Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Reboldi

domanda da inserperto

Risposte migliori

Newton
No, il sesterio è un bronzo, la quarta parte di un denario d'argento che a sua volta è la 25a parte di un "denarius aureus" o aureo. :) Modificato da Newton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
Ti segnalo questo sito, anzi lo segnalo a tutti gli inesperti come me:

[url="http://www.grifomultimedia.it/adg/monrom/smr.htm#"]Sistema monetario romano[/url]

Così è anche possibile capire che quei rapporti che ti ho indicato non sono rimasti gli stessi durante tutto l'impero, anche perchè Roma è durata 1000 anni... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro
ciao reboldi, non è il mio campo, ma mi risulta che sesterzio deriva dal latino semi-tertius = a metà del terzo (asse), cioè moneta da 2 assi e mezzo. :rolleyes:
Sui nostri "manuali" (monetazione imperiale-riforme) anche se under construction c'è qualcosa.
B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Esistono dei medaglioni in oro e dei medaglioni in bronzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

agrippa
Non esiste il sesterzio d'oro... ma quello d'argento.
Ecco un esempio battuto in epoca repubblicana (c. 211 AC) di g 1,09
agrì

[url="http://www.wildwinds.com/coins/sear5/s0046.html"]http://www.wildwinds.com/coins/sear5/s0046.html[/url] Modificato da agrippa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Romanlord
[quote name='agrippa' date='19 ottobre 2005, 22:22']Non esiste il sesterzio d'oro... ma quello d'argento.
[/quote]

Che venne sostituito da quello che conosciamo tutti, battuto in oricalco, da Augusto con la sua riforma monetale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979
[quote name='agrippa' date='19 ottobre 2005, 22:22']Non esiste il sesterzio d'oro... ma quello d'argento.
Ecco un esempio battuto in epoca repubblicana (c. 211 AC) di g 1,09
agrì

[url="http://www.wildwinds.com/coins/sear5/s0046.html"]http://www.wildwinds.com/coins/sear5/s0046.html[/url]
[right][snapback]60358[/snapback][/right]
[/quote]

non si finisce mai di imparare, grazie Agrì!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×