Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Maregno

3 Monete che non riesco ad identificare!

Risposte migliori

Maregno

280njev.jpg

24bnupk.jpg

2uy0od0.jpg

2jcaa1w.jpg

2i706xd.jpg

2yphemx.jpg

Chiedo scusa in anticipo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

la prima e impossibile

la seconda mi sembra un 2 denari savoia

e la terza non ho idea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Seawolf

Io provo a dire che la prima moneta potrebbe essere un sesterzio o un asse di Marco Aurelio, quello con il rovescio dove l'imperatore e' rappresentato in piedi mentre tende la mano a Lucio Vero, ovviamente la mia e' una vaga supposizione vista la conservazione della moneta che e' praticamente illeggibile.

Saluti

Seawolf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

La seconda dovrebbe essere 1 soldo in biglione di Vittorio Amedeo III (1773-1789)

post-18735-1264019010,66_thumb.jpg

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Molto bravi vi ringrazio tantissimo, la prima anche io propendo per ciò che rimane di un Asse, la seconda l'hai centrata in pieno Axergus, peccato che non si legga la data, la terza mette male anche misurarla ed i numeri che leggo ai lati dello stemma sono 16 e 9 quindi facciamo prima a lasciar perdere, ma non è finita quì per questa sera ho ancora bisogno di un aiuto, questo/a cos'è:

14t6978.jpg

2u978s4.jpg

Grazie.

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Credo che si tratti di un denaro in mistura della Repubblica Genovese del periodo dei Consoli, Podestà e Capitani del Popolo

non sono un esperto di questo tipo di monetazione per cui altri ti daranno maggiori ragguagli.

Il periodo dovrebbe andare dal 1139- al 1339.

al dritto la porta di Genova con al contorno la scritta IANVA al rovescio CROCE con intorno legenda CVNRADI REX

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

buongiorno, Repubblica di Genova, ma forse un obolo o medaglia.

Per saperlo occorre... il diametro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Per la terza penserei a qualcosa del genere:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VA2DU/7

cavoli augustus..... devo farti i miei complimenti!!!

persino io faticavo a riconoscerla!!!!!

comunque bel giochino, le monete non erano facili da riconoscere! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Per la terza penserei a qualcosa del genere:

Complimenti!

Per saperlo occorre... il diametro.

circa 17 millimetri!

comunque bel giochino, le monete non erano facili da riconoscere

Bè allora vado avanti, nel lotto di 120 pezzi rilevato domenica scorsa sono diverse le monete che non ho ancora classificato perche non conosco.

Vediamo cosa mi dite di queste, qualcuna "semplice" e poi un trio di "mostri":

4t0nci.jpg

20p4sd2.jpg

o5xtp5.jpg

308bkwh.jpg

dqfx2a.jpg

2ppfzx4.jpg

Grazie.

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Hei Gian ti dai ai lotti da identificare per caso? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Hei Gian ti dai ai lotti da identificare per caso?

Sto solo cercando di ampliare un millesimo la mia conoscenza!

Pensa che non ho nemmeno riconosciuto la moneta di Genova!

Vergognoso!

Ovviamente il grosso del lotto interessa Regno di Sardegna e Regno d'Italia, ma ci sono anche diverse chicche da mè sconosciute per cui mi sto facendo aiutare, o forse dovrei proprio dire "spiegare" :)

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Hei Gian ti dai ai lotti da identificare per caso?

Sto solo cercando di ampliare un millesimo la mia conoscenza!

Pensa che non ho nemmeno riconosciuto la moneta di Genova!

Vergognoso!

Ovviamente il grosso del lotto interessa Regno di Sardegna e Regno d'Italia, ma ci sono anche diverse chicche da mè sconosciute per cui mi sto facendo aiutare, o forse dovrei proprio dire "spiegare" :)

Mah! io con le medioevali sono messo come te ...

Regno di Sardegna monetazione decimale hai trovato qualcosina?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bertu

Dove sono le foto, non le vedo? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

quella col diametro da 17 mm è un denaro.

Per le ultime tre posso solo dire:

quattrino di Milano per Filippo (III?),

minuto Repubblica di Genova, Dogi a vita,

2 denari casa Savoia.

attendiamo altri pareri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Regno di Sardegna monetazione decimale hai trovato qualcosina?

Una 10 e una 2 centesimi di Carlo Felice in bassa conservazione.

quella col diametro da 17 mm è un denaro.

Grazie, vediamo se qualcuno conferma le tue ipotesi successive, dai che poi ne ho altre trè o quattro da far accapponar la pelle :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

la seconda deve essere un minuto di genova.....

la terza un due denari di Carlo Emanuele III mi sembra del 1733......

bel gioco :)

andiamo avanti!!!!

:D ;) :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Regno di Sardegna monetazione decimale hai trovato qualcosina?

Una 10 e una 2 centesimi di Carlo Felice in bassa conservazione.

quella col diametro da 17 mm è un denaro.

Grazie, vediamo se qualcuno conferma le tue ipotesi successive, dai che poi ne ho altre trè o quattro da far accapponar la pelle :lol:

10 che? lire? e poi i 2 centesimi di Carlo felice non esistono..Saranno o 1 o 3 centesimi. :P :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

10 che? lire?

10 centesimi, hai ragione ho detto 2 perche è grosso circa come le successive monete da due centesimi, ma in realtà è uno!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

andiamo avanti!!!!

Domani posto un'altra"moneta" ed il frammento di un'altra ancora, già anche un cavallo su cui ho un dubbio, buona notte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

10 che? lire?

10 centesimi, hai ragione ho detto 2 perche è grosso circa come le successive monete da due centesimi, ma in realtà è uno!

Ti devo contraddire un'altra volta :D :D ! Il 10 centesimi non esiste...forse dici il 5? (che tra l'altro mi manca in conservazione buona :P )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Ti devo contraddire un'altra volta

Ed io ti devo dare nuovamente ragione, anche quella mi ha ingannato perche l'ho inserita nei motuli delle 10 centesimi di Vittorio Emanuele II :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Ecco ancora 2 cosine da identificare, se possibile ovviamente:

2qtg4k9.jpg

6z9aix.jpg

30kdp1y.jpg

k0licw.jpg

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Molto bravi vi ringrazio tantissimo, la prima anche io propendo per ciò che rimane di un Asse, la seconda l'hai centrata in pieno Axergus, peccato che non si legga la data, la terza mette male anche misurarla ed i numeri che leggo ai lati dello stemma sono 16 e 9 quindi facciamo prima a lasciar perdere, ma non è finita quì per questa sera ho ancora bisogno di un aiuto, questo/a cos'è:

14t6978.jpg

2u978s4.jpg

Grazie.

Bello questo denaro, che direi di stile primitivo e rozzo, avendo il castello largo e senza apici,potresti indicare il suo peso che (tenuto conto dell'usura) se fosse vicino al grammo avrebbe una certa rarità

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×