Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
renato

Vitt. Em III - Buono da 2 lire - 1923 - Prova (P)

36 risposte in questa discussione

351tuo1.jpg

242topd.jpg

...che ne pensate?... :rolleyes: :rolleyes: ....conservazione secondo voi?

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...la macchiolina vicino al baffo non c'è.... :rolleyes: ...era il solito pezzo di pizza di montenegro...compreso nel prezzo della moneta!!.. :lol: :lol:

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SPL +

Complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bellissimo esemplare . . . rilievi notevoli, anche se quel graffio sulla capoccia del re non doveva esserci uFF !!!

Peccato per le foto che risentono della bustina infatti nn riesco a capire se è ancora presente il lustro di zecca ..:

cosi penso Spl abbondante !!!

Saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...il lustro c'è...anche se secondo me la moneta ha su una naturale patina del tempo... :rolleyes: :rolleyes: ...si quello sbrego in testa "sciaboletta" non se lo meritava.... :lol: :lol: ...a mio avviso la moneta va ben oltre lo SPL....e poi mi interessava questo esemplare con la sola - P - :P

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Renato Lo sai che le foto sono ingannevoli . . . puoi fare delle grandi foto e guadagnare meZzo punto su una moneta o farne di orride e perderne uno . . . è evidente che ci si trova davanti a un esemplare notevole ma la valutazione si fa con moneta alla mano !!! Ripeto i rilievi sono ottimi e si vede. . . colpi deturpanti a parte la capoccia segnata non ce ne sono, mi confermi che il lusto è presente . . . possiamo arrivare a un Spl/Fdc =)

saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...dai che alla prima occasione di incontro, porto un pò di monete, che mi spieghi un pò di processi chimici...patine e ossidazioni varie... :rolleyes: ....manda messaggio...se hai intenzione di partecipare a qualche convegno... :D

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se partecipi a convegni nel nord dimmelo, tanto un sabato di scuola in meno me lo faccio volentieri . . . e poi ti devo ancora far vedere la liretta che te l'ho promesso tempo fa !!!

In più mi porto una serie di 500 lire d'argento e se mi riconosci le patine artificiali da quelle originali allora vorra dire che mi devo impegnare di + !!!

buona serata

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per me qFDC... peccato le minime imperfezioni, altrimenti era SPETTACOLARE

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me spl qfdc bellissima monetawink.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Bellissima moneta

essendo una prova, e quindi, come tale, non circolata, dovrebbe essere un naturale FDC...

......ma se qualche "manina poco fine" ci ha messo del suo, dopo, non può essere definita sicuramente tale

A parte la pizza, il colpo sulla capoccia c'è....(peccato) <_<

I segnetti diffusi nella foto di una moneta di nichel sono normali e vengono "amplificati"

Il segno (graffio) su DA LIRE è sulla moneta, sulla busta o un filo della tovaglia usata per la pizza?

Ottima moneta, ad alta conservazione.

Poi non mi sento di dare un parere che può andare da SPL a FDC........(o qFDC) :)

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il pezzo di pizza non c'e' stavolta...mi sa che sull'obbiettivo c'era un po' di filetti di polvere che l'amico Renato non ha tolto

posso permettermi di dire che in mano e' uno spettacolo, cosa che i buoni in quel materiale moooolto raramente sanno trasmettere.

quel misterioso segno sulla capoccia credo sia stato causa di una disavventura recente involontaria

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e poi vorrei sfatare un MITO che continuamente leggo su questo forum:

LE PROVE NON HANNO MAI CIRCOLATO!

ma chi lo dice???????

sono monete che in alcuni casi anno dai 110 ai 70 anni (parlo di VEIII)

passate di mano in mano e da collezione in collezione come qualsiasi altra moneta oggetta di interesse numismatico

certo...non sono state usate come forma di pagamento, ma l'usura e l'incuria la subiscono pure le prove e i progetti...basta vedere quelle della collezione di VEIII :-)))

solo la meticolosita' dei proprietari le fa giungere nella maggior parte dei casi in stato zecca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Peccato per quei graffietti al D. Nel complesso direi uno SPL+. Complimenti per l'acquisto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bellissima moneta. Per me è SPL/qFdC.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me qFDC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Se ho capito come si valuta il nichel, questa moneta non arriva al qFDC.

Se glielo si vuole dare, bisogna segnalare i "segnetti".

Oppure per me un più consono SPL/FDC (l'ho scritto per essere chiaro)

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me invece il qFDC ci sta tutto. I segnetti sulla moneta sono molto pochi, mi sembra eccessivo declassarla addirittura a poco più che SPL!! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo Spl/fdc c'è tutto! Complimenti Renato! Ottimo esemplare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IMHO SPL. La moneta SPL per definizione ha circolato pochissimo e presenta leggere tracce di circolazione ma tutti i rilievi sono nitidi.

Mi sembra questo il caso. Il quasi fiori di conio secondo me non esiste. O una moneta è fior di conio o non lo è.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IMHO SPL. La moneta SPL per definizione ha circolato pochissimo e presenta leggere tracce di circolazione ma tutti i rilievi sono nitidi.

Mi sembra questo il caso. Il quasi fiori di conio secondo me non esiste. O una moneta è fior di conio o non lo è.

Mi dispiace ma questa non ha circolto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

SPL/FDC per me, complimenti Renato, bellissima moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah, a me il nickel, con le sue conservazioni particolari, non mi sta troppo simpatico.

A mio vedere SPL +, complimenti.

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

e poi vorrei sfatare un MITO che continuamente leggo su questo forum:

LE PROVE NON HANNO MAI CIRCOLATO!

ma chi lo dice???????

sono monete che in alcuni casi anno dai 110 ai 70 anni (parlo di VEIII)

passate di mano in mano e da collezione in collezione come qualsiasi altra moneta oggetta di interesse numismatico

certo...non sono state usate come forma di pagamento, ma l'usura e l'incuria la subiscono pure le prove e i progetti...basta vedere quelle della collezione di VEIII :-)))

solo la meticolosita' dei proprietari le fa giungere nella maggior parte dei casi in stato zecca.

Ciao grazia19.66,

infatti nel mio intervento ho detto:

essendo una prova, e quindi, come tale, non circolata, dovrebbe essere un naturale FDC...

......ma se qualche "manina poco fine" ci ha messo del suo, dopo, non può essere definita sicuramente tale

e per non circolata intendevo anch'io "usata come forma di pagamento" e non passata da un proprietario ad un altro

Sulla meticolosità dei proprietari ho fatto notare che se qualche "manina poco fine" ci ha messo del suo.......

Senza polemica, ma mi sembra abbiamo sottolineato la stessa cosa :)

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace ma questa non ha circolto ;)

E i segni come se li è fatti? Da sola?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?