Jump to content
IGNORED

Cosa mi dite?


favaldar
 Share

Recommended Posts

Mmh, le foto non sono proprio il massimo :rolleyes: . Comunque per me qSPL. Usura omogenea al D/ e al R/, di moneta che ha circolato, buoni i fondi e il bordo.

Nel complesso gradevole.

Ciao

M.

Link to comment
Share on other sites


Dalla foto non si capisce molto ma gli darei anchio un qSPL ma forse potrebbe meritare di più o meno.

Sembrano dei bei capelli e un bell'orecchio e la perlinatura della corona sembra ok

ciao

Gianluca

Link to comment
Share on other sites


A prima vista, compatibilmente con la qualità delle foto, azzarderei anche un SPL, bella moneta, tranne le annate più giovani le altre sono difficli da trovare in discreta qualità..io la prenderei!

Saluti

Raffaello

Link to comment
Share on other sites


Fatta bene?!!!!??

L'unico motivo per cui viene dichiarata FALSA è perche di questo Anno 1841 per Torino non se ne conoscono e non dovrebbero essere state coniate!

Il peso c'è. Bisognerebbe averla tra le mani.

Non mi fido al 100% dei documenti statali di oggi figuriamoci di 160nni fà!!!!!!!

Certo non posso mettere in discussione con la mia sfiducia Numismatici e Studiosi vari ma se avevo la possibilita almeno sarei andato a vedermela di persona all'asta!

Gli unici punti che ho "sentito" anomali sono : la testina d'aquila,un pò la capigliatura e nell'insieme l'impronta sembra allungata,sfinata in altezza ma potrebbe essere la foto.

Comunque è in vendita,se è d'oro come affermano,ad un buon prezzo di partenza.....Inasta!

Lotto 6495

Link to comment
Share on other sites


L'unico motivo per cui viene dichiarata FALSA è perche di questo Anno 1841 per Torino non se ne conoscono e non dovrebbero essere state coniate!

Azz...non avevo fatto caso all'anno...però...non sembra fatta male...forse si la testa un pò allungata, ma bisognerebbe averla in mano..

Mah...

Saluti

Raffaello

Link to comment
Share on other sites


Dalla foto sembrano buone, ad occhio e croce potrebbero aver confuso le foto dritto e rovescio di due differenti monete, un errore più che umano.

Link to comment
Share on other sites


Dalla foto sembrano buone, ad occhio e croce potrebbero aver confuso le foto dritto e rovescio di due differenti monete, un errore più che umano.

Bravo!! Mi sembra la spiegazione più plausibile, un possibile chiarimento da chiedere alla casa d'Aste..

Saluti

Raffaello

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti...a mio parere la moneta è palesemente un riconio! So inoltre che sono stati coniati marenghi di Carlo Alberto con data 41 Torino - anno inesistente appunto - con finalità di moneta di borsa, a peso; questo per valorizzare la bellezza del conio senza però indurre in errore i collezionisti.

In ebay Stati Uniti ne sono passati parecchi in vendita in questi ultimi anni.

Saluti

Stefano

Link to comment
Share on other sites


So inoltre che sono stati coniati marenghi di Carlo Alberto con data 41 Torino - anno inesistente appunto - con finalità di moneta di borsa, a peso; questo per valorizzare la bellezza del conio senza però indurre in errore i collezionisti.

Questo è molto interessante, in effetti il secondo n° uno della data ha uno stile diverso dal solito ma con una foto simile potrebbe essere anche un effetto dato dalla troppa luce.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.