Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
roberto1982

bronzo romano, credo traiano!

Risposte migliori

roberto1982

Rieccomi cari amici

chiedo aiuto per questo bronzo romano

diametro 24mm

peso 8,07g

Grazie a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roberto1982

ecco il rovescio

Grazie di nuovo! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bertu

Non mi sembra Traiano, mi ricorda più Nerva, comunque aspetta "voci" più autorevoli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mika

Dico la mia, ma prendila con le dovute "pinze"...

La tua moneta ha uno stile molto strano.

Il ritratto è molto poco realistico ed i caratteri sul rovescio mi fanno sospettare sia un falso d'epoca.

Ma passo la palla a qualcuno di più autorevole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roberto1982

Scusate ma c'è qualcun altro che riesce a dare un parere sulla moneta.

credo che glaucho abbia colto nel segno ma il successivo messaggio di mika mi inquieta un pò.... :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Bhè anche un falso d'epoca sempre 2000 anni ce l'ha. La questione è che la conservazione molto bassa non permette di valutare veramente il ritratto, secondo me.... Basta una concrezione o una mancanza di metallo sul volto per deturpare completamente la fisionomia, è difficile giudicare solo da una foto quando la moneta è così malridotta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Anch'io credo che possa essere una moneta autentica e "ufficiale". Il rovescio è meglio conservato, mantiene anche un po'di patina e non mostra elementi strani o sospetti. Il D. effettivamente è molto più deteriorato, e in particolare il ritratto (da cui la patina e lo strato superficiale sembrano perduti) risulta "deturpato" e quindi appare insolito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SporaN27

tempo fa si parlò sul forum di un denario di traiano dal ritratto abbastanza insolito..un misto di tratti tipici di nerva e appunto quest'ultimo..magari è un asse coniato subito dopo la proclamazione del nuovo imperatore..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

..magari è un asse coniato subito dopo la proclamazione del nuovo imperatore..

Da Wiki:

"Traiano si trovava a Colonia quando la notizia della sua nomina lo raggiunse, a seguito di una gara di messaggeri vinta da suo cugino e futuro successore Adriano. Diventava Imperatore il 27 gennaio 98, all'età di quarantacinque anni. Fu il primo Imperatore non italico, poiché nato in Hispania. Il dominio romano rivelava così una nuova svolta: la penisola italica stava perdendo il suo ruolo centrale nella politica romana. Una volta divenuto Imperatore non si recò subito nella capitale, ma si limitò a sostituire alcuni uomini infidi, a punire i pretoriani coinvolti nella rivolta contro il predecessore, riducendo della metà il tradizionale donativo per celebrare l'ascesa al trono. Entrò in Roma due anni dopo, dopo aver sistemato le cose sul confine romano."

Gli incisori della zecca di Roma, quindi, nel primo periodo del regno di Traiano, non avendo a disposizione un ritratto del neoeletto Imperatore, sono stati costretti ad arrangiarsi, almeno i primi mesi, prima che cominciassero ad arrivare a Roma i primi ritratti ufficiali, infatti su monete di quel periodo si vedono ritratti abbastanza dissimili tra loro, qualcuno somigliante a Nerva, qualcuno somigliante a chissà chi.

Basta guardare il ritratto su questo denario del 98-99, mi sembra assomigli un po' a quello sul tuo asse, sicuramente a Traiano non assomiglia per niente.

Sul fatto che possa trattarsi di imitativa o falso d'epoca o altro, non saprei dire...

Ciao, Exergus

post-18735-1265898261,56_thumb.jpg

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Per me è un asse di Traiano:

RIC 411, C 614 As Obv: IMPCAESNERVATRAIANAVGGERMPM - Laureate head right.

Rev: TRPOTCOSIIIPP - Victory advancing left, holding palm and shield reading SPQR; S C across fields

http://www.dirtyoldcoins.com/natto/id/trajan/traj047.jpg

Scusa Glaucho, ma non sono d'accordo sul riferimento RIC :nono: il 411 corrisponde ad un dupondio, corona radiata, con al verso Abundantia seduta... ;)

Avrei due alternative:

1)

RIC II 395 98-99 a.D.

D: IMPCAESNERVATRAIANAVGGERMPM

V: TRPOTCOSII, S C in campo, SPQR su scudo

2)

RIC II 417 99-100 a.D.

D: IMPCAESNERVATRAIANAVGGERMPM

V: TRPOTCOSIIIPP, S C in campo, SPQR su scudo

Per una questione di simmetria della legenda del verso, propenderei per la prima ipotesi, si avrebbero 5 caratteri a destra (TRPOT) e 5 a sinistra (COSII) della figura, inoltre, il fatto che è stata coniata prima dell'arrivo di Traiano a Roma, potrebbe giustificare lo stile del ritratto.

Saluti, Exergus

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×