Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Veridio

Nuovo acquisto

Recommended Posts

Veridio

Ecco a voi un nuovo acquisto.

Comprato in lotto. Somma totale comprendente spedizione e dogana dagli Stati Uniti: 240 euro.

E' gradita una valutazione e pareri.

ROMA Innocenzo XI Benedetto Odescalchi di Como (1676-1689)

Grosso 1686

D/Stemma oblungo in cornice di fogliami, chiavi sciolte INNOC XI P:M:

R/ Scritta in cartella a targa con fogliami NOCET MINVS 1686

Nuoce di meno

Munt. 178

ovw6nwlpzasa.jpg

ROMA Innocenzo XIII Michelangelo Conti di Roma (1721-1724)

Grosso del possesso

D/ Stemma ovale in cornice, conchiglia in cimasa; chiavi visibili con doppi cordoni INNOCEN XIII P.M.

R/ SACROSAN BASILIC LATERAN POSSESS 1721 in cartella ovale con volute in a. e in b.

Presa di possesso della sacrosanta basilica del Laterano (Commemora l'insediamento del pontefice nella sua sede vescovile di Roma)

Munt. 14

so6pxugbe7y0.jpg

ROMA Clemente XII Lorenzo Corsini, di Firenze (1730-1740)

Testone 1734

D/ Stemma tondo in cornice, chiavi con cordoni e fiocchi CLEMENS XII P.M.AN. IIII

R/ QUAERITE VT ABVNDETIS MDCCXXXIV in cartella con testa leonina in a. e chiusa in b. dallo

Stemma di Mons. Nicolò Casoni Presidente delle Zecche

Chiedete per avere in abbondanza

Munt. 42

2672mx5qay1t.jpg

Edited by Veridio

Share this post


Link to post
Share on other sites

rick2

le tre monete sono tutte in buonissima conservazione.

delle tre mi piace il grosso del possesso , che penso sia anche la piu` rara delle tre.

la valutazione e` soggettiva , penso pero che se le dovevi prendere singolarmente ad un asta spendevi di piu`

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

ZuoloNomisma

Complimenti Veridio, tre bellissime monete.

Del testone, che viene ritenuto comune, ho trovato nel database di Inasta (33 aste!) solo 2 passaggi, ed entrambi gli esemplari erano in conservazione peggiore del tuo. Quindi forse proprio cosi comune non è!

Il grosso del possesso di Innocenzo XIII è senz'altro moneta molto rara. Mancante nella Montenapoleone 1 e 4, nella Alma Roma, nella Nomisma 26, nessun passaggio da InAsta. E anche, considerato il tipo, in buona conservazione...complimenti.

Per quanto riguarda il grosso di Innocenzo XI, anche questa moneta ritenuta comune...ma forse anche questa cosi comune non è... ho trovato un solo passaggio recente, da Nomisma 26 lotto 569, in SPL con base 80 euro, è rimasta invenduta.

Comunque ottimo acquisto considerato l'insieme e il prezzo complessivo .

Michele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Complimenti, si tratta di papali non proprio comuni e in ottimo stato di conservazione, anche il prezzo è ottimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

-=Gatto=-

ROMA Clemente XII Lorenzo Corsini, di Firenze (1730-1740)

Testone 1734

D/ Stemma tondo in cornice, chiavi con cordoni e fiocchi CLEMENS XII P.M.AN. IIII

R/ QUAERITE VT ABVNDETIS MDCCXXXIV in cartella con testa leonina in a. e chiusa in b. dallo

Stemma di Mons. Nicolò Casoni Presidente delle Zecche

Chiedete per avere in abbondanza

Munt. 42

A colpo d'occhio mi era parso un demone piuttosto che un leone :o

Molto bello il cartiglione con foliage di acanthus, se volete sapere tutto o quasi sull'acanto scaricate questo libro http://www.engravingschool.com/Drawing_Acanthus.pdf

Incisore di un certo pregio comunque, la simmetria del cartiglio, i dettagli, i volumi bilanciati lo dimostrano.

Miao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veridio

Dolori di correzione ?

Miao

Interessante particolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

attila650

Complimenti! la tua offerta è stata superiore alla mia di una quarantina di euro!

:P .

Alessandro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veridio

Complimenti! la tua offerta è stata superiore alla mia di una quarantina di euro!

:P .

Alessandro

Le foto non aiutavano nella scelta.

A vederli dal vivo credo avresti osato di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil

Dolori di correzione ?

Possono essere sia segni di una punzonatura imperfetta come posizione della lettera sul conio, che piccole escrescenze di metallo dovute a fratture del conio stesso, che perdeva pezzi sugli spigoli per una sorta di infragilimento per ipercementazione; se ne vedono altri esempi nei campi dello stesso dettaglio che hai postato.

I trattamenti termici per indurire i coni all'epoca erano assai poco controllabili, sia nei metodi (ad esempio la tempra era al massimo una flammatura manuale) che nei risultati :rolleyes:

Le foto non aiutavano nella scelta.

A vederli dal vivo credo avresti osato di più.

Certo le foto attuali sono veramente fatte bene, direi opera di un semi-professionista (professionista del tutto quando verranno a fuoco al 100%...:lol:)

Ciao, RCAMIL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

attila650

Complimenti! la tua offerta è stata superiore alla mia di una quarantina di euro!

:P .

Alessandro

Le foto non aiutavano nella scelta.

A vederli dal vivo credo avresti osato di più.

Si le foto della inserzione erano abbastanza scandalose ed effettivamente hanno avuto grosso peso a fare offerte basse. In ogni caso poi mi sono pentito e mi sono aggiudicato anche io qualcosa da lui :rolleyes:

Appena mi arrivano le posto qui.

Hai dato disposizioni particolari per la dogana?

Alessandro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veridio

Complimenti! la tua offerta è stata superiore alla mia di una quarantina di euro!

:P .

Alessandro

Le foto non aiutavano nella scelta.

A vederli dal vivo credo avresti osato di più.

Si le foto della inserzione erano abbastanza scandalose ed effettivamente hanno avuto grosso peso a fare offerte basse. In ogni caso poi mi sono pentito e mi sono aggiudicato anche io qualcosa da lui :rolleyes:

Appena mi arrivano le posto qui.

Hai dato disposizioni particolari per la dogana?

Alessandro

Mi ha consigliato un esperto.

Cmq è importante fare riferimento all'IVA al 10% per le monete da collezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.