Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
vince960

Didio Giuliano?

Questa moneta, in pessime condizioni, è attribuita a Didio Giuliano...

Cosa ne pensate? A me pare quasi illegibile, considerando che la fisionomia non è poi così particolare non vi sembra un po' azzardato classificarla solo in base a quel poco che si intuisce?

post-3952-1265954344,57_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quello che rimane, anzi, Didio Giuliano lo escluderei proprio. La figura del verso secondo me è maschile, mi ricorda più IOVISTATORI o GENIOPOPVLIROMANI, dal RIC non mi risultano monete di Didio di questo tipo, solo divinità femminili, o lui stesso, che sicuramente non è raffigurato a gambe nude. Per il busto barbuto, se di barba si tratta e non di concrezioni, la scelta ovviamente è vasta e non vedo elementi utili per attribuirla all'uno o all'altro.

Secondo il mio modesto parere, la classificazione, non solo è azzardata, ma errata.

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Commodo???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mha, la cosa che mi incuriosisce è che il venditore mi sembra serio, sia per l'organizzazione che lo rappresenta (VCoins) che per la disponibilità (mi riserva la moneta finché non sono eventualmente convinto). Su mia richiesta, dice: "I made the attribution based on the portrait, it could not be for any other emperor, also I have recieved from the same source D. Julianus coins before, the coin is from Cyrene". Il costo della moneta è intorno agli 80 Euro, che secondo me è buono se fosse Didio Giuliano, nonostante il pessimo stato della moneta. Lo so che è un po' infantile, ma con questa chiuderei il 'buco' di una moneta per imperatore da Augusto fino ai Gordiani I e II (che rimarranno per un bel po' al di fuori della mia portata). D'altronde 80 Euro per un Commodo o un Settimio Severo in queste condizioni mi dispiacerebbe un po', spenderceli... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mha, la cosa che mi incuriosisce è che il venditore mi sembra serio, sia per l'organizzazione che lo rappresenta (VCoins) che per la disponibilità (mi riserva la moneta finché non sono eventualmente convinto). Su mia richiesta, dice: "I made the attribution based on the portrait, it could not be for any other emperor, also I have recieved from the same source D. Julianus coins before, the coin is from Cyrene". Il costo della moneta è intorno agli 80 Euro, che secondo me è buono se fosse Didio Giuliano, nonostante il pessimo stato della moneta. Lo so che è un po' infantile, ma con questa chiuderei il 'buco' di una moneta per imperatore da Augusto fino ai Gordiani I e II (che rimarranno per un bel po' al di fuori della mia portata). D'altronde 80 Euro per un Commodo o un Settimio Severo in queste condizioni mi dispiacerebbe un po', spenderceli... :)

Fossi in te non li spenderei. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per mia valutazione nn mi pare didio giuliano,forse se provinciale,altrimenti come imperiale romana la attribuirei più a un settimio severo,cosa che spesso accade per la somiglianza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E allora mi dovrò rassegnare a tenere il 'buco' di Didio Giuliano, anche perché le monete ben identificabili sono ben fuori dalla mia portata... A meno che non si apra qualche possibilità come moneta provinciale (non si legge SC al rovescio, ma d'altronde non vuol dire che non ci sia mai stato....). Grazie comunque a tutti per i suggerimenti, alla fine mi risparmierò qualche decina di Euro - e, soprattutto, una possibile 'fregatura' :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in effetti 80 euro per una presunta moneta mi sembano eccessivi,e in sincerità anche se lo fosse davvero per il suo stato di conservazione mi sembran troppo,in ultimo fai attenzione ai numerosi falsi in argento,cerca sopratutto nel bronzo,ma tieni conto che sopratutto settimio severe se consumato e ritoccato può somigliare molto ,anche per la scritta pert nelle sue leggende come certamente saprai

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in effetti 80 euro per una presunta moneta mi sembano eccessivi,e in sincerità anche se lo fosse davvero per il suo stato di conservazione mi sembran troppo,in ultimo fai attenzione ai numerosi falsi in argento,cerca sopratutto nel bronzo,ma tieni conto che sopratutto settimio severe se consumato e ritoccato può somigliare molto ,anche per la scritta pert nelle sue leggende come certamente saprai

Si infatti... Diciamo che se fosse con ragionevole certezza DG, secondo me 80 Euro ci stanno anche in questa conservazione, più che altro per la soddisfazione di "tappare il buco". L'alternativa è spendere qualche migliaio di Euro per un denario, con i rischi che sappiamo. Qui il venditore mi pare onesto, però le sue argomentazioni in effetti sono abbastanza labili (ritratto somigliante, fornitore che gli ha procurato altre monete di Didio Giuliano) di fronte al fatto incontrovertibile che il rovescio pare incompatibile con le monete riportate sul RIC. D'altronde tra le provinciali ho visto solo quella col tempio esastilo al rovescio, mi pare ci sia anche sul Sear. Non so se Luigi ha qualche opinione a proposito, ma certo adesso come adesso anche a me pare molto più probabile che sia Settimio Severo piuttosto che altro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?