Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Taler

Costantino Vot

Avendo visto sempre questo genere di monete con il busto a DX, vorrei sapere se questo caso costituisce una anomalia. A cosa quindi è dovuta la scelta di far rivolgere quasi sempre il busto verso DX? Non riesco a decifrare la leggenda del retro e cos'è quel segno accanto alle 3 lettere della zecca?

post-2839-1253720933,86_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lat B

post-2839-1253720982,64_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Strano dovrebbe essere in esargo TSBVI, ma al posto della I vedo un dot?(punto). Sarà stata erosa la I fino a farla diventare un punto?

Dovrebbe essere un VOT/X della zecca di tessalonica, ma non leggo bene cosa c'è dentro sotto il vot. se tutto coincide dorebbe essere la 122 dell ric

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco un'altra foto forse si vede meglio

post-2839-1253724924,09_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Guardandola bene mi pare TSBVI, ma siamo sicuri che è VOT X che io non lo leggo bene? Forse si intiusce la parte bassa della X in effetti, però non è chiaro....

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, sono di corsa e senza cataloghi sottomano, però è un Constantino II, "CONSTANTINUSIUNNOBC) ed è normale che sia VOT X .. sul verso del busto, beh, dipende dal conio usato e dall'imperatore in questione. Constantino II lo si trova sia girato a dx che a sx (se nn dico una stupidaggine!).

Se invece il busto è impreziosito, o ritratto con scudo ed elmo, spesso era usato in occasioni speciali (anche se questo è un discorso un po' complesso, vedi i VLPP di Constantino dove è sempre ritratto con l'elmo..)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie dell'aiuto.....ma il RIC preciso? ho qualche dubbio......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, sono di corsa e senza cataloghi sottomano, però è un Constantino II, "CONSTANTINUSIUNNOBC) ed è normale che sia VOT X .. sul verso del busto, beh, dipende dal conio usato e dall'imperatore in questione. Constantino II lo si trova sia girato a dx che a sx (se nn dico una stupidaggine!).

Se invece il busto è impreziosito, o ritratto con scudo ed elmo, spesso era usato in occasioni speciali (anche se questo è un discorso un po' complesso, vedi i VLPP di Constantino dove è sempre ritratto con l'elmo..)

Ovviamente ci sono Costantino II con VOT V, per questo chiedo se è confermata la X con sicurezza....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

assodato che si tratta di Costantino II (CONSTANTINVS IVN NOB C) con testa a sinistra e zecca TSBVI (personalemente ritengo la I sia parzialmente abrasa) :

a)se VOT X ci sono 4 possibilità

- con stella nella parte superiore della corona, VOT dot X e VOT X RIC 122 (rated C 1)

- con un dot nella parte superiore della corona VOT dot X e VOT X RIC 128 (rated C 3)

B) se VOT V altre 2 opzioni

- la RIC 116 che escluderei (senza corona)

- la RIC 120 con stella nella parte superiore della corona VOT V (rated C1)

Pertanto valuta con la moneta in mano se si tratta di VOT V o X e se ci sia o meno la stella o al caso il dot nella parte superiore della corona.

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Taler,

Penso che e questa referenca:

Constantine II AE3. 324 AD. CONSTANTINVS IVN NOB C, laureate, draped & cuirassed bust left / CAESARVM NOSTRORVM around wreath containing VOT X, TSBVI in ex.

Thessalonica

RIC VII 128 Constantine

Ref: http://www.wildwinds.com/coins/ric/constantine_II/_thessalonica_RIC_vII_128.jpg

_thessalonica_RIC_vII_128.jpg

Tanti saluti,

Jvvl.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stella o dot nella parte superiore della corona? dalla foto non si vede bene.

se è stella si notano i raggi che escono dal circolo è la 122 come suppongo.

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me sembra molto quella di cittadino, cioè la foto subito sopra. Io sulla moneta non vedo ne dot ne stella....e sotto a VOT sembra intravedersi un punto....,ma per scorgerlo lo devo prima immaginare col pensiero per poi realizzare che forse stà proprio li....e poi sembra esserci una zona occupata da una X. Comunque la patina scura è molto uniforme sotto la scritta VOT non essendoci incrostazioni particolari che possano far credere che sotto c'è qualcosa! E' come se qualcuno avesse ricoperto i segni "pennellando" tutta la zona con una sorta di patina liquida!!...che fantasia che ho!!.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?