Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
andyscudo

approfondimento prova oro 50 lire 1907

Recommended Posts

andyscudo

Appena arrivato il catalogo d'asta Kuenker non ho potuto fare a meno di notare questa moneta dall'indiscutibile bellezza e rarita'.

E' il lotto 3950 con base d'asta di 15000 eurozzi :wub:

Mi sembra di ricordare dalla lettura del libro di Elledi che questa prova fu anche riconiata negli anni 70 :unsure: e non distinguibile dall'originale

Che ve ne pare ?

post-689-1265718901,13_thumb.jpg

Ciao

Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio

Mi pare una cosa ben lungi da essere una moneta, o una prova di moneta.

Edited by Monetaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

andyscudo

In effetti proviene dallo stabilimento Johnson e non dalla zecca, per cui nulla di ufficiale.

Cio' non toglie che i pezzi che uscivano da detto stabilimento erano veramente di pregevole fattura e maestria d'incisione.

Sono sempre rimasto affascinato dalla bellezza dei pezzi Johnson ;)

Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alberto Varesi

Mi pare una cosa ben lungi da essere una moneta, o una prova di moneta.

Non condivido.

Lo stabilimento Johnson produsse una notevole quantità di Prove e di Progetti, molti superiori - come bellezza (a mio avviso) - a quelli della stessa Zecca.

Il progetto del 1907 fu uno di questi e vista appunto la sua bellezza lo Stabilimento milanese della Johnson lo riconiò nel 1970: non é vero che le due produzioni non sono distinguibili. All'esergo del rovescio, quello originale ha la scritta PROVA mentre in quello del 1970 si legge RICONIO 1970 e, subito a destra, il "marchio" indicante il titolo dell'oro (indispensabile per legge).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aurelio

Orribili i baffi!! La qualità dell'incisione è incredibile, ma quei baffi...moneta comunque innegabilmente bella!!

Edited by Aurelio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alberto Varesi

Orribili i baffi!! La qualità dell'incisione è incredibile, ma quei baffi...moneta comunque innegabilmente bella!!

Lo stesso problema si verificò con i pezzi da 100 Lire, che in una seconda prova vennero "pettinati"....(come é possibile che un artista del rango di Boninsegna possa aver creato un simile baffo ?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

azzogsal

Il baffo posticcio è l'unico neo di questa meravigliosa moneta, avessi la disponibilità di 15000 euro ......

Share this post


Link to post
Share on other sites

niko

Lo stesso problema si verificò con i pezzi da 100 Lire, che in una seconda prova vennero "pettinati"....(come é possibile che un artista del rango di Boninsegna possa aver creato un simile baffo ?)

E' una pecca che purtroppo si porta dietro da molto tempo: come non ricordare quei baffi a punta che letteralmente spuntavano al diritto dei progetti da L. 100 e 20, usciti dallo Stabilimento Milanese nel 1903?

Probabilmente colpa di una fotografia... (v. La Domenica Del Corriere, 1900)

Saluti,

N.

Edited by niko

Share this post


Link to post
Share on other sites

enzuccio_gdl

baffo o non baffo averceli quei soldi la piglierei al volo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

nocerino

Sovrano baffuto mi è sempre piaciuto (per la rima)

Se la possedessi, "aggiusterebbe" da sola la mia magra collezione.

ma se vinco al ...............

il nocerino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio
Monetaio, il 09 febbraio 2010 - 13:39 , ha scritto:

Mi pare una cosa ben lungi da essere una moneta, o una prova di moneta.

Alberto Varesi ha scritto:

Non condivido.

Uhm. Mi pare strano tu non condivida.

Ricontrollerò meglio se questo esemplare prodotto fuori dalla zecca, rientra nelle "monete" o "prove di monete".

Edited by Monetaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Mi pare una cosa ben lungi da essere una moneta, o una prova di moneta.

Non condivido.

Lo stabilimento Johnson produsse una notevole quantità di Prove e di Progetti, molti superiori - come bellezza (a mio avviso) - a quelli della stessa Zecca.

Il progetto del 1907 fu uno di questi e vista appunto la sua bellezza lo Stabilimento milanese della Johnson lo riconiò nel 1970: non é vero che le due produzioni non sono distinguibili. All'esergo del rovescio, quello originale ha la scritta PROVA mentre in quello del 1970 si legge RICONIO 1970 e, subito a destra, il "marchio" indicante il titolo dell'oro (indispensabile per legge).

Esatto. La Johnson è sempre stata una società seria, loro :D :D :D

E' una prova, una bella prova a tutti gli effetti, perchè lo SJ venne considerato, ai fini progettuali, uno stabilimento ausiliario della Zecca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cembruno5500

Prova sicuramente a mio avviso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
Monetaio, il 09 febbraio 2010 - 13:39 , ha scritto:

Mi pare una cosa ben lungi da essere una moneta, o una prova di moneta.

Alberto Varesi ha scritto:

Non condivido.

Uhm. Mi pare strano tu non condivida.

Ricontrollerò meglio se questo esemplare prodotto fuori dalla zecca, rientra nelle "monete" o "prove di monete".

Rientra fra i progetti di monete dello stabilimento S.J.

Esiste sia in oro Montenegro 62 , Simonetti 26/1 , Pagani P&P 166

che in metallo dorato Montenegro 64 , Simonetti 26/a , Pagani P&P 167

Volendo c'e' anche il 100 Lire dell' anno precedente 1906 (riproduzione galvanica in due lamine di metallo dorato)

Montenegro 13 , Simonetti 5/1 , Pagani P&P 143

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio
E' una prova, una bella prova a tutti gli effetti, perchè lo SJ venne considerato, ai fini progettuali, uno stabilimento ausiliario della Zecca.

Fatemi chiarezza... Proprio non arrivo a capire. Sono tardo. Che volete fare.

Continuate a chiamarla PROVA. PROVA PROVA.

E poi ci aggiungete sottotono PROGETTO, PROGETTUALE...

Ve lo chiedo chiaramente, a voi esperti: questa é una moneta di prova ?

Io l'avrei bollata come prova di progetto, cosa ben diversa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Chi ha voglia di provare a definire questi termini :

Prova

Progetto

Esperimento

Saggio

Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio
Rientra fra i progetti di monete dello stabilimento S.J.

Esiste sia in oro Montenegro 62 , Simonetti 26/1 , Pagani P&P 166

che in metallo dorato Montenegro 64 , Simonetti 26/a , Pagani P&P 167

Volendo c'e' anche il 100 Lire dell' anno precedente 1906 (riproduzione galvanica in due lamine di metallo dorato)

Montenegro 13 , Simonetti 5/1 , Pagani P&P 143

Grazie Piergi, queste sono circa le informazioni che avevo anche io in mio possesso, ovviamente.

Ma qui Alberto non é d'accordo, e Elledi a seguito gli da ragione.

Se permetti qualche dubbio me lo pongo, che mi manchi di saper qualcosa...

Edited by Monetaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

andyscudo

Chi ha voglia di provare a definire questi termini :

Prova

Progetto

Esperimento

Saggio

Uhm....e qui la discussione si fa interessante... :lol: :lol:

Attendo lumi pure io dai piu' esperti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest utente3487
E' una prova, una bella prova a tutti gli effetti, perchè lo SJ venne considerato, ai fini progettuali, uno stabilimento ausiliario della Zecca.

Fatemi chiarezza... Proprio non arrivo a capire. Sono tardo. Che volete fare.

Continuate a chiamarla PROVA. PROVA PROVA.

E poi ci aggiungete sottotono PROGETTO, PROGETTUALE...

Ve lo chiedo chiaramente, a voi esperti: questa é una moneta di prova ?

Io l'avrei bollata come prova di progetto, cosa ben diversa.

Si, possiamo definirla una prova di un progetto di moneta

Share this post


Link to post
Share on other sites
Monetaio
Si, possiamo definirla una prova di un progetto di moneta

Scusa, Elledi.

"Possiamo definirla" non é accettabile come risposta da "esperti" numismatici. Cos'é una moneta non lo decide nessuno di noi, e non può essere un parere soggettivo.

O è una prova di progetto (cioè NEMMENO un progetto, ma ancora prima... Una PROVA di progetto), nel qualcaso tu e Alberto avete sbagliato contraddicendomi, oppure é una moneta di prova, nel qualcaso gentilmente, spiegateci il perchè.

Lo so che sembro rompiscatole. Ma su stè cose non si scherza. Soprattutto quando la gente legge, e può farsi idee sbagliate che potrebbero tradursi in altrettante scelte sbagliate.

Vista con quanta "leggerezza" viene a convenienza utilizzato l'argomento durante certe trattative commerciali. (chiaramente non é il vostro caso)

Edited by Monetaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazia19.66

in tutta sincerita' 15000 euro di base...+ 15% di diritti ...mmmmhhhhh

non mi affascina piu' di tanto...perche' gia' vista...troppo vista ultimamente !

mi lascerei piu' emozionare da questa :-))

69f6vo.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alberto Varesi

Devo ammettere, monetaio, che avevo frainteso il tuo intervento iniziale: quando hai scritto che per te era ben lungi dall'essere una prova, ho creduto che tu la volessi bollare come "patacca" o qualcosa di simile......

A mio avviso però il termine "prova di progetto" é una forzatura: o é progetto o é prova. Sulla moneta compare la scritta PROVA ma, trattandosi di una moneta a cui non fu dato seguito, ritengo sia più corretto definirla PROGETTO

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio
A mio avviso però il termine "prova di progetto" é una forzatura: o é progetto o é prova. Sul progetto compare la scritta PROVA ma, trattandosi di un progetto a cui non fu dato seguito, ritengo sia più corretto definirla PROGETTO

Concordo con te.

Grazie Alberto.

Edited by Monetaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Mi paiono interessanti queste note scritte dall' Attardi nel suo ultimo volume dedicato alla monetazione sabauda

Moneta Progetto : e' il risultato dello studio di una nuova moneta , arrivata alla fase finale , che per vari motivi non verra' mai messa in produzione.

Saggio o Prova di Metallo : e' il risultato provvisorio della sperimentazione sulla composizione della lega metallica , prima di scegliere quella definitiva.

Moneta Prova : generalmente , e' il risultato finale rispondente a tutte le caratteristiche (artistiche e tecniche , stabilite in un apposito decreto) , da cui derivera' la nuova moneta di circolazione.

Anche se bisogna distinguere i diversi aspetti.Non soltanto , come la s' intende oggi , uguale in tutto e per tutto alla moneta di circolazione (moneta senza la dicitura "Prova") ; ma poteva anche variare nel disegno , nel peso nella forma , nel diametro o nel metallo (specialmente per le monete d' oro).

Moneta Campione : e' quella , particolare , moneta non destinata alla circolazione in quanto manca il regolare Decreto d' emissione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.