Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
aramis76

nummo centenionale

Risposte migliori

aramis76

Salve,

sono fresco fresco di numissmatica. Spero di poter imparare tanto da voi.

Per ora non ho molte monete (la maggior parte fanno parte di ritrovamenti fatti da mio nonno ai tempi della prigionia in guerra) ma quantomeno sto cercando di identificarle tutte in modo da capire cosa ho di fronte.

Adesso sto cercando di identificare correttamente quella in foto: vorrei chiedervi se a vostro avviso sbaglio pensando che questo possa essere un nummo centelionale.

La moneta è circa di 18 mm di diametro e pesa 2.50 gr

Non riesco però a trovare informazioni su quello che possa essere l'imperatore sotto cui è stata coniata.

Grazie in anticipo dell'aiuto.

post-14630-1250686721_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Aramis,

dunque:

si tratta di un FELTEMPREPARATIO, monetazione comune nel tardoimpero.

O: leggo DNCONSTAN-TIVS_ _ _ , manca la parte finale PFAVG (augusto) o NOBCAES (Nobile Cesare) a seconda si tratti di Constantius II o Constantius Gallus; dal momento che è diademato si esclude il secondo che normalmente è rappresentato a capo scoperto.

E intanto abbiamo individuato l'imperatore.

R: FELTEMPREPARATIO, un soldato a cavallo trafigge un nemico a terra.

In exergo si nota la sigla _ SIS ed un quarto simbolo. Quindi ne deriva: zecca di Siscia (SIS), il quarto segno è un segno grafico simile alla Z chiamato "zigzag"(almeno così mi pare di distinguere).

Il primo segno (non lo distinguo nella foto) davanti a SIS può essere: A, B, :Greek_Delta: , :Greek_Gamma:-vedi un pò tu con la moneta in mano.

Il numero di catalogo sul Roman Imperial Coins è il 352, anche in base al peso di 2,4 -2,5 gr.

Indice di rarità C 3 (abbastanza comune)

Spero di esser stato chiaro

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×