Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guest fabrizio.gla

5 lire 1848 Venezia "XI Agsoto"

Risposte migliori

Guest fabrizio.gla

Ciao a tutti,

Ho preso questa moneta che da diverso tempo gli davo la caccia.

Purtroppo non riesco a fare scansioni decenti, che almeno siano in linea con l'effettiva

conservazione della moneta. Posto le foto dell'asta, che rendono abbastanza bene la

conservazione.

Vorrei sapere cosa ne pensate, e se la mancanza di metallo al D vicino la N a ore 10, e la "mitragliata" al R/ a ore 7 sia da attribuirsi ai difetti di conio di 2° classe.

I rilievi sono ottimi, i fondi lucenti, l'usura è minina, visibile solo sulla pancia del leone e un poco sulla parte alta della zampa anteriore del leone, e forse intorno agli occhi. Un segnettino vicino l'occhio destro del leone. Altri segnetti sulla pancia del leone, e intorno al 5 di lire.

Facendo numerosi confronti con altre foto della stessa moneta, si notano diversi piccolissimi particolari diversi, nelle foglie al R/. E' da attribuirsi alla processo di coniazione "non proprio eccelsa" dell'epoca? Ad esempio, nel R/, la seconda foglia in alto partendo dal nastro, sulla mia moneta risulta come "piallata", ma non da circolazione, perchè sono evidenti (a lente ingrandimento 30X) segni concentrici non solo sulla foglia, ma anche nei campi. Sembrerebbe come che il conio in quel punto avesse "strabordato" negli altri dettagli. Perdonate la poca chiarezza ma sono poco ferrato in materia.

In altre monete, si notato particolari più o meno accentuati (mettendo da parte il discorso usura), come le linee delle foglie ad esempio, che in alcune monete risultano essere non solo più profondi, ma al tempo stesso anche più dettagliate. Può essere questo discorso da attribuirsi alla limitata "tecnologia di stampo" dell'epoca?

Scusate il post prolisso, e forse un po contorto, chi vorrà rispondere ai miei dubbi sarà molto apprezzato.

... Non dimenticate il vostro parere!!! :D

Ciao e grazie!

F.

DRITTO

p1010104.jpg

ROVESCIO

p1010105.jpg

Modificato da fabrizio.gla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fufieno

Uhm..Che strana patina..Comunque, il bordo mi sembra rovinato intorno ad ore 6 al D/, ad ore 5, 8 e 10 al R/. Ci sono anche dei graffietti nel campi al R/, invece riguardo ai difetti che hai nominato, il Gigante cita il bordo deturpato, debolezze e piccoli graffi. Forse è da attribuire alla coniazione, sì.

E' difficile dare la conservazione qui, ma i rilievi ci sono, azzardo SPL/SPL + .

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

... il bordo mi sembra rovinato intorno ad ore 6 al D/, ad ore 5, 8 e 10 al R/. .

Lo stato del bordo rientra nei difetti della seconda classe. L'unica cosa che anche tu hai evidenziato è lo stato del bordo in prossimità della "mitragliata" come la chiamo io, a ore 8 del R/

Sembrerebbe uno sbriciolamento da conio, infatti è in prossimità di una lettera del contorno che è un po rientrante in dentro, rovinando di conseguenza bordo, e parte della legenda del D/ appunto a ore 8.

Tutto questo è una mia supposizione che rimetto alle conoscenze di chi conosce meglio la moneta.

I rielievi come notato un po anche da Fuf ci sono tutti.

ciao ciao,

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
@LZP@

A me piace meno la patina al rovescio nella parte centrale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Peso e diametro lo sai?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

La moneta è sicuramente autentica (l'asta del commerciante Viennese l'hanno seguita in molti su ebay :) ) e in ottima conservazione, secondo me anche qFDC ma bisogna vederla in mano.

Secondo me praticamente non ha circolato e i segnetti sul bordo sono di conio, così come i segni concentrici sui campi della moneta.

Quello che non si vede in foto ma che devi dirci tu è se ci sono dei segni da pulizia leggera della moneta, cioè quello che descriveva il commerciante nell'inserzione "Numerous hairlines in fields"

Sono contento l'abbia presa tu :)

ciao

R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Credo che non abbia circolato, magari è stata conservata in modo maldesro; comunque uno SPL+.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

La moneta è sicuramente autentica (l'asta del commerciante Viennese l'hanno seguita in molti su ebay :) ) e in ottima conservazione, secondo me anche qFDC ma bisogna vederla in mano.

Secondo me praticamente non ha circolato e i segnetti sul bordo sono di conio, così come i segni concentrici sui campi della moneta.

Quello che non si vede in foto ma che devi dirci tu è se ci sono dei segni da pulizia leggera della moneta, cioè quello che descriveva il commerciante nell'inserzione "Numerous hairlines in fields"

Sono contento l'abbia presa tu :)

ciao

R

Ciao Rickkk grazie per il tuo intervento che attendevo con ansia :P

Mi confermi che le mancanze evidenziate sono di conio? guardandola bene sono in corrispondenza delle lettere in incuso del contorno, alcune delle quali "troppo in dentro", tali da far "saltare" parte della superficie di conio.

Si gli "hairlines in field" ci sono, stranamente solo nel rovescio. Guardandola con luce potente, se nevedono tanti, però mi conforta vedere che si sta patinando molto gradevolmente e uniformemente (un colore sul nocciola)

Il D/ è praticamente speculare, il campo (specie a destra) e praticamente quasi perfetto, e la base del leone sembra fatta ieri. Da mettere gli occhiali da sole per quanto è lucida B)

Grazie, il prezzo era perfettamente in linea con la profezia che avevi pronosticato.

Se le mancanze sono da conio, il qFDC ci sta tutto.

Grazie per i vostri pareri, non siate avari e continuate continuate....

Ciao ciao,

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
forza_italia

Ecco il tuo famoso ultimo acquisto!

Complimenti! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

Mi confermi che le mancanze evidenziate sono di conio? guardandola bene sono in corrispondenza delle lettere in incuso del contorno, alcune delle quali "troppo in dentro", tali da far "saltare" parte della superficie di conio.

Si gli "hairlines in field" ci sono, stranamente solo nel rovescio. Guardandola con luce potente, se nevedono tanti, però mi conforta vedere che si sta patinando molto gradevolmente e uniformemente (un colore sul nocciola)

Il D/ è praticamente speculare, il campo (specie a destra) e praticamente quasi perfetto, e la base del leone sembra fatta ieri. Da mettere gli occhiali da sole per quanto è lucida B)

Ciao,

secondo me sono difetti di conio, ricordiamo che è una moneta battuta in condizioni non certo tranquille, con gli austriaci cacciati da Venezia e pronti a vendicarsi, così come avevano già fatto in Piemonte... i problemi nella mia città erano certamente altri che non coniare monete perfette :)

Secondo me questa moneta è bella proprio per il momento storico del risorgimento che segna con quella data.. l'elezione del Triumvirato con Daniele Manin Dittatore. Invece, per quanto mi riguarda, non collezionerei mai monete di Napoleone... proprio per quello che ha fatto a Venezia, come far bruciare il bucintoro (la barca d'oro del Doge) per recuperare l'oro... sarà forse per questo che i francesi (in generale) mi stanno antipatici :)

da http://www.giovaniveneziani.com/index.lasso?page=/contenuti.lasso&cat=speciali&id=136

Image25_lav.jpg

qui invece un pò di stampe d'epoca

http://cronologia.leonardo.it/storia/a1848f.htm

Grazie, il prezzo era perfettamente in linea con la profezia che avevi pronosticato.

P.S: "profezia" mi sembra esagerato... era una moneta ben fotografata (le foto fanno vedere pregi e difetti), in vendita da professionista, su una vetrina mondiale come ebay.com, la forchetta che ho espresso era basata sui realizzi in asta battuta di monete in simile conservazione... quindi un realizzo prevedibile

Adesso come procederai nella collezione? Scudo 22 Marzo o Marengo XI Agosto?

Ti posto il mio così ti indirizzo... ma non è in vendita :)

(ex Asta Palombo 7, giudicato qFDC con fondi speculari)

VE20L-1848_D.jpgVE20L-1848_R.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

Ciao Riccardo e grazie per le notizie storiche,

di cui mi sono documentato tantissimo per il contesto storico, così come per ogni pezzo che acquisto.

Il tuo marengo per venezia l'avevo già nella mia collezione di foto, sempre ineccepibile per bellezza.

Ora cercherò lo scudo 22 marzo, essendo la mia una collezione prevalentemente incentrata sugli scudi, quindi, se trovo pezzi a prezzi "onesti", anche quelli di Napoleone, perchè no? non ne ho neanche uno. Anche Maria Luigia non mi dispiacerebbe...

Grazie per i tuoi ragguagli sui difetti di conio. Ne sono ancora più convinto anche io per i motivi esposti prima in considerazione delle scritte sul contorno.

Cordiali saluti a tutti,

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cembruno5500
Supporter

Direi un' ottima moneta ma bisognerebbe vederla in mano, dalle fotografie un SPL+/qFDC.

Penso anch' io che siano difetti di conio, si stà formando una discreta patina omogenea.

Complimenti per l' acquisto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

Direi un' ottima moneta ma bisognerebbe vederla in mano, dalle fotografie un SPL+/qFDC.

Penso anch' io che siano difetti di conio, si stà formando una discreta patina omogenea.

Complimenti per l' acquisto.

Concordo complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×