Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Guest utente3487

approfondimento Le grandi collezioni di monete del Regno d'Italia

Recommended Posts

Guest utente3487

Altra interessante discussione potrebbe essere quella riguardante le collezioni relative al Regno d'Italia (1861-1946). Chi le ha messe insieme e oggi dove si trovano.

La prima per eccellenza è ovviamente la Collezione Reale di Vittorio Emanuele III, conservata oggi al Museo Nazionale Romano e che si trova appunto nella Capitale. Curò molto la ricerca delle monete battute dai Savoia, anche perchè per lui stesso sono state battute monete per oltre quarant'anni...


Abbiamo poi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest utente3487

Le lire 5 del 1901 mancano sia nella Collezione Reale che nel Museo della Zecca (al loro posto come noto ci sono delle belle patacche).

Sappiamo se esistono esemplari in qualche altra collezione pubblica?

Share this post


Link to post
Share on other sites
rongom

Le uniche (2) che ho potuto "maneggiare" sono di collezioni private...

Nemmeno la Banca d'Italia ne ha una???

Edited by rongom

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Le uniche (2) che ho potuto "maneggiare" sono di collezioni private...

Nemmeno la Banca d'Italia ne ha una???

Mi sa di no. Dovrei controllare.

Del resto BI non ha nemmeno la serie del 1940, perchè il signor Azzolini se l'è tenuta per se (abuso ecc ecc) ....così i suoi eredi se la sono venduta qualche anno fa. Poverini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
numa numa

Le lire 5 del 1901 mancano sia nella Collezione Reale che nel Museo della Zecca (al loro posto come noto ci sono delle belle patacche).

Sappiamo se esistono esemplari in qualche altra collezione pubblica?

Come Mancano ?? :blink:

perche sono state sostituite (non posso pensare che le 5lire del 1901, pur molto rare, ma decisamente trovabili) non fossero comprese nella collezione del Re che vanta ben altre , piu importanti rarità in tutte le epoche, quindi si deve pensare che c'era ed è stata sostituita con patacca nel famoso furto di qualche anno fa ?

numa numa

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Le lire 5 del 1901 mancano sia nella Collezione Reale che nel Museo della Zecca (al loro posto come noto ci sono delle belle patacche).

Sappiamo se esistono esemplari in qualche altra collezione pubblica?

Come Mancano ?? :blink:

perche sono state sostituite (non posso pensare che le 5lire del 1901, pur molto rare, ma decisamente trovabili) non fossero comprese nella collezione del Re che vanta ben altre , piu importanti rarità in tutte le epoche, quindi si deve pensare che c'era ed è stata sostituita con patacca nel famoso furto di qualche anno fa ?

numa numa

Questa vicenda ed altre "brutte" storie sono state piu' volte trattate da Elledi nel forum e raccontate nel suo volume :

LUPPINO DOMENICO., Stato e Collezionismo - Indagine sulla Numismatica - Dalle prove e progetti alle leggende numismatiche italiane (1730-2002). Montenegro Editore, Torino 2009.

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Le lire 5 del 1901 mancano sia nella Collezione Reale che nel Museo della Zecca (al loro posto come noto ci sono delle belle patacche).

Sappiamo se esistono esemplari in qualche altra collezione pubblica?

Come Mancano ?? :blink:

perche sono state sostituite (non posso pensare che le 5lire del 1901, pur molto rare, ma decisamente trovabili) non fossero comprese nella collezione del Re che vanta ben altre , piu importanti rarità in tutte le epoche, quindi si deve pensare che c'era ed è stata sostituita con patacca nel famoso furto di qualche anno fa ?

numa numa

Questa vicenda ed altre "brutte" storie sono state piu' volte trattate da Elledi nel forum e raccontate nel suo volume :

LUPPINO DOMENICO., Stato e Collezionismo - Indagine sulla Numismatica - Dalle prove e progetti alle leggende numismatiche italiane (1730-2002). Montenegro Editore, Torino 2009.

Infatti.... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
BiondoFlavio82

Le lire 5 del 1901 mancano sia nella Collezione Reale che nel Museo della Zecca (al loro posto come noto ci sono delle belle patacche).

Sappiamo se esistono esemplari in qualche altra collezione pubblica?

La direttrice del museo della Zecca mi aveva assicurato che il loro esemplare era stato studiato da Moruzzi e che era stato giudicato autentico... :huh:

Edited by BiondoFlavio82

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Le lire 5 del 1901 mancano sia nella Collezione Reale che nel Museo della Zecca (al loro posto come noto ci sono delle belle patacche).

Sappiamo se esistono esemplari in qualche altra collezione pubblica?

La direttrice del museo della Zecca mi aveva assicurato che il loro esemplare era stato studiato da Moruzzi e che era stato giudicato autentico... :huh:

Ha detto davvero questo? Strano...... :D :D :D

Comunque la foto della moneta esposta potete ammirarla (si fa per dire) nella sezione Collezione Reale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Julius Erving

Le lire 5 del 1901 mancano sia nella Collezione Reale che nel Museo della Zecca (al loro posto come noto ci sono delle belle patacche).

Sappiamo se esistono esemplari in qualche altra collezione pubblica?

La direttrice del museo della Zecca mi aveva assicurato che il loro esemplare era stato studiato da Moruzzi e che era stato giudicato autentico... :huh:

Se parliamo della moneta la cui foto è nella sezione "collezione reale", mi sembra alquanto improbabile che Moruzzi l'abbia ritenuta autentica: anche un profano della materia come me si rende subito conto delle evidenti differenze con un originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

BiondoFlavio82

Le lire 5 del 1901 mancano sia nella Collezione Reale che nel Museo della Zecca (al loro posto come noto ci sono delle belle patacche).

Sappiamo se esistono esemplari in qualche altra collezione pubblica?

La direttrice del museo della Zecca mi aveva assicurato che il loro esemplare era stato studiato da Moruzzi e che era stato giudicato autentico... :huh:

Se parliamo della moneta la cui foto è nella sezione "collezione reale", mi sembra alquanto improbabile che Moruzzi l'abbia ritenuta autentica: anche un profano della materia come me si rende subito conto delle evidenti differenze con un originale.

Io parlavo dell'esemplare del museo della Zecca, non della collezione reale. All'epoca non era esposto (e non so se oggi lo è) e mi è stato risposto quanto sopra.

Edited by BiondoFlavio82

Share this post


Link to post
Share on other sites

BiondoFlavio82

Falsi tutti e due. Detto anche da moruzzi

Io non ho potuto visionare la moneta dal vero, mi sono limitato a riferirvi quanto mi è stato detto con molta convinzione dalla responsabile del museo.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Falsi tutti e due. Detto anche da moruzzi

Io non ho potuto visionare la moneta dal vero, mi sono limitato a riferirvi quanto mi è stato detto con molta convinzione dalla responsabile del museo.

Saluti

Ti dirò di più. Per il Museo della Zecca la falsità del pezzo è stata accertata anche dalla Prof.Cretara.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BiondoFlavio82

Falsi tutti e due. Detto anche da moruzzi

Io non ho potuto visionare la moneta dal vero, mi sono limitato a riferirvi quanto mi è stato detto con molta convinzione dalla responsabile del museo.

Saluti

Ti dirò di più. Per il Museo della Zecca la falsità del pezzo è stata accertata anche dalla Prof.Cretara.

Torno a ripetere che io la moneta non l'ho neanche vista, e sinceramente (non essendo un decimalista) non è che mi interessi più di tanto; se poi la gente, anche mettendo in mezzo i nomi altrui, riferisce notizie errate non è colpa mia... <_<

Edited by BiondoFlavio82

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Falsi tutti e due. Detto anche da moruzzi

Io non ho potuto visionare la moneta dal vero, mi sono limitato a riferirvi quanto mi è stato detto con molta convinzione dalla responsabile del museo.

Saluti

Ti dirò di più. Per il Museo della Zecca la falsità del pezzo è stata accertata anche dalla Prof.Cretara.

Torno a ripetere che io la moneta non l'ho neanche vista, e sinceramente (non essendo un decimalista) non è che mi interessi più di tanto; se poi la gente, anche mettendo in mezzo i nomi altrui, riferisce notizie errate non è colpa mia... <_<

Nessuno te ne stava facendo una colpa. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
RobertoRomano

La moneta falsa che era visibile al Museo,era a livello di quelle che si trovano a Porta Portese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Vorrei spendere una parola sulla Collezione Numismatica della Banca Carige. Oggi sono finalmente venuto in possesso della pubblicazione relativa. Molte monete sono davvero messe male, tipo il tallero italico, le lire 20 del 1936, quelle del 1928 littore. Dalle foto sembra che l'ossido le stia divorando...

Share this post


Link to post
Share on other sites
cembruno5500

Dalle foto sembra che l'ossido le stia divorando...

Basterebbe averne più cura, purtroppo è la realtà di tante collezioni private e non, messe in vetrina tanto per essere visionate,

ma non seguite con l' amore che si dovrebbe avere. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Dalle foto sembra che l'ossido le stia divorando...

Basterebbe averne più cura, purtroppo è la realtà di tante collezioni private e non, messe in vetrina tanto per essere visionate,

ma non seguite con l' amore che si dovrebbe avere. ;)

Quello che mi pare strano è che la Banca non è lo Stato. In genere i privati hanno maggiore cura delle loro cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites
rongom

Ho avuto occasione di vedere la mostra delle monete di Banca Carige, quando fu esposta a Milano.

Devo ammettere che è stato poco bello vedere le monete in quello stato, ho provato a chiedere cosa fossa successo ma purtroppo la persona che sovraintendeva agli ingressi non ha saputo darmi risposta...

Probabilmente l'aria salmastra di Genova non fa bene alle monete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.