Jump to content
IGNORED

SAVOIA Savoia ribattuta ?


Recommended Posts

Salve a tutti, volevo sottoporre all'attenzione degli esperti dei Savoia questa monetina, che dovrebbe essere un mezzo grosso di piemonte di Carlo Emanuele I, e dal lato dove dovrebbe esserci solo lo scudo col cimiero sabaudo c'e' anche la croce mauriziana :blink:

Ribattitura o errore ?

Tipologia comune o meno ?

post-689-1256158067,05_thumb.jpg

Grazie

Andrea

Link to comment
Share on other sites


Suppongo possa essere rimasta per un momento incollata al conio di martello, rialzandolo si

è staccata ed è ricaduta capovolta D/-R/ su quello di incudine; a quel punto, chi doveva mettere

il tondello vergine successivo le ha fatto dare una seconda martellata per non rimetterci un dito.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Supporter

adamaney probabilmente ha ragione....

interessante è il fatto che il secondo colpo se era quello con la croce non ha cancellato la legenda del diritto, mentre se è al contrario, cioè il secondo colpo era dato con l'elmo cimiero non ha cancellato la croce mauriziana......

mi piacerebbe vedere anche l'altro lato, visto che ci siamo...

certo che visto la quantità di questa tipologia coniata e pensando che erano solo dei piccoli frammenti di metallo il fatto di mettere sotto i coni dei piccoli pezzettini lavorando in serie aumentava la difficoltà e la pericolosità per le dita non era poca....

..... chissà quanti hamburger...... :P :D

Link to comment
Share on other sites


L'altro lato della moneta presenta normalmente la croce mauriziana senza altri segni particolari, il difetto sta solo nel lato da me fotografato :P

Ciao

Andrea

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Benissimo, è proprio come ci si poteva aspettare :rolleyes:

... non proprio....

dandogli un altro colpo con la moneta capovolta dovrebbe portare i segni del diritto.....

non è assolutamente un problema ma sarei curioso di vedere l'altro lato......

Link to comment
Share on other sites


Supporter

ciao adamaney

calcola che non so quale faccia mettessero ad incudine e quale a martello ma mi sembrava che le parti più complicate (come in questo caso il diritto) le mettessero ad incudine perchè il conio a martello era più sollecitato e tendeva a rompersi prima.....

.... non voglio dire che hai torto, ma era per fare un poco di discussione......

Link to comment
Share on other sites


Penso la complicatezza delle figure non fosse un fattore determinante per scegliere quale fosse il conio di incudine e quale quello di martello, visto che, con tutta probabilità, non venivano incisi ma punzonati.

Su questa monetina, per conoscenza dei pezzi da me visti in questi anni, mi pare che mediamente sia meglio impressa la croce, questo mi ha incosciamente portato a pensare fosse il conio in incudine.

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Supporter

probabilmente hai ragione.....

comunque mi ricordo di aver letto da qualche parte che la preferenza dei coni messi ad incudine era per quelli più lavorati, non credo che per queste monetine guardassero molto, siccome la lega di cui erano formate era debole, quindi usurava forse meno i coni, comunque non è rimasto segno del secondo colpo sul retro.... probabilmente gli hanno dato un colpo di "sghimbescio".....

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.