Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
RobertoRomano

Domus Aurea,nuova Scoperta

E' di oggi la notizia di una importantissima scoperta archeologica a Roma.Sul colle Palatino,nella zona della Vigna Barberini e' stata scoperta casualmente una struttura circolare che,dagli archeologi,e' stata,in prima battuta attribuita alla sala rotonda per banchetti della Domus Aurea Neroniana,descritta anche da Svetonio.La sala era in grado di girare su se stessa a seconda del movimento della volta celeste.Le immagini televisive hanno mostrato l'esterno di un'aula in bellissima cortina dell'alto Impero,ma non mi sembra sia stata esplorata all'interno.La mia ipotesi di archeologo dilettante e' che l'attribuzione potrebbe essere reale...Il monumento era completamente interrato per tutta la sua altezza,fatto molto strano,come se si fosse trattato di un fatto intenzionale,come avvenne sul Colle Oppio,dove l'edificio della Domus ancora esistente fu smantellato dagli Imperatori Flavi,interrato e ricoperto dalla enorme mole delle Terme di Traiano.Chissa' se all'interno non conservi qualcosa della decorazione originale.La sala aveva,verosimilmente,una ricca decorazione.Gli eventuali affreschi potrebbero essersi conservati nel tempo,come lo erano quelli di Fabullo all'interno della Domus sul Colle Oppio,scoperti in ottime condizioni nel'400 e,progressivamente,deterioratisi fino quasi a scomparire,corrosi dall'umidita'...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Importantissima notizia, è sempre emozionante leggere di queste notizie....quanto mi piacerebbe a partecipare!!!!!! :rolleyes:

A proposito ho trovato questa notizia dove ci sono alcune foto della scoperta

http://www.express-news.it/?p=18638

Ciao Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho rivisto le immagini dell'edificio.Non mi sembra che la struttura circolare visibile nei filmati e nella foto possa essere attribuita ad un 'aula.Troppo piccola...Sembra un abside.Comunque,attendiamo gli sviluppi di uno scavo fruttuosissimo che aggiungera' delle nuove pagine al libro(che mai si finira' di scrivere) della Roma Archeologica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora niente affreschi ?? :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie RobertoRomano per la notizia.

Vi "linko" alla pagina "ufficiale" del MiBAC

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/Ministero/UfficioStampa/ComunicatiStampa/visualizza_asset.html_1690133015.html

che conferma l'assenza di rivestimenti decorativi.

Il ritrovamento è senza dubbio importante.

Ora...le solite domande...il sito sarà reso (chissà quando) visitabile al pubblico (anche solo "a singhiozzo" quale cantiere di restauro come avveniva e forse ancora avviene per il resto della Domus Aurea )?

Sarà chiuso ed inaccessibile (sperando non lasciato a disgregarsi) ?

Pensando ai numerosi siti archeologici chiusi, dimenticati e/o scarsamente assoggettati a manutenzione (Pompei in testa), ogni nuovo "tassello" della ns. storia che ritorna alla luce desta in me prima interesse e meraviglia; subito dopo...scoramento.

Eppure in altri stati (mica tanto lontani) ho visitato paesini altrimenti assolutamente oscuri inseriti in circuiti turistici (e turisticamente visitati) per scarsissimi lacerti di muri di una "ordinaria" villa rustica d'epoca romana, mentre da noi ho visto (e vedo), per mantenere il paragone, ville rustiche (se non vere e proprie ville patrizie) con resti molto più imponenti e molto meglio conservati, scavate ormai da decenni e tuttora inaccessibili, dimenticate, nemmeno citate nelle guide...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?