Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
yaya

qualità della banconota

post-13963-1250581535_thumb.jpgpost-13963-1250581549_thumb.jpg :unsure: ciao vorrei l'ennesimo parere sullo stato di conservazione delle mie banconote vorrei da te petronius qualche consiglio per poter riconoscere una banconota trattata e non rischiare di pagare piu del loro valore le prossime,cosa devo guardare?le mie hanno una buona carta suonante e dura ma se le guardo bene vedo tante piccole pieghe mi insegni cosa davvero guardare?ciao e grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-13963-1250581713_thumb.jpgpost-13963-1250581729_thumb.jpgguarda anche questa non riesco a fare foto migliori per il momento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao yaya :)

Scusa il ritardo, ma sono rientrato ieri da qualche giorno di vacanza e solo adesso posso dedicarmi con un pò di calma al forum.

Cominciamo dalla fine... :rolleyes:

Per le foto, piuttosto che la macchina fotografica, ti consiglio di usare lo scanner (se ce l'hai), la resa con le banconote è decisamente migliore.

Per le due che hai postato siamo su una conservazione MB/qBB, purtroppo pieghe e macchie non consentono, a mio parere, di assegnare di più :(

Riconoscere una banconota lavata, stirata, rattoppata, non sempre è facile.

Farla "frusciare" (la carta deve risultare "croccante") è una delle cose da fare, poi valutare il colore (il lavaggio provoca sempre una scoloritura), infine la si può anche annusare :D residui di trielina, usata per togliere le macchie, possono aver lasciato un odore caratteristico.

Ti segnalo questo articolo

Come riconoscere un vero FDS

dove puoi trovare altre indicazioni per riconoscere una banconota trattata....ma la cosa fondamentale, che non si può insegnare, è l'esperienza ;)

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao yaya :)

Scusa il ritardo, ma sono rientrato ieri da qualche giorno di vacanza e solo adesso posso dedicarmi con un pò di calma al forum.

Cominciamo dalla fine... :rolleyes:

Per le foto, piuttosto che la macchina fotografica, ti consiglio di usare lo scanner (se ce l'hai), la resa con le banconote è decisamente migliore.

Per le due che hai postato siamo su una conservazione MB/qBB, purtroppo pieghe e macchie non consentono, a mio parere, di assegnare di più :(

Riconoscere una banconota lavata, stirata, rattoppata, non sempre è facile.

Farla "frusciare" (la carta deve risultare "croccante") è una delle cose da fare, poi valutare il colore (il lavaggio provoca sempre una scoloritura), infine la si può anche annusare :D residui di trielina, usata per togliere le macchie, possono aver lasciato un odore caratteristico.

Ti segnalo questo articolo

Come riconoscere un vero FDS

dove puoi trovare altre indicazioni per riconoscere una banconota trattata....ma la cosa fondamentale, che non si può insegnare, è l'esperienza ;)

petronius B)

ciao petronius ben tornato grazie del consiglio cercherò di studiare un pò e poi a mettermi alla prova ciao a presto B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?