Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rick2

lira 1623 toscana

Risposte migliori

rick2

ciao oggi ho trovato questa

e una lira di Ferdinando II de Medici

il mio catalogo non riporta la data 1623 ( e neanche la 1633) non so se ci sia sul CNI o su altri cataloghi

il mio catalogo mi riporta i tipi per 1630 1636 1640 1650 e non datata

per la mia esperinza le divisionali toscane le ho sempre viste distrutte (anche alle aste)

tra l altro questa sembra una data ribattuta 1633 su 1623 anche se il 2 e piu prominente

sapete qualcosa ?

c e su altri cataloghi ?

post-8662-1266682725,56_thumb.jpg

post-8662-1266682733,15_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

interessante, bel esemplare anche se in bassa conservazione purtroppo.

Saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

:lol: :lol:

interessante, bel esemplare anche se in bassa conservazione purtroppo.

Saluti

Marco

purtroppo la conservazione e misera pero io queste monete non le ho mai mai viste in buono stato , sempre cosi

daltronde han circolato per piu di 100 anni e chi collezionava/risparmiava si teneva le piastre (che si trovano sempre in BB o meglio)

e queste non le filava nessuno

poi la data , a me il 1623 non risulta nel catalogo , forse ho il catalogo strano pero.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Rick putroppo io non posso controllare non ho cataloghi per verificare questa monetazione.

Saluti

Marco

P.s. Sono daccordo con te comunque, anche guardando vecchie aste che la conservazione di questi esemplari in generale è sempre molto bassa. . . anche se sono comunque piacevoli da vedere, l'argento ha il suo fascino anche se molto usurato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

ciao,si tratta di :

nominale-- lira

al D/ da sinistra . FERD. II.MAGN.DVX.ETRV.V.

al R/ da sinistra VT.TESTI MONIV.PERHIB la decollazione di S. Giovanni Battista in esergo . 1623 .

mareriale argento diametro mm 27 peso gr.4,35- 4,66

rif. C.N.I. tav.xxv,10 - 19

saluti Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

la data è proprio 1623.... però come dici sembra che ci sia una ribattitura, ma non mi sembra su di un 3.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

hmmm

su cosa puo essere ?

pensavo 1623/33 o 1633/23 io pero la classificherei come 1623

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

hmmm

su cosa puo essere ?

pensavo 1623/33 o 1633/23 io pero la classificherei come 1623

sono daccordo....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

scusate ma su MIR o CNI e` segnalata questa data ribattuta oppure e` da considerarsi come una variante nuova

inoltre la classifichereste come 1633 su 1623

oppure 1623 su 1633 (che non ha molto senso)

secondo voi che data e` ?

1623 o 1633

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

ciao,per l'anno 1633 il cni non riporta nessuna lira, Ti allego riferimenti per l'anno 1623, comunque anche io sono in possesso di monete toscane con varianti molto evidenti ma non riportate nel cni,saluti

Latino ;)

post-13420-1270400121,29_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

ciao,osservando attentamente la moneta, a me non sembra una ribattitura,ma forse potrebbe essere un eccesso di metallo,casualmente sulla data,che può dare un interpretazione variabile,saluti

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ok grazie !

per il rilievo di metallo non saprei , a me pare ribattuta

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vv64
Supporter

Come ha scritto Latino il CNI non riporta la data 1633 per la lira di Ferdinando II. Anche il Galeotti non riporta questa data. Andrebbe consultato per completezza il volume di Andrea Pucci dedicato alle monete di Ferdinando II ma io non lo possiedo.

Come ulteriore informazione la moneta di cui si discute sembra essere per le caratteristiche del busto una lira del tipo classificato dal Galeotti al n. XX, conosciuta con la data 1623 o senza data, a parte un esemplare con la data 1630 segnalato da Marco Tempestini nell’articolo ‘Monete inedite o variate della serie Medicea – parte III – aggiornamento al CNI ed al Galeotti’, pubblicato sul Bollettino Numismatico di Luigi Simonetti (anno II, n. 4, settembre 1965).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×