavano molto

Ora preferirei invece terminare i colli lunghi e corti di V.E.II e aggiungervi un bel 100 Lire , il 50 rimane un sogno per ora, in seguito passare ai marenghi di Vittorio Emanuele I

Anche perche' ho ripreso a collezionare la monetazione V.E.II partendo inizialmente dagli scudi e allargandomi agli altri argenti ed ai centesimi in rame

Link to comment
Share on other sites


in seguito passare ai marenghi di Vittorio Emanuele I

Quello si che è uno scoglio, poche monete ma grandi rarità e valori di mercato molto alti, non vedo l'ora io per te, l'unica che ho (per ora) l'hai vista ed è la stessa che Rikk definì un rottame ma per ora mi accontento.

Link to comment
Share on other sites


A dir la verita' qualche anno fa ero partito alla grande con i marenghi di Carlo Alberto poi mi sono stufato .

All 'epoca prima del rialzo dell' oro , in conservazione BB e BB-SPL le date comuni si trovavano in abbondanza a Torino non solo nei negozi ma anche nei mercatini e non costavano molto

Ora preferirei invece terminare i colli lunghi e corti di V.E.II e aggiungervi un bel 100 Lire , il 50 rimane un sogno per ora, in seguito passare ai marenghi di Vittorio Emanuele I

Anche perche' ho ripreso a collezionare la monetazione V.E.II partendo inizialmente dagli scudi e allargandomi agli altri argenti ed ai centesimi in rame

Se vuoi ci dovrebbe essere un 50 lire alla prossima Nomisma :)

complimenti per il marenghino di VEII, uno degli scogli più duri di questa tipologia.

saluti,

N.

Link to comment
Share on other sites


complimenti per il marenghino di VEII, uno degli scogli più duri di questa tipologia.

Ora la strada e' in discesa poiche' mi rimangono ancora alcuni marenghi comuni da reperire :D

Link to comment
Share on other sites


complimenti per il marenghino di VEII, uno degli scogli più duri di questa tipologia.

Ora la strada e' in discesa poiche' mi rimangono ancora alcuni marenghi comuni da reperire :D

....e si potrebbe sapere quali??? :-)

Link to comment
Share on other sites


Ciao Pier,

...volevo rassicurati sul fatto che, benchè il cartellino non rechi ancora l'effige N.I.P., la sigillatura della moneta in conservazione q.spl (come scritto sul cartellino) è più che ufficiale poichè reca sulo retro il timbro del negozio nonchè i sigilli personalizzati.

Comunque se vuoi passare la settimana prossima sarò lieto di sigillarti la moneta con i primi nostri cartellini N.I.P. con sigillo professionale n° 219...ovviamente in omaggio ;))

Un saluto!

Link to comment
Share on other sites


Ciao Stefano , mi fa piacere leggerti anche qui

Complimenti ai nuovi N.I.P. !!!

Il marengo va bene cosi' non c'e' problema ; sono gia' passato lo scorso mese a Cuneo per trovare Bruno che mi ha fatto visitare il vostro negozio decisamente un bel locale in zona centrale, adesso con questo caldo preferisco quote piu' alte o il mare

Come dicevo al tuo socio vi aspetto insieme ai soliti amici da me in montagna

Link to comment
Share on other sites


  • 9 months later...

Oggi al mercatino di Carmagnola ho recuperato sempre dal venditore di Cuneo questo marengo collo lungo del 1855 zecca di Genova Vittorio Emanuele II leggermente migliore del mio vecchio esemplare

Ecco una veloce scansione

post-116-1273405710,01_thumb.jpg

post-116-1273405716,05_thumb.jpg

Edited by piergi00
Link to comment
Share on other sites


Preleva pure la foto

Grazie, ora manca solo il 1857 Genova e poi le foto indicative ci sono tutte.

Per i colli lunghi.

Link to comment
Share on other sites


  • 1 month later...

Dopo un mese esatto sempre in quel di Carmagnola ho recuperato dallo stesso venditore di Cuneo questo ennesimo collo lungo

Ormai i marenghi comuni e non comuni si pagano bene nonostante la conservazione.... :(

20 Lire 1850 Genova Vittorio Emanuele II (Regno di Sardegna)

post-116-1276430083,22_thumb.jpg

post-116-1276430090,6_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.