Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
PerUnaLira

Euro ITALIA conviene collezionarli?

52 risposte in questa discussione

Buona sera a tutti!

Secondo voi conviene collezionare euro italiani?hanno tutti una tiratura alta,acquisteranno mai valore le monete in euro italiane in FDC?

Anche perchè già costa un po comprare euro in fdc..alcuni esempi:

5 centesimi 2003 italia fdc c'è chi lo vende a 25 euro

10 cent 2004 italia fdc....dai 10 ai 20 euro

1 euro 2004 italia fdc...10-15 euro

2 euro 2007 italia fdc...10-15 euro

Quindi con il tempo il valore di queste monete aumentera o no?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se li compri singolarmente no, se compri le seriette risparmi un po' di soldini. Conviene ? Se lo fai solo per investimento io lascerei stare, se invece hai anche la passione a collezionare monete, non vedo perchè non farlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se li compri singolarmente no, se compri le seriette risparmi un po' di soldini. Conviene ? Se lo fai solo per investimento io lascerei stare, se invece hai anche la passione a collezionare monete, non vedo perchè non farlo.

Quoto, oppure si alterna seriette a divisionali come ad esempio vorrei fare io, a prendendo le divisionali con le monete un po' più rare e il resto seriette fdc.

Ciao!

A

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ovviamente c'è passione, ma vorrei capire come si fa a capire se un giorno gli euro italiani potranno acquistare valore..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se li compri singolarmente no, se compri le seriette risparmi un po' di soldini. Conviene ? Se lo fai solo per investimento io lascerei stare, se invece hai anche la passione a collezionare monete, non vedo perchè non farlo.

Quoto meglio comprare le seriette

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ovviamente c'è passione, ma vorrei capire come si fa a capire se un giorno gli euro italiani potranno acquistare valore..

Perdona la franchezza ma chi fa una domanda come la tua non può essere considerato un collezionista.

Il vero collezionista lo fa per passione, non per convenienza e la tua domanda è chiaramente orientata a capire se avrai un giorno una convenienza ad aver collezionato queste monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perdona la franchezza ma chi fa una domanda come la tua non può essere considerato un collezionista.

Il vero collezionista lo fa per passione, non per convenienza e la tua domanda è chiaramente orientata a capire se avrai un giorno una convenienza ad aver collezionato queste monete.

Si, vero queste sono parole di chi un giorno venderà le proprie monete.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Scusa ma tu se dovessi comprare un 20 lire del 1936....quindi spendere 1.500 euro circa...non ti poni la domanda...: "sto spendendo tutti questi soldi per qualcosa che li vale?"...perchè se è per il semplice piacere di collezionare monete posso farlo anche con monete di infimo valore...Il collezionismo numismatico per me è a stretto contatto con il valore economico delle monete...Posso spendere capitali in monete, ma vorrei avere la certezza che un giorno..se avro' grossi problemi economici potrò vendere con enorme dispiacere,la mia collezione...e non pensare di aver speso una fortuna per qualcosa che non ha valore...Il denaro ha un suo valore...se guadagnato onestamente si cerca di impiegarlo nel migliore dei modi..cercando di far concidere il piacere...e il non impiego "stupido del denaro"...Ovviamente quello dell'eventualità di un periodo personale di crisi economica è solo un esempio. E in ogno modo,collezionare monete..con la speranza di investire non è reato..e non va contro il regolamento di questo sito..o mi sbaglio? ;)

Modificato da PerUnaLira

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No , non credo che sia un reato collezionare e poi chiedersi se un giorno si rivaluterà nel tempo quello che si è preso.

C'è anche una discussione recente ed io appoggio che si puo' essere collezionisti ed allo stesso tempo tenere d'occhio le quotazioni.

giangi_75it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giangi tu si che sei un visconte con le palle ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giangi tu si che sei un visconte con le palle ;)

Almeno 4 :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Scusa ma tu se dovessi comprare un 20 lire del 1936....quindi spendere 1.500 euro circa...non ti poni la domanda...: "sto spendendo tutti questi soldi per qualcosa che li vale?"...perchè se è per il semplice piacere di collezionare monete posso farlo anche con monete di infimo valore...Il collezionismo numismatico per me è a stretto contatto con il valore economico delle monete...Posso spendere capitali in monete, ma vorrei avere la certezza che un giorno..se avro' grossi problemi economici potrò vendere con enorme dispiacere,la mia collezione...e non pensare di aver speso una fortuna per qualcosa che non ha valore...Il denaro ha un suo valore...se guadagnato onestamente si cerca di impiegarlo nel migliore dei modi..cercando di far concidere il piacere...e il non impiego "stupido del denaro"...Ovviamente quello dell'eventualità di un periodo personale di crisi economica è solo un esempio. E in ogno modo,collezionare monete..con la speranza di investire non è reato..e non va contro il regolamento di questo sito..o mi sbaglio? ;)

A parte che la tua domanda è riferita alla monetazione in Euro e non a quella in Lire, ma tu credi che collezionare monete in Euro sia un investimento ?

E parlo di tutti gli Euro, anche di quelli che oggi sembrano valere fortune e tra qualche anno varranno tutt'altri valori.

Allora, visto che la sfera di cristallo nessuno la possiede (e nemmeno chi nel 1936 e dintorni acquistava le Lire l'aveva...), i discorsi sono due : o sei convinto di quelli che scrivi e di conseguenza ti consiglio di cambiare genere (monete in oro, ad esempio), o se cerchi la ricchezza garantita per il futuro forse sarebbe il caso che ti dedicassi ad attività diverse dalla numismatica, che, ribadisco, non ha nulla a che fare con la mera speculazione che tu e alcuni altri continuate a confondere con il sano hobby che purtroppo pare più difficile di quanto si pensi riuscire a concepire nel suo spirito originale.

Modificato da cig

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A parte che la tua domanda è riferita alla monetazione in Euro e non a quella in Lire, ma tu credi che collezionare monete in Euro sia un investimento ?

E parlo di tutti gli Euro, anche di quelli che oggi sembrano valere fortune e tra qualche anno varranno tutt'altri valori.

Allora, visto che la sfera di cristallo nessuno la possiede (e nemmeno chi nel 1936 e dintorni acquistava le Lire l'aveva...), i discorsi sono due : o sei convinto di quelli che scrivi e di conseguenza ti consiglio di cambiare genere (monete in oro, ad esempio)

Sono d'accordo con te che investire in euro ed essere certi di veder rivalutare il proprio capitale sia un operazione da sfera di cristallo.

se cerchi la ricchezza garantita per il futuro forse sarebbe il caso che ti dedicassi ad attività diverse dalla numismatica, che, ribadisco, non ha nulla a che fare con la mera speculazione che tu e alcuni altri continuate a confondere con il sano hobby che purtroppo pare più difficile di quanto si pensi riuscire a concepire nel suo spirito originale.

Secondo me il sano hobby esiste se uno collezionasse solo monete reperite dalla circolazione, mentre se le si compra e quindi si è disposti a dargli un valore, la differenza dal facciale al prezzo pagato(parlo solo di euro) è speculazione e quindi il sano spirito del collezionista si fonde con lo speculatore.

giangi_75it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me il sano hobby esiste se uno collezionasse solo monete reperite dalla circolazione, mentre se le si compra e quindi si è disposti a dargli un valore, la differenza dal facciale al prezzo pagato(parlo solo di euro) è speculazione e quindi il sano spirito del collezionista si fonde con lo speculatore.

giangi_75it

Ma che senso ha ?

Speculo se compro per rivendere, mica se compro nuovo anzichè usato !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Alla lunga, credo proprio che possa essere difficile recuperare quanto speso, altro che investimento...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carissimo collezionista al 100% ...hai un qualche doppione importante nella tua collezione?..che ne so un 2 lire del 1903,se si che ne pensi di un bel baratto...??..posso darti una qualsiasi moneta comune dal valore di pochi euro..ma che a te manca...si???..ti garantisco che rimarresti nei famosi e definiti limiti del collezionista al 100%...

Non faresti mai un baratto del genere..sai perchè????...perchè guarderesti alla differnza di valore economico!!!!

Nessuno ha detto di voler vendere o voler far soldi con la speculazione di monete(cosa che rende molto bene..visto alcuni famosi periti numismatici e i loro siti di vendita di monete)...ma che il valore economico..quando investi dei soldi..è importante ..e quindi viene automatico domandarsi che fine faranno i soldi investiti nel futuro...capito?????

se poi vogliamo parlare..del bene..e del male...dell'utopia...dell'idealismo...ecc ecc ecc ..è un altro discorso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carissimo collezionista al 100% ...hai un qualche doppione importante nella tua collezione?..che ne so un 2 lire del 1903,se si che ne pensi di un bel baratto...??..posso darti una qualsiasi moneta comune dal valore di pochi euro..ma che a te manca...si???..ti garantisco che rimarresti nei famosi e definiti limiti del collezionista al 100%...

Non faresti mai un baratto del genere..sai perchè????...perchè guarderesti alla differnza di valore economico!!!!

Nessuno ha detto di voler vendere o voler far soldi con la speculazione di monete(cosa che rende molto bene..visto alcuni famosi periti numismatici e i loro siti di vendita di monete)...ma che il valore economico..quando investi dei soldi..è importante ..e quindi viene automatico domandarsi che fine faranno i soldi investiti nel futuro...capito?????

se poi vogliamo parlare..del bene..e del male...dell'utopia...dell'idealismo...ecc ecc ecc ..è un altro discorso...

Sinora mi sono limitato a esporre idee personali senza entrare nel merito personale, ma visto che fai il gradasso ti rispondo a tono : per prima cosa penso che tu abbia problemi con l'italiano. Si parla di Euro e non di Lire.

Secondo : non ho nessun pezzo da barattare per il semplice motivo che colleziono per puro piacere (capito caro speculatore al 100% ???) e quindi non ho doppioni perchè non mi interessa scambiare ma solo completare le MIA collezione.

Terzo : se hai anche soltanto pensato di investire collezionando Euro italiani significa che non hai capito niente, quindi non fare tanto il saputone buttandola su argomenti più grandi di te come idealismo, bene e male.

Quarto : non mi risulta che i periti numismatici abbiano come fine ultimo quello di vendere monete, e se mai lo facessero si tratta di un mestiere e non di un hobby.

Quinto ed ultimo : se ti sei iscritto al forum solo per rispondere come hai fatto, ritengo che tu con la numismatica non abbia nulla a che fare, quindi evita di aprire post se poi non accetti le idee altrui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in realtà, io accetto benissimo le idee altrui..sei te che hai definito me..non collezionista.

Ho fatto l'esempio del 2 lire perchè non esistono monete in euro di grande valore...era un esempio..!!!!

Altro esempio: se acquisto una moneta che non m'interessa...una moneta in oro...a buon prezzo...e la rivendo per speculare e poter acquistare una moneta che al contrario m'interessa...sono uno speculatore???..il mio fine sarebbe cmq quello di completare la mia collezione..no?

Ovviamente non hai capito la ratio originaria della mia discussione( che apro come e quando voglio nel rispetto delle regole del sito)...mi sembra un po' assurdo acquistare un 5 centesimi(con il quale oggi si acquista una caramella)..a 20 euro...ergo è normalissimo cercare di capire(da profano della numismatica con la N)..se queste cifre sono giustificate da previsioni ottimistiche...

Sei uscito fuori traccia..già al tuo primo intervento..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...mi sembra un po' assurdo acquistare un 5 centesimi(con il quale oggi si acquista una caramella)..a 20 euro...

Costano così poco le caramelle? :unsure: :rolleyes:

Su, non buttiamola sul personale.

Esistono molte idee di collezionismo e su questo ci sono già molti post.

C'è chi colleziona per il solo gusto di possedere e chi con l'idea chissà un giorno di rivendere e farci un guadagno.

Certo è che l'esperienza ha ormai dimostrato che collezionare rende molto poco in termini ecoomici ma moltissimo in soddisfazione.

Nessuno sa cosa succedera, la collezione di Euro è giovane quindi ancora c'è molto entusiasmo. Qualche anno fa i ragazzi (e non solo) si massacravano per le schede telefoniche che raggiunsero in alcuni casi cifre inimmaginabili. Adesso non valgono neppure la plastica con cui sono fatte..

Tra un po' anche la passione per gli Euro potrebbe scendere o chissà forse aumentare perché nuovi paesi aderiranno.

Non litighiamo e collezioniamo!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altro esempio: se acquisto una moneta che non m'interessa...una moneta in oro...a buon prezzo...e la rivendo per speculare e poter acquistare una moneta che al contrario m'interessa...sono uno speculatore???

Si

Ovviamente non hai capito la ratio originaria della mia discussione( che apro come e quando voglio nel rispetto delle regole del sito)...mi sembra un po' assurdo acquistare un 5 centesimi(con il quale oggi si acquista una caramella)..a 20 euro...

Se sai già darti risposte da solo perchè lo chiedi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non litighiamo e collezioniamo!!!!

Io non desidero litigare con nessuno, ma non tollero la mancanza di rispetto, soprattutto dall'ultimo arrivato che manco si presenta al forum e pretende di insegnare a vivere a chiunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non desidero litigare con nessuno, ma non tollero la mancanza di rispetto, soprattutto dall'ultimo arrivato che manco si presenta al forum e pretende di insegnare a vivere a chiunque.

La mia era solo una battuta per sdrammatizzare, è vero, il rispetto dell'altro deve essere assoluto.

La concediamo l'attenuante del noviziato? :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma dov'è la mancanza di rispetto?

tu mi hai chiamato non collezionista e speculatore..e io ironicamente ti ho chiamato collezionista al 100%...le mancanze di rispetto sono altre...

Non so darmi risposte da solo...ancora non ho capito perchè certe monete in euro recenti abbiano questi costi...alti...

Altra domanda...gli ultimi arrivati non possono rispondere a tono???..è nel regolamento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma dov'è la mancanza di rispetto?

tu mi hai chiamato non collezionista e speculatore..e io ironicamente ti ho chiamato collezionista al 100%...le mancanze di rispetto sono altre...

Non so darmi risposte da solo...ancora non ho capito perchè certe monete in euro recenti abbiano questi costi...alti...

Altra domanda...gli ultimi arrivati non possono rispondere a tono???..è nel regolamento?

Perdonami, non sono il moderatore ma non credo convenga a nessuno continuare con questo tono...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so darmi risposte da solo...ancora non ho capito perchè certe monete in euro recenti abbiano questi costi...alti...

Altra domanda...gli ultimi arrivati non possono rispondere a tono???..è nel regolamento?

Forse perchè c'è qualcuno che si chiede su quali monete convenga "puntare" per averne un tornaconto economico ?

Sulla seconda patetica domanda sorvolo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?