Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
providentiaoptimiprincipis

5 liere Vittorio Emanuele II

Salve a tutti!!

non so se la questione che sto per porvi è già stata fatta (immagino di si) nel qual caso basterebbe che mi linkaste la discussione vecchia..

posseggo un esemplare dello scudo de'argento di Vittorio Emanuele II del 1874 zecca di Milano,moneta comune in buone condizioni,la quale presenta il piccolo difetto (non mi sento di chiamarla variante) dell'avere nel bordo al posto dei classici FERT nodi e rosette FERT- FFRT- F(senza la stanghetta superiore)KRT naturalemte intervallati da nodi e rosette.

so che tale difetto è dovuto al fatto che il tondello della moneta delle volte poteva spostarsi mentre era all'interno della macchina di conio...quello che però vorrei sapere è se effettivamente tali difetti possono creare delle variazioni sul prezzo della moneta...(anche se non ho intenzione di venderla dato che è stata una delle prime monete che ho acquistato 8 anni fà).

grazie a tutti coloro che vorranno intervenire.

cordiali saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è un difetto che si verificava per l'usura o la rottura della lettera E sulla ghiera,difetto abbastanza comune in quasi tutti gli scudi,a mio avviso non hanno nessun plus valore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quoto quanto detto... anche per me non hanno nessun plus valore anche se molte volte si trovano ad un prezzo più alto e vengono ritenute varietà rare... bah... alla fine mi sembra un errore piuttosto comune presente in tutti i tipi di monente d'argento che riportano i FERT in incuso tra nodi e rosette indipendetemente dall'anno....

i veri errori di conio che potrei pensare di mettere in collezione sono quelli che caratterizzano alcuni lotti di monete di un solo anno... come capita spesso per alcune annate di centesimi di rame a cui manca la firma dell'incisore o altri particolari....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

è un difetto che si verificava per l'usura o la rottura della lettera E sulla ghiera,difetto abbastanza comune in quasi tutti gli scudi,a mio avviso non hanno nessun plus valore...

Assolutamente comune come "errore o difetto" nessun valore aggiunto a mio parere. Una semplice curiosità. Niente di più :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie tante!vi ringrazio...la penso anche io come voi,la curiosità mi è nata dal fatto che ho cvisto diversi venditori con monete di questo tipo che cercano di piazzarle a cifre folli rispetto al normale....

frazie ancora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' vero quello che scrivi , in mano ai commercianti spesso questi errori comuni diventano di grande rarita' e costo

Al contrario come ti hanno risposto molti bisogna considerare questi scudi come delle curiosita' e nulla piu'

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Quoto l' amico Pier, semplice curiosità che in mano ai commercianti diventano Rarità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh rarità,magari!!!pensate che la mia l'ho acquistata a 14 anni da un venditore di monete al mercatino d'antiquariato....,avevo da poco deciso di inizare una collezione parallela a quella di mio nonno!!...mi pare di averla pagata 20 o25 euro..perciò immaginatevi che rarità!..

grazie a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Infatti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?