Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
marcomarotti

2 CAVALLI FILIPPO II NAPOLI - VOLTO RIVOLTO A SX

salve a tutti, avete maggiori info riguardo questo pezzo? originalità? rarità, valore, passaggi in asta?

peso 1,8 gr. circa - diametro 21 mm. circa.

grazie a tutti per l'aiuto.

20fz537.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ho provato a guardare un po in giro ma ho trovato solo con volto a destra. a me comunque sembra autentica

Modificato da kenia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anch io l ho vista col volto a destra

tieni presente che la monetazione di rame di napoli del 1500 e 600 e molto complessa e poco studiata

tutte le monete erano brutte , consumate e nessuno se ne e interessato preferendo la monetazione d argento

la tua tra l altro e anche conservata bene.

ti consiglierei di postarla nella sezione giusta

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il Pannuti-Riccio descrive questa moneta al n.107 come 2 cavalli 1577. L'esemplare si differenzia da quelli s. d. e da quelli con millesimo 1572-75-82-87 non solo perché la testa è rivolta a sx invece che a dx, ma anche perchè la testa è drappeggiata sotto il taglio del collo, mentre per gli altri esemplari la testa appare radiata e basta, e anche parecchio più piccola. Aggiungo i riferimenti in nota: "il Corpus riporta, per questa moneta, due tipi: il primo di essi, senza data (n. 860) e con il riferimento "collezione Cagiati"; il secondo, datato 1577, con il riferimento "collezione Reale" (n. 1124). In realtà esiste un solo tipo di tale moneta, che è l'esemplare della collezione Cagiati, con la data 1577, il quale poi entrò a far parte della collezione reale; esso è l'esemplare da noi riprodotto".

IMG-3.jpg

Il pezzo riprodotto nel Pannuti-Riccio presenta la data appena leggibile nel giro al D/ dopo ARA VTR SI. Non si riesce bene a distinguere quello che viene dopo nell'esemplare che hai fotografato, anche se decisamente non mi sembra l'1 del millesimo, ma piuttosto una C. Comunque la legenda del R/ nel tuo esemplare è davvero singolare (SICIL ET ...IERISL) in luogo di SICIL ET HIERVSALE dell'esemplare della collezione Cagiati fotografato sul Pannuti. Potrebbe essere il fantomatico esemplare "senza data"??? Ora non ho il Corpus per le mani, ma si dovrebbe controllare...

Non sono affatto un esperto di questo incasinatissimo periodo, e lascio volentieri la palla ai più esperti.

Mi sento comunque di farti i miei più vivi complimenti...così, a naso...

Modificato da JunoMoneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ho controllato ora lo studio di G. Bovi "Le monete di Napoli sotto Filippo II" (estratto B. C. N. N. Anno XLIX - Gen-Dic 1964). Anche lui riporta al n. 73 l'esemplare descritto nel Corpus al 1124, con la data 1577, ma non quello senza data.

Ecco il Corpus ai due numeri citati dal Pannuti:

IMG_0003-1.jpg

La fotoincisione al n.16 della tavola V è come d'abitudine scarsissima, ma è piuttosto verosimile che si tratti dello stesso esemplare ben riprodotto sul Pannuti-Riccio:

IMG_0001-5.jpg

Modificato da JunoMoneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta è veramente molto rara ! Ti faccio i miei complimenti !

Ho visto che l'hai messa in vendita su ebay, ma il prezzo è molto alto. Il periodo del vicereame è poco studiato e sono pochi i collezionisti disposti a pagare certe cifre per monete di rame.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?