Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
elmetto2007

REPUBBLICA ROMANA 2 Baiocchi (Occ.Napoleonica)

Risposte migliori

elmetto2007

Cari amici,

oggi vi mostro una bellissima moneta, un 2 Baiocchi (senza data, periodo 1798-1799) della Repubblica Romana (Occupazione Napoleonica)

chi conosce questa moneta, ben sa che è di 3° classe: decentratura, tagli irregolari del bordo (o colpi), mancanze di metallo sono all'ordine del giorno. Ovviamente le mancanze vicino alla O della legenda, sono di conio. Presenta tracce di rosso. Scusate per la foto non troppo limpida: la moneta è fotografata dentro la bustina (perfetto sottovuoto) e mi spiacerebbe aprirla...

2bajD.jpg2bajR.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelonidaniele

per caso l'hai presa sulla baia? è un super pezzo complimenti Elmetto stupenda :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Veramente bello il pileo e la freschezza e la centrastrura della moneta .

Complimenti ultimamente ti si sente poco ma quando esci allo scoperto porta con te sempre queste gioie.

ciao

Giangi_75it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Veramente bella e il fascio mi pare anche più largo del solito...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Difficilmente se ne vedono così...centrate, complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

Veramente bellissima complimenti! .......Elmetto ti dai alle Pontificie? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

ti dai alle Pontificie? :D

mi do alle belle monete... come sempre!!!

grazie a tutti per i commenti :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piacentine

mi do alle belle monete... come sempre!!!

grazie a tutti per i commenti :D

si si la bellezza prima di tutto :rolleyes:

Non ho resistito nemmeno io..... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

quello che ho notato è che il conio è diverso da qualsiasi altro che ho visto... e si che sono numerosi i conii per questa variante, ma questo è molto simile per certi versi a quello della Nomisma 39 - lotto 2652 (presente anche nel catalogo), solo che ha 2 legature comprese tra quelle a croce, e il fascio molto simile a quello dell'esemplare in mio possesso, diverso da tutti gli altri presenti sul catalogo e usuali: presenta 9 verghe e i bordi del fascetto semicircolari anzichè orizzontali

L'esemplare che ho io, si differenzia dal sopracitato 2652 per il fascio leggermente più corto (ma la larghezza è la medesima) e l'assenza della firma dell'incisore... non credo però sia il medesimo conio,solo uno molto molto simile. Il rovescio è differente....

che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Bella moneta, complimenti.

La moneta, non avendo la firma dell'incisore, è Bruni 9 (la n. 1 delle varie varianti presenti nel catalogo).

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-RM1RM/3

P.S. Nel fare i raffronti con la moneta di Elmetto ho visto di aver caricato per la n. 1 delle immagini "non corrette" ( o meglio ho seguito la classificazione del catalogo d'asta): le monete Varesi 53 (lotto 1484) e Nomisma 38 (lotto 1477) hanno la punta del fascio a freccia.

Il Bruni ha collocato queste monete con la punta a freccia (e con REPVBBLICA) tra le zecche incerte (Bruni 12) ipotizzando, per una identità stilistica, qualche zecca marchigiana.

Provvederò a spostare sia le immagini che i passaggi d'asta inseriti.

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

Bella moneta, complimenti.

La moneta, non avendo la firma dell'incisore, sarebbe una Bruni 9 (la n. 1 delle varianti presenti nel catalogo).

P.S. Nel fare i raffronti con la moneta di Elmetto ho visto di aver caricato per la variante n. 1 delle immagini "non corrette" ( o meglio ho seguito quello che il catalogo d'asta diceva): le monete Varesi 53 (lotto 1484) e Nomisma 38 (lotto 1477) hanno la punta del fascio a freccia.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-RM1RM/3

Il Bruni ha collocato queste monete nelle zecche incerte (Bruni 12) ipotizzando, per una identità stilistica, qualche zecca marchigiana.

Provvederò a spostarle.

ciao Sergio,

eppure in quelle segnalate di " variante n.1" sembrerebbe diversa rispetto alla mia, ed anche alcune, tra loro.

Esemplare Varesi 53 (lotto 1484) ha il fogliame diverso rispetto alle altre, sembrano più rametti di abete che di quercia. Le foglie sono pennate. Credo sia anche abbastanza rara come variante. Altresì, il bordo della moneta è contornato da dentini a forma triangolare anzichè rettangolari, evidentissi al Dritto. 7 verghe nel fascio. Idem la Nomisma 38 (lotto 1477). terminali del fascio orizzontali. Legature incrociate molto piu grandi rispetto alle solite. Decisamente conio a se, e uguale per entrambe le monete! Da approfondire.

Altro riscontro di fogliame diverso è la numero 7, con la foglia ellittica e regolare (anzichè ondulata). La nota sul nostro catalogo riporta anche "con ghiande", che però io non vedo. Qui però parliamo di un tipo diverso, essendo diverso l'incisore stesso. A nota informativa sono 6 le verghe che compongono il fascio, e che il terminale è orizzontale

L'esemplare NAC (sempre riportato in catalogo alla n.1) riporta il fascio con 6 verghe. La scure ha la lama meno tondeggiante ed anche più piccola. La punta terminale del fascio è di tipo triangolare non piena e non a V. Terminali del fascio semicircolari

L'esemplare di Paleologo (sempre riportato al numero 1) è a 7 verghe, la scure è poco tondeggiante (come nella nac). La punta terminale è allungata e piena. Al contrario della NAC, i terminali del fascio sono orizzontali

Arriviamo alla variante 10. Nell'esemplare Nomisma 39 - lotto 2652 il fascio è molto largo, a 9 verghe, i terminali sono semicircolari, la punta è tozza ed è piena, la scure è stretta e la lama è più ellittica che semicircolare. Presenti le firme dell'incisore.

Per finire, la mia variante. Uguale alla Nomisma 39 - lotto 2652: il fascio ugualmente molto largo, a 9 verghe, i terminali sono semicircolari, la punta è meno tozza ma ugualmente piena, la scure è stretta e la lama è più ellittica che semicircolare. Il fascio è di qualche mm più corto, e mancano le firme degli incisori.

Modificato da elmetto2007

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Le caratteristiche della tua moneta (REPVBBLICA - senza il nome dell'incisore - fascio littorio con due legature incrociate, ciascuna fra due legature orizzontali) la identificano al tipo Bruni 9.

Un'analisi così dettagliata sulle lame e sul conteggio delle verghe nel fascio non viene fatto.

Poi, sempre della stessa tipologia, il Bruni riporta una variante avente il fascio molto largo (Bruni 10).

Ti allego la pagina con la foto (purtroppo già nel libro non di buona qualità). Mi sembra di aver contato 9 verghe nel fascio

Da premettere che i dati sulle rarità sono da "prendere con le pinze", e che il fatto che manchi al Pagani e nel CNI è perchè ambedue i testi non riportavano la descrizione del fascio.

post-4217-1266352337,3_thumb.jpg

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Nel ricontrollare questa tipologia ho trovato due monete con un fascio più grande:

Asta Centauro 4 lotto 722

il catalogo indica Bruni 10 fascio largo.

post-4217-1266397394,8_thumb.jpg

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

questa è Artemide XXI lotto 1887

il catalogo indica solamente Pagani 28

post-4217-1266397486,68_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×