Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Reboldi

AG Domanda

Risposte migliori

Reboldi
ho convinto la mia ragazza a collezionare monete Greche, dato che io colleziono quelle Romane, ho notato che questo campo è un pò più ristretto rispetto alla monetazione romana, perchè?
forse perchè ci identifichiamo meglio nella cultura Romana? mi rivolgo a voi che trattate anche questo campo, perchè è meno apprezzato? dipende anche dal fatto che la monetazione romana non ha eguali? insomma, dal punto di vista estetico anche questa tipologia di monete avrebbe (uso il condizionale) molto da competere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal
Di certo la monetazione greca stilistamente supera quella romana. Credo che la monetazione romana sia piu' collezionata perche' istintivamente ci si vuole immedesimare nella roma imperiale e negli imperatori stessi. Se ci fai caso tutti collezionano le imperiali e pochi le repubblicane.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
[quote name='yafet_rasnal' date='23 ottobre 2005, 18:43']Di certo la monetazione greca stilistamente supera quella romana. Credo che la monetazione romana sia piu' collezionata perche' istintivamente ci si vuole immedesimare nella roma imperiale e negli imperatori stessi. Se ci fai caso tutti collezionano le imperiali e pochi le repubblicane.
[right][snapback]61611[/snapback][/right]
[/quote]
Stesso discorso per le monete rinascimentali.Sono più collezionate le monete con ritratto.
Guarda caso esiste anche una importante opera dedicata a queste monete: ;)
"RAVEGNANI MOROSINI M. Signorie e Principati, monete italiane con ritratto 1450-1796"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi
[quote]Se ci fai caso tutti collezionano le imperiali e pochi le repubblicane.[/quote] è vero!!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest ghira5
Certamente le monete greche e in particolare della Magna Grecia hanno qualcosa che non possono avere le altre: la raffinatezza e il buon gusto dell'incisore siciliota mai superati finora. Io in quel poco tempo in cui mi sono dedicato alle monete romane, le ho trovate fredde, distanti, senza personalità.
Passando, invece, alle magnogreche, le mie preferite in assoluto, senza prendere in considerazione il prezzo di acquisto a volte veramente proibitivo, devo dire che le trovo di una freschezza e di una bellezza travolgenti. attuali. Prendete in considerazione certi profili di Apollo o di Atena, ma non solo. Ercole che combatte col leone, oppure il leone di Leontini. Insomma, bisogna immergersi nel mondo magnogreco per capirne tutta la bellezza. Attualmente, ho affinato le mie ricerche e sono giunto alle zecche minori che non è facile trovare in Italia, ma molto di più in USA e nel resto d'Europa.
Dare il consiglio di collezionare questo tipo di monete mi sembra quanto mai buono, salvo poi a non lasciarsi coinvolgere (e non travolgere, spero, come è successo a me).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ghira5
.... e che dire, poi, di questo Velia. Per l'epoca, un dinamismo del genere è veramente straordinario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Romanlord
Le monete greche hanno un handicap per me insuperabile :

IL PREZZO !!!

Purtroppo adoro l'argento e l'argento greco in buona conservazione e' per me quasi inavvicinabile.


Mi sono limitato a qualche moneta punica............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest ghira5
Questo è assolutamente vero. Costano proprio tanto, ma ti assicuro che ne vale sempre la pena, piuttosto che avvicinarsi a qualcosa che anche se costa poco, col tempo non dà nessuna soddisfazione. Poi, qualche volta si possono avere delle belle sorprese, se si conosce bene il proprio argomento. Io non sono espertissimo, ma ritengo di essere informato.
Pensa, che oltre a certi costi non indifferenti, ci devi aggiungere quelli per la perizia. E si! perchè io le faccio periziare tutte, proprio tutte, dato che non vorrei mai avere la sorpresa di ritrovarmi un bel giorno con un falso "favoloso" e dato che mi è successo di cascarci (caso ormai frequente, di questi tempi), ma sono riuscito, pena una querela per truffa, a farmi ridare tutto il denaro, ma proprio tutto, comprese le spese legali.
Però, quando mi godo quei piccoli grandi gioielli..... allora, la soddisfazione è tanta e se ci aggiungi che se ne vedo una magari su un sito americano, allora non mi do pace finquando non la raggiungo.
Ora poi, ci sono le zecche minori siciliane. Di recente ho trovato un bellissimo Silerioi con ancora la scritta perfettamente leggibile. Non facile da trovare. Amico, non ti fermare alle puniche, costano quello che valgono. Poche ma buone, credimi.
Ti saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
caiuspliniussecundus
che dire ? le romane per la storia, le greche per la bellezza
pur con punti di vista diversi credo che tutti i collezionisti sentano il fascino invincibile delle monete classiche

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest ghira5
.... ovviamente, si! ma allora mi domando: che forse le monete greche non appartengono alla storia?
Penso che ogni moneta rappresenti la storia del suo tempo.
Ma, ovviamente, quando parliamo del bello, lì possiamo avere qualche punto di vista diverso. Non che non ne abbia visto in qualche romana, ma, parlando per me, non accenderebbe la mia fantasia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miglio81
Ghira 5 sono pienamemente d'accordo con la tua linea di visione sull'argomento.
Mi piace collezionare monete antiche ma la mia vera passine riguarda quelle Greche.
Sono uno studente e non ho grandi possibilità di acquistarle, ma appena posso e ne ho l'occasione, non mi tiro certo indietro.
Le Greche sono per me insuperabili sul piano della rappresentazione estetica e artistica, hanno qualcosa di unico ed emozionante.
Basta vedere o avere tra le mani una tetradramma di Siracusa per innamorarsi della numismatica greca...
Sono monete immortali in tutti i sensi e testimoniano l'avanguardia in campo artistico di un popolo distante da noi più di 2000 anni...
EVVIVA LE GRECHE!! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Graccanvs
Ghira 5, la tua arringa in favore delle greche è stata davvero convincente, e poi si leggeva chiaramente la tua passione :-D. Però secondo me rimane un handicap fondamentale nel campo delle greche, che consiste in un condensato di queste difficoltà:
1) costo medio di gran lunga superiore al costo medio delle romane
2) necessità di una preparazione e di una competenza maggiori rispetto alle romane, vista la varietà di tipologie e provenienze geografiche
3) abbondanza di falsi molto ben fatti (date la qualità e la rarità spesso maggiori rispetto alle romane, la falsificazione delle greche risulta più redditizia, così come è redditizio il mercato degli aurei romani ben falsificati).
D'altronde tu stesso hai ammesso di dover far periziare i pezzi per stare tranquillo, cosa che fa lievitare i costi... Se pure prendi una romana tarocca, aureo a parte, è difficile che tu rimanga proprio dissanguato (incaxxxto sì però, :-D). Inoltre se hai dovuto fare una causa e l'hai vinta, vuol dire che addirittura un mercante "autorizzato" aveva interesse a propinare sole e a fare il furbo. Magari con altri gli era riuscito...
Per cui quello delle greche è un mercato a livello pratico molto più difficile e ostile, questo è il suo vero handicap secondo me.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest ghira5
Buon giorno, Graccanvs.
Condivido le tue opinioni. chiare e inequivocabili.
Preciso che non è stato necessario fare alcuna causa, ma è bastata una lettera del mio avvocato. Sottolineo che il tizio, smascherato anche da altri, era uno che lo ha fatto anche con altri, proponedo, per altro senza riuscirci, anche una sola su lamoneta.it. Quando si è visto messo alle strette, ha restituito il denaro a me e a qualcuno che conosco, prontamente. Ora è fuori da ebay (il motivo lo sa lui).
I falsi per le greche sono davvero tanti, ma c'è anche il coraggio di far rispettare le regole con le buone o con le cattive.
E' vero che il campo delle greche è vasto e ci vuole una buona preparazione. In tutto, credo, ci vuole preparazione: mai è consigliabile acquistare al buio e per questo ci sono diversi sostegni.
Se la passione è autentica, si affronta benevolmente questo problema; anzi, diventa un piacere lo studio e la ricerca. La soddisfazione che se ne trae e decisamente maggiore.
Le spese da sostenere, poi, fanno parte del gioco. A me piace di sapere che le mie monete sono autentiche e certificate. Mi sembra un elemento necessario a completare il tutto.
Non è il mio caso, ma metti che io un giorno voglia vendere qualche pezzo. Se lo presento con queste credenziali: qualità dell'oggetto, foto ben fatta. tutti gli elementi propri ben descritti e, in fine, la certezza assoluta di offrire qualcosa che non dà dubbi sulla provenienza e l'autenticità, beh!, non ti sembra che tutto questo sia valido a tranquillizzare chi acquista?
A volte il piacere sostiene il sacrificio della spesa: insomma: poche ma buone.
Ancora grazie per il tuo intervento, fede

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giovenaledavetralla
Anche io vedo che le greche sono molto più bella, ma continuo a preferire le romane. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×