Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cliff

Guadagnare con la catalogazione di monete

Risposte migliori

cliff

Molti di noi lo farebbero gratis, me compreso...

Eppure c'è qualcuno che riesce a divertirsi guadagnando anche dei bei soldini...

Guardate qui tra le consulenze sotto i 5000 euro pagate dalla soprintendenza di Roma al N.165 e al N.186 ...

ConsulenzeSBARoma

Beati loro! Certo sono archeologi, ma da una veloce ricerca con google sui loro nomi sembra che siano molto giovani e quindi laureati da poco....

Se penso che a me dicevano che dovevo studiare ingegneria per trovare lavoro... continuo a rimpiangere di non aver fatto archeologia.... :unsure: ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Seawolf

Non vorrei scatenare un vespaio, ma ho sempre pensato che il denaro pubblico ha un peso diverso del denaro privato, la tua giusta osservazione ha mosso la mia curiosita', e subito mi sono sorte due domande.... come saranno riusciti a prendere quell'incarico (uno dei due non dovrebbe neanche essere laureato...)? Cosa avranno scritto nella catalogazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

:) Niente di nuovo sul fatto che Enti pubblici si rivolgano a collaboratori occasionali piuttosto che dipendenti!

Li utilizzi quando ti servono e li retribuisci ad incarico: molti enti formano delle vere e proprie liste di collaboratori esterni, i quali sono reclutati a seguito di bando annuale e di domande presentate nei termini richiesti e con le competenze previste!

per es. io sono avvocato e l'INPS come la Provincia hanno stilato a seguito di un bando, una lista di avvocati collaboratori, esterni (non dipendenti) dei quali avvalersi in caso di necessità. Fin qui nulla di male! piuttosto occorrerà vedere quali saranno i criteri per la scelta dei professionisti e se ci sarà una rotazione nell'attribuzione degli incarichi!

Penso che nel nostro caso, le persone utilizzate siano state reclutate a seguito di un bando e regolare domanda presentata nei termini... voi che ne dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

STEVE - O
Molti di noi lo farebbero gratis, me compreso...

Eppure c'è qualcuno che riesce a divertirsi guadagnando anche dei bei soldini...

Guardate qui tra le consulenze sotto i 5000 euro pagate dalla soprintendenza di Roma al N.165 e al N.186 ...

ConsulenzeSBARoma

Beati loro! Certo sono archeologi, ma da una veloce ricerca con google sui loro nomi sembra che siano molto giovani e quindi laureati da poco....

Se penso che a me dicevano che dovevo studiare ingegneria per trovare lavoro... continuo a rimpiangere di non aver fatto archeologia.... :unsure: ...

Io di ingenieri viaggiare su macchine di lusso li ho già visti......tu hai mai visto un archeologo viaggiare in Audi o BMW? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Di solito chi riceve questi incarichi sono studenti/assistenti/dottorandi di professori di numismatica/archeologia o che sono direttamente in contatto con funzioanri dlle Belle Arti o

funzionari museali che hanno bisogno di tali schedature.

Ove questo sia il caso direi che la precedenza nei lavori di schedatura andrebbe sicuramente data a chi ha scelto tali materie come professione, piuttosto che a chi, anche appassionatissimo, la numismatica l'abbia scelta come passione piuttosto che come professione.

Diverso il caso di possibili collaborazioni pubblico/privato, senz'altro possibile e ance auspicabili ma con soggetti che possano garantire :

A) una competenza provata in materia (la passione per quanto ardente da sola non basta)

B) persone conosciute da almeno un referente (professore/direttore museo/ numismatico professionista) che possa farsi da garante vista la delicatezza della materia

C) che il privato possa garantire il compimento dell'impegno preso, senza stufarsi o lasciarlo a meta' strada perche' nel frattempo sono venute proposte piu' allettanti

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

E' molto probabile che questo lavoro di schedatura non sia una catalogazione originale ma semplicemente un trasferimento su supporto informatico di schede cartacee preesistenti. E' possibile che questi ragazzi non le abbiano neanche viste, le monete che hanno schedato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

firenze3000

Ha ragione Numa Numa.

Ne ho toccati con mano, di casi analoghi: ci sono degli archeologi ammanicati con i funzionari della Soprintendenza; la Soprintendenza fa in modo che siano sempre quei 2-3 a lavorare... sono i suoi scagnozzi, e dal lavoro che fanno loro, il funzionario della Soprintendnza ci ricava il materiale x le pubblicazioni. E' una mafia, ma funziona cosi'. Io do una cosa a te e tu dai una cosa a me.

:aug:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×