Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
antonio bernardo

imperiale o repubblicana?

Sono in possesso di un bronzetto che mi piacerebbe classificare per bene, al dritto c'è la testa di un uomo che indossa uno strano copricapo, invece il rovescio è profondamente deteriorato. la moneta pesa 3.40 g ed ha un diametro di 16mm

post-7688-1254947631,87_thumb.jpg

post-7688-1254947682,5_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aiuto teodato, vince......

Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Non mi sembra "romana", o almeno, non in senso stretto. Credo si debba cercare in Magna Grecia o nelle pre-romane dell'Italia Centrale, almeno come impressione. Il copricapo mi aveva fatto pensare a certe monete di Minturnae del 1° sec. a.C. (monetazione semi-ufficiale), ma è troppo grossa e troppo pesante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Graxie Gianfranco, in effetti potrebbe essere di minturno perchè fa parte di un gruzzoletto proveniente proprio dall'area campana. conosci qualche sito in cui viene trattata questo tipo di monetazione? grazie Antonio

Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LA QUESTIONE MINTURNO MI HA INCURIOSITO TANTO, TEODATO, TACROLIMUS MI ASPETTO UN VOSTRO PARERE SULLA MONETA IN QUESTIONE.

GRAZIE ANTONIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Ho riguardato quel poco che ho sulle monete c.d. di Minturno, e credo che anche il peso potrebbe starci. Chi le ha studiate è Clive Stannard, e puoi scaricare qualche articolo dal suo sito: http://homepage.mac.com/clive.stannard; il file si chiama "Numismatic evidence.pdf", l'articolo è sulla Revue Suisse de Numismatique, 84 (2005), pp. 47-79.Se poi ti interessa scrivergli per mostargli la moneta, posso mandarti la sua email. Sono monete semi-ufficiali, generalmente mal coniate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Va bene Gianfranco mandami la sua mail, così posso mostrargli la moneta. In ogni caso è sempre molto lieto il pareri di altri utenti come Vince, teodato, legionario, tacrolimus, epicuro, etc.etc. grazie Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?