Jump to content
IGNORED

Qualche Russa


favaldar
 Share

Recommended Posts

[color=blue]Cari Lamonetiani volevo mostrarvi una piccola mia passione che come posso ci spendo qualche euro.
I 5 Kopek in rame (BB?) è la classica moneta "ignorante" del '700,forte,pesante e resistente come dovevano essere gli uomini in quelle regioni e in quel periodo.
I 20 Kopek in argento (FDC) sono monete raffigurano la data che portano,dove lo Zar era il "tutto" ed il popolo il "niente",uno stemma perfetto e complesso,troppo per una moneta da circolazione nei bassi borghi.Per pochi ma per poco perche ultime scintille, in decatenza, come il metallo, ag.500!
By[/color]
Link to comment
Share on other sites


Concordo con Leo, anche se da un pò ho lasciato da parte le "straniere" i monetoni da 5 copechi mi affascinano sempre, prima o poi se capita l'occasione di un pezzo ben conservato non escludo l'acquisto :rolleyes: .

Bei pezzi i tuoi Favaldar :)

Ciao, RCAMIL.
Link to comment
Share on other sites


Bella fav, è la prima volta che vedo un 5 copeconi in conservazione dignitosa! (anche di più, nel tuo caso)

Per la cronaca, un russo a Porta Portese mi disse che a suo tempo questa moneta bastava per comprarsi una vacca. Più 'gnorante di così! :P
Link to comment
Share on other sites


Sempre per la cronaca, se c'è tra voi qualcuno interessato alle monete zariste, c'è un banchetto al mercatino di Piazza Fontanella Borghese (Roma centro) che spesso ne ha di belle (tutti i giorni fino alle cinque)
Link to comment
Share on other sites


La catalogazione precisa e'

Ducato di Moscovia
Ivan IV Vasiljevich Grozny (tradotto in italiano erroneamente come il terribile anche se vuol dire il minaccioso)
Denga (post riforma) del 1533-1547
Zecca di Tver
Kleshchinov 71, Harost 5
Link to comment
Share on other sites


[quote name='yafet_rasnal' date='19 ottobre 2005, 21:13']La catalogazione precisa e'

Ducato di Moscovia
Ivan IV Vasiljevich Grozny (tradotto in italiano erroneamente come il terribile anche se vuol dire il minaccioso)
Denga (post riforma) del 1533-1547
Zecca di Tver
Kleshchinov 71, Harost 5
[right][snapback]60335[/snapback][/right]
[/quote]

wow :)
Link to comment
Share on other sites


[color=blue]Yafet ho ritrovato la foto.Poi per metterle bene tutte le ho cancellate non accorgendomi che era un CD rescrivibile! Avrò perso qualche centinaio di foto di belle monete! :angry:
Eccola[/color]
Link to comment
Share on other sites


Ivan IV come duca
Denga
1535-1547
zecca di Mosca
peso teorico 0.34
Kleshchinov 26
conio del dritto n. 1
conio del rovescio n. 4
(sul libro sono riportati tutti i coni del dritto e del rovescio)

...ed un bel mal di testa per me adesso :(
Link to comment
Share on other sites


Belle entrambe.Le monete dell'Europa dell'Est medioevali mi affascinano come ho già detto in un altro post.Mi piacerebbe collezionarle ma... quante cose mi piacerebbero...e tutto non si può.....!
Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...
20 Kopek in argento (FDC) sono monete raffigurano la data che portano,dove lo Zar era il "tutto" ed il popolo il "niente",uno stemma perfetto e complesso,troppo per una moneta da circolazione nei bassi borghi.Per pochi ma per poco perche ultime scintille, in decatenza, come il metallo, ag.500!
By

x Favaldar e tutti (chiaramente)

Ciao propio questa estate (cecina) ho visto e acquistato monete simili alle tue (tutte molto belle e ben conservate). Non ho acquistato i 5k inquanto molto sciupati e a un prezzo forse troppo elevato. Mi aveva sorpreso la conservazione delle argentee testimonianze di un tempo che fù, proprio per la perfezione nonche per il fatto che in banco vicino un orientale (sempre loro) aveva dei rubli del solito periodo, sempre in argento ma chiaramente falsi (detto da loro). Per la modica cifra di 10 € ho acquistato 3 pezzi (di cui ora non ricordo pezzatura e data), con l'assicurazione del venditore (polacco) di originalità. Sono comunque bellissime e le ho acquistate con piacere.
Se ho tempo domani posto le mie per confronto. Volevo sapere da te il prezzo giusto per avere un raffronto.
Ciao e grazie
Alberto
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.